Il violino nuovo.

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » martedì 9 maggio 2006, 2:14

Strobel ha scritto un buon libro sulla liuteria, ma a mio parere egli è un pò troppo rigido su alcuni principi, Sacconi aveva una visione della liuteria decisamente più 'umanistica'. Di Strobel non conosco altro.

Avatar utente
Giuliano
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 21 maggio 2004, 0:00
Località: Italia/England
Contatta:

Messaggio da Giuliano » lunedì 22 maggio 2006, 0:54

claudio ha scritto:Strobel ha scritto un buon libro sulla liuteria, ma a mio parere egli è un pò troppo rigido su alcuni principi, Sacconi aveva una visione della liuteria decisamente più 'umanistica'. Di Strobel non conosco altro.
ti dirò poi qualcosa su Strobel appena avrò letto quello che mi è arrivato da poco, ma ora ho una domanda per te.
Visitavo l'altro giorno un restauratore di mobili antichi, uno ancora dei vecchi tempi. Sapendo della mia passione mi ha mostrato un barattolo di quella che diceva essere una vernice per liuteria. Era una resina dura, in grumi abbastanza grossi, di color vario, e dal profumo meraviglioso che evocava, forse per autosuggestione, strumenti musicali, stanze di conservatorio (o forse era solo la polvere...). L'etichetta leggeva: "benz...", e non me lo sono scritto! Sai cosa potrebbe essere? Primo o poi ci ritorno e questa volta me lo scrivo. Grazie.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 22 maggio 2006, 1:13

In ogni caso il libro di Strobel è un buon riferimento per le misure corrette da dare ad un violino, solo che queste devono essere intese in maniera elastica ed essere adattate al tipo di strumento e al tipo di suono che si va a realizzare.
La resina di cui parli è con una buona probabilità il Benzoino, che ha un odore molto gradevole, si presenta in pezzi medio piccoli irregolari e di colore marrone piuttosto scuro. E' usato per conferire maggior brillantezza alle vernici con base gommalacca.

Avatar utente
Giva
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1275
Iscritto il: martedì 6 settembre 2005, 0:00
Località: prov. Parma

Messaggio da Giva » lunedì 24 luglio 2006, 18:48

il pdf... :(

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » martedì 25 luglio 2006, 9:19


lele
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 75
Iscritto il: giovedì 24 febbraio 2005, 0:00

Messaggio da lele » sabato 12 agosto 2006, 21:44

caro Claudio,
un profondo grazie . Non credo faro' mai un violino ma almeno ne so un po' di piu' a riguardo....visto che ci si passa gran parte della vita insieme.... :D

Avatar utente
Giuliano
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 70
Iscritto il: venerdì 21 maggio 2004, 0:00
Località: Italia/England
Contatta:

Messaggio da Giuliano » martedì 3 ottobre 2006, 22:09

intanto un grazie per quella risposta di qualche mese fa... mi è nata una figlia! poi tornerò presto con qualcosa sulla robbia che ho raccolto quest'estate. quante emozioni!
(moh, l'encoding era sbagliato, vediamo se ora le accentate vengono)
Ultima modifica di Giuliano il mercoledì 4 ottobre 2006, 10:51, modificato 1 volta in totale.

Avatar utente
gewa89
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1036
Iscritto il: giovedì 16 marzo 2006, 0:00
Contatta:

Messaggio da gewa89 » mercoledì 4 ottobre 2006, 9:46

Giuliano ha scritto:intanto un grazie per quella risposta di qualche mese fa... mi ? nata una figlia! poi torner˜ presto con qualcosa sulla robbia che ho raccolto quest'estate. quante emozioni!


Splendida notizia, AUGURI!!!!

Avatar utente
MCR
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 311
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 0:00

Messaggio da MCR » mercoledì 22 novembre 2006, 10:19

:o troppo belle le immagini di claudio sulla costruzione del violino... potresti farne alcune anche sulla costruzione dell'archetto? Sempre che tu voglia :pray:

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 22 novembre 2006, 12:35

io costruisco solo gli strumenti, proverò ad interpellare qualche mio collega archettaio per illustrare il processo costruttivo dell'archetto.

Avatar utente
MCR
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 311
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 0:00

Messaggio da MCR » mercoledì 22 novembre 2006, 15:28

grazie mille... mi interesserbbe moltissimo :pray:

jofal
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 354
Iscritto il: venerdì 30 settembre 2005, 0:00
Località: S.Donato Milanese
Contatta:

Messaggio da jofal » mercoledì 22 novembre 2006, 19:34

claudio ha scritto:io costruisco solo gli strumenti, proverò ad interpellare qualche mio collega archettaio per illustrare il processo costruttivo dell'archetto.
Non ho mai capito come mai queste due professionalità sono così separate: perché solitamente un liutaio non fa gli archi?

Avatar utente
MCR
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 311
Iscritto il: lunedì 13 novembre 2006, 0:00

Messaggio da MCR » sabato 25 novembre 2006, 21:27

claudio ha scritto:io costruisco solo gli strumenti, proverò ad interpellare qualche mio collega archettaio per illustrare il processo costruttivo dell'archetto.
ci sono nuove? :D

priame
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 22
Iscritto il: giovedì 28 luglio 2005, 0:00

Messaggio da priame » sabato 30 dicembre 2006, 22:20

una curiosita. come suonerebbe, se suonasse, :D un violino senza la "effe"? :)

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » domenica 31 dicembre 2006, 2:59

priame ha scritto:una curiosita. come suonerebbe, se suonasse, :D un violino senza la "effe"? :)
nello stesso modo di una una persona a cui si tappa la bocca. :)


MCR: purtroppo non ho ancora trovato un collega archettaio che sia disposto per una "storia illustrata" dell'archetto.
andante con fuoco

Rispondi