Claudio lo costruisci????

Suonare e costruire i violini
Avatar utente
RE_NER0
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 0:00

Claudio lo costruisci????

Messaggio da RE_NER0 » domenica 19 luglio 2009, 16:09

Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'himalaya. La vedevo dovunque e quella vita che circolava li era anche la mia. Così quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita. Continua la vita..

Avatar utente
VITULLI_the_best
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 128
Iscritto il: sabato 4 aprile 2009, 0:00
Località: Porto Sant'Elpidio
Contatta:

Re:

Messaggio da VITULLI_the_best » domenica 19 luglio 2009, 17:33

Ma che strumento è?
Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana ma sulla prima ho qualche dubbio

Avatar utente
RE_NER0
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da RE_NER0 » domenica 19 luglio 2009, 17:37

Si chiama ?? :twisted:
Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'himalaya. La vedevo dovunque e quella vita che circolava li era anche la mia. Così quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita. Continua la vita..

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11762
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » domenica 19 luglio 2009, 17:40

e poi dicono che i violini cinesi non valgono nulla! :lol:
Giacomo è un violino tradizionale cinesi, è uno strumento a due corde con una cassa armonica fatta con una specie di barattolo di legno ricoperto da una pelle di serpente. L'ho visto e sentito suonare dal vivo, ha un suono davvero molto interessante. Degni di attenzione sono anche gli strumenti ad arco della tradizione mongola. Però sono difficilissimi da suonare.
Ultima modifica di claudio il domenica 19 luglio 2009, 18:08, modificato 1 volta in totale.
andante con fuoco

Avatar utente
RE_NER0
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da RE_NER0 » domenica 19 luglio 2009, 17:57

Comunque, a parte gli scherzi, si chiama Erhu.

Non sembra particolarmente difficile da costruire. O sbaglio?

Si può fare un tentativo?? :D
Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'himalaya. La vedevo dovunque e quella vita che circolava li era anche la mia. Così quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita. Continua la vita..

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11762
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » domenica 19 luglio 2009, 18:07

Certo che si può fare, ma la pelle di legno di serpente dove la prendi?
Consiglio di tentare con il violino mongolo, che non ha tante pretese ed ha un suono stupefacente.
andante con fuoco

_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ » domenica 19 luglio 2009, 19:10

questo strumento è fantastico!!
sembra impossibile che con due corde possa fare certe cose.

cmq non ho capito bene una cosa, quando lo suona, non preme le corde contro il manico, giusto??
cioè, la corda è solo toccata, questo vuol dire che dev'essere molto molto tesa, no??

ho notato che molti strumenti ad arco di questa origine hanno le corde che passano dentro l'arco, qualcuno i sa dire perchè??
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''

Avatar utente
RE_NER0
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da RE_NER0 » lunedì 20 luglio 2009, 13:58

claudio ha scritto:Certo che si può fare, ma la pelle di legno di serpente dove la prendi?
Consiglio di tentare con il violino mongolo, che non ha tante pretese ed ha un suono stupefacente.
Si lascia in pace il povero serpente e si prova con qualche materiale sostitutivo.

Ora cerco qualche info sul violino mongolo.

Se ne avrò uno lo chiamerò Gengis Khan!
Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'himalaya. La vedevo dovunque e quella vita che circolava li era anche la mia. Così quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita. Continua la vita..

Avatar utente
VITULLI_the_best
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 128
Iscritto il: sabato 4 aprile 2009, 0:00
Località: Porto Sant'Elpidio
Contatta:

Messaggio da VITULLI_the_best » lunedì 20 luglio 2009, 16:40

RE_NER0 ha scritto:
claudio ha scritto:Certo che si può fare, ma la pelle di legno di serpente dove la prendi?
Consiglio di tentare con il violino mongolo, che non ha tante pretese ed ha un suono stupefacente.
Si lascia in pace il povero serpente e si prova con qualche materiale sostitutivo.

Ora cerco qualche info sul violino mongolo.

Se ne avrò uno lo chiamerò Gengis Khan!
:D :D :D Bel nome, magari sarà davero forte come gengis kan! :lol: :lol:
Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana ma sulla prima ho qualche dubbio

Avatar utente
kiki73
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 0:00
Località: Lecco
Contatta:

Messaggio da kiki73 » martedì 21 luglio 2009, 7:33

Una curiosità: l'erhu è uno strumento tipicamente suonato da persone non vedenti.
In queste settimane mi trovo in Cina per lavoro e mi capita spesso di sentirle suonare, specialmente nelle stazioni del metrò, per raccimolare qualche soldino... I miei colleghi cinesi poi mi hanno confermato la cosa.
All'interno del fake market di Shanghai c'è un piccolo negozio di strumenti musicali (originali!!!), li ho visto che lo vendono... giusto come informazione, se qualcuno passa di lì ed è interessato! :D

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11762
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » martedì 21 luglio 2009, 8:38

ehm, volevo dire "pelle di serpente" :)

Kiki, come può esserci un mercatino di strumenti originali in un "fake market"? :?: :lol:
Se potessi ne prenderei uno, ne ho visti di bellissimi e costruiti molto bene, e non sono nemmeno tanto economici.
andante con fuoco

Avatar utente
RE_NER0
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da RE_NER0 » martedì 21 luglio 2009, 9:48

Io lo voglio!! Dico sul serio. Quanto costa??
Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'himalaya. La vedevo dovunque e quella vita che circolava li era anche la mia. Così quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita. Continua la vita..

Avatar utente
RE_NER0
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 334
Iscritto il: domenica 23 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da RE_NER0 » martedì 21 luglio 2009, 9:48

claudio ha scritto:ehm, volevo dire "pelle di serpente" :)
Si l'avevo intuito :D
Credo che c'è una vita unica, che ho sentito così forte seduto sui contrafforti dell'himalaya. La vedevo dovunque e quella vita che circolava li era anche la mia. Così quando la vita di questo corpo finirà, continua la vita. Continua la vita..

Avatar utente
kiki73
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: giovedì 11 giugno 2009, 0:00
Località: Lecco
Contatta:

Messaggio da kiki73 » martedì 21 luglio 2009, 14:46

In effetti è abbastanza singolare ma in mezzo a tanti falsi c'è anche qualche negozietto che vende cose vere... devono essere la famosa eccezione che conferma la regola :lol:
Di fatto hanno solo strumenti di produzione cinese, per lo più a corda, tentativi d imitazione di grandi nomi neanche a parlarne.
Per re_nero, sinceramente non ho chiesto quanto costassero e purtroppo ora non sono a Shanghai e non credo di poterci tornare, se trovo qualcosa qui a Suzhou chiedo e ti dico :D
Ho guardato i violini: da circa 200 a 600 eurini...

Avatar utente
fisher
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 229
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2008, 0:00
Località: Montagnana

Re: Claudio lo costruisci????

Messaggio da fisher » martedì 21 luglio 2009, 18:41

leggermente OT: qualcuno per caso sa che brano o di che autore è quello che sta suonando la "??trice"? (erhutrice sembra offensivo)

Rispondi