Il mio nuovo yamaha v5

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Pierp
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2014, 0:00

Il mio nuovo yamaha v5

Messaggio da Pierp » lunedì 8 settembre 2014, 22:12

Ciao a tutti,

sono una nuova recluta sia nel mondo del violino che in questo forum,

volevo proporvi il mio problema:

ho acquistato da poco per avventurarmi nel mondo del violino uno yamaha v5, ottimo violino per le mie esigenze, se non fosse per la corda del sol che ha un suono che non mi soddisfa, specialmente le note più alte di quella corda sono quasi inascoltabili, non hanno presenza e profondità, le più acute stridono addirittura,

avendolo comprato usato le corse che monta non sono quelle di fabbrica

(bensì corde che hanno tutte e 4 la parte vicina al ponticello rossa e quella attaccata sui piroli di vari colori, sarei felice se qualcuno mi sa dire che corde sono che almeno in caso di rottura posso ritrovarle)

comunque ho provato a montare una dominant (fidandomi della loro fama), ma il risultato è stato ancora peggiore, il sol era ancora meno presente, profondo, qualcuno mi sa dare qualche consiglio?

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10674
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » martedì 9 settembre 2014, 15:08

Benvenuto. Credo che dovresti far vedere il violino ad un liutaio onde verificarne la messa a punto
andante con fuoco

Pierp
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2014, 0:00

Messaggio da Pierp » martedì 9 settembre 2014, 17:43

Si credo che così si vada sul sicuro, per quanto riguarda le corde nessuno ha idea di che marca possano essere? Mi sembra che i colori siano distintivi per ogni marca

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10674
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » martedì 9 settembre 2014, 19:33

Bisognerebbe vedere almeno una foto delle corde, io non so come vengano montati di serie gli Yamaha, ma se dovesse avere ancora quelle corde non credo siano di qualità eccelsa. Sulle Dominant è abbastanza strano quel che dici perchè sono corde che in genere vanno molto bene sugli strumenti da studio, per questo motivo prima di spendere altri soldi in altri tipi di corde, è meglio far controllare lo strumento.
andante con fuoco

Pierp
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2014, 0:00

Messaggio da Pierp » martedì 9 settembre 2014, 20:34

Il fatto è che essendo usato credo le corde siano state cambiate, è stato fabbricato nel 2009

comunque queste sono foto della porzione inferiore e superiore delle corde:

https://www.dropbox.com/s/27sz62didnf2l ... 6.jpg?dl=0

https://www.dropbox.com/s/3552kc3lz4ffp ... 7.jpg?dl=0

Avatar utente
Ananasso
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 330
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso » martedì 9 settembre 2014, 23:28

D'Addario Prelude?
Qui c'è una tavola delle corrispondenze, ma ce ne sono altre in rete:
http://www.lashofviolins.com/stringcolorcodes.html

Pierp
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 9
Iscritto il: lunedì 8 settembre 2014, 0:00

Messaggio da Pierp » mercoledì 10 settembre 2014, 10:30

Si corrispondono tutte! Non pensavo esistesse una cosa del genere, grazie mille!

Rispondi