La ricerca ha trovato 11482 risultati

da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 20:31
Forum: Violini
Argomento: Violin book
Risposte: 1
Visite : 2109

Why not? :lol:
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 14:20
Forum: Violini
Argomento: levigatura vernice
Risposte: 31
Visite : 9416

dai 30 ai 60 watt a lampada, il tutto moltiplicato per 4 lampade.
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 14:15
Forum: Violini
Argomento: levigatura vernice
Risposte: 31
Visite : 9416

parliamo di potenze che vanno dai 30 ai 60 watt, difficile bruciare un violino in queste condizioni.
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 14:09
Forum: La Classica al Bar
Argomento: Musica al bar...e in famiglia
Risposte: 26
Visite : 10057

Non solo i liutai classici avevano un orecchio molto più fine del nostro, ma anche i compositori, i musicisti e coloro che di musica in qualche modo vivevano o usufruivano. Cmq non è una dimensione totalmente perduta, perchè se si ha occasione di ascoltare un buon violino barocco dal vivo, in una sa...
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 12:38
Forum: Violini
Argomento: prime lezioni
Risposte: 1
Visite : 1946

Benvenuta!
Sicuramente hai ricevuto un regalo bello ed originale per San Valentino, ma il violino è uno strumento molto impegnativo!
Segui questa discussione qua:
http://www.claudiorampini.com/php/modul ... &p=869#869
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 12:29
Forum: Violoncello
Argomento: Legno x violoncello
Risposte: 41
Visite : 13434

Alfredo, hai scelto un legno bruttissimo, davvero! Io non so come tu abbia fatto trovarlo, difficile imbattersi in un legno peggiore del tuo.
Buttalo via!


ps
dimmi dove lo butti.
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 11:57
Forum: La Classica al Bar
Argomento: Musica al bar...e in famiglia
Risposte: 26
Visite : 10057

il disegno delle casse armoniche è frutto di un calcolo geometrico, in un cui il concetto di sezione aurea riveste un ruolo di grande importanza. Naturalmente noi possiamo variare le proporzioni di un violino a nostro piacimento, anche fino a stravolgerle, ma il suono, il timbro e la suonabilità del...
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 11:35
Forum: Violoncello
Argomento: Legno x violoncello
Risposte: 41
Visite : 13434

anche 4 anni sono sufficienti per una buona stagionatura. L'importante è che il legno stia al coperto e alla luce, quindi lo puoi conservare comodamente anche in casa, con o senza riscaldamento.
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 11:29
Forum: Violini
Argomento: Legname per liuteria
Risposte: 21
Visite : 8355

Ho usato spesso in passato l'acero francese e devo dire che l'ho trovato veramente ottimo.
A proposito di abete: niente dal Latemar? tutti sono fissati con Paneveggio, ma nella valle del Latemar si trova un legno veramente da paura e forse a costi inferiori.
da claudio
mercoledì 23 febbraio 2005, 1:28
Forum: Violini
Argomento: Legname per liuteria
Risposte: 21
Visite : 8355

ottimo legno, da dove viene?
da claudio
martedì 22 febbraio 2005, 16:54
Forum: Violini
Argomento: lavorazione tavole
Risposte: 32
Visite : 9210

mi sa che tu pretendi un pò troppo, suggerimenti al "buio" specie in questo settore sono assai rischiosi. :roll:
da claudio
martedì 22 febbraio 2005, 12:37
Forum: La Classica al Bar
Argomento: Musica al bar...e in famiglia
Risposte: 26
Visite : 10057

io sono appassionato di simulatori di volo :lol:
da claudio
martedì 22 febbraio 2005, 11:28
Forum: Violini
Argomento: Lezioni online??
Risposte: 68
Visite : 17283

La riflessione che hai condotto è in linea di massima giusta, ma è opportuno considerare che lo studio del violino, per incredibile che possa sembrare, è uno degli ultimi baluardi della tradizione orale. Il problema del violino non è mettere le dita sulla tastiera (senza tasti), quello si impara abb...
da claudio
martedì 22 febbraio 2005, 10:59
Forum: Violini
Argomento: lavorazione tavole
Risposte: 32
Visite : 9210

non ho capito se hai posto una domanda :oops: :lol:
da claudio
martedì 22 febbraio 2005, 10:57
Forum: Violini
Argomento: Lezioni online??
Risposte: 68
Visite : 17283

Provo a risponderti io, anche se non sono un insegnante di violino: lo studio del violino non è cosa così semplice di sua natura, l'insegnante deve poterti vedere e sentire, altrimenti come fa a correggerti? Purtroppo, il violino è uno dei pochi strumenti che non consentono lo studio da autodidatta,...