Secondo Violino

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Giuseppe45
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2016, 0:00
Località: Salerno

Re: Secondo Violino

Messaggio da Giuseppe45 » domenica 25 giugno 2017, 13:19

Ne ho visto uno su Amazon " Comparatore centesimale 1-30 mm. venduto e spedito da Giacobellishop a 21 euro spedizione compresa! Con questo potrai misurare tutto!!!!!!! Ciao.

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » mercoledì 5 luglio 2017, 16:46

ok Grazie a Giuseppe Ananasso e Davide per i commenti. Vediamo se con il terzo riuscirò a organizzare quello che mi dite. :)
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 321
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da Ananasso » mercoledì 23 agosto 2017, 17:00

Ciao. Ho visto solo ora il tuo messaggio (con tre mesi di ritardo!). Dimmi se ricevi la mia risposta, che sembra bloccata nella 'posta in uscita'

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » martedì 29 agosto 2017, 10:42

Ananasso ha scritto:
mercoledì 23 agosto 2017, 17:00
Ciao. Ho visto solo ora il tuo messaggio (con tre mesi di ritardo!). Dimmi se ricevi la mia risposta, che sembra bloccata nella 'posta in uscita'
Ciao Ananasso ! ricevuto grazie :D
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10504
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da claudio » martedì 29 agosto 2017, 11:58

Ananasso ha scritto:
mercoledì 23 agosto 2017, 17:00
Ciao. Ho visto solo ora il tuo messaggio (con tre mesi di ritardo!). Dimmi se ricevi la mia risposta, che sembra bloccata nella 'posta in uscita'
Il forum ha sempre funzionato così: il messaggio viene inserito nella casella "posta in uscita" finché il destinatario non lo apre, solo allora verrà immesso nella casella "posta inviata". E' un modo per capire se il destinatario abbia letto o meno i nostri messaggi.
andante con fuoco

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 321
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da Ananasso » martedì 29 agosto 2017, 12:53

claudio ha scritto:
martedì 29 agosto 2017, 11:58
Il forum ha sempre funzionato così: il messaggio viene inserito nella casella "posta in uscita" finché il destinatario non lo apre, solo allora verrà immesso nella casella "posta inviata". E' un modo per capire se il destinatario abbia letto o meno i nostri messaggi.
Grazie Claudio. Mi sa che sto invecchiando :(

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » giovedì 31 agosto 2017, 12:17

Ciao a tutti, dopo varie vicissitudini ho ripreso a lavorare 8)
Vorrei concludere questa discussione "Secondo Violino" (...per poi aprirne una nuova sul terzo, per ora solo zocchetti e fasce finiti. Ananasso ti chiederei un pò di aiuto per la tracciatura della forma, come mi consigliava Claudio, che vorrei sostituire nella nuova costruzione...se viene meglio di quella che ho) con tre punti finali (ve le mando una alla volta ....se mi aiutate ...andremo di pacco in pacco come diceva Bonolis :D ):
1. suono più chiuso rispetto al primo violino(purtroppo :bhd: ): ...ho messo sul banco degli imputati la catena...vorrei una vostra opinione (nel prossimo post vi scrivo cosa ho pensato e perchè)
2. venature o non venature...se si vedono non può essere a specchio (e quindi potrebbe apparire meno rifinito?) ...ma può essere comunque lucido? Lucido Vs Specchio ...ma esiste differenza?.... vi mando un pò di foto di quanto realizzato con la gommalacca e il confronto con il primo violino....le venature secondo me sono bellissime ma tutti gli amici che passano a casa mi dicono: ...e quando è che lo lucidi....? :roll:
3. foto finali delle ultime modifiche...per concludere
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » giovedì 31 agosto 2017, 12:33

PRIMO ARGOMENTO... suono più chiuso...di parecchio rispetto al primo violino.
La catena per distrazione l'ho lasciata molto alta vedi foto del violino ancora in costruzione...
Guardando su internet ho trovato questa immagine (vedi sotto) da cui ho capito che in realtà la catena non deve essere rigida ma flettersi lasciando libertà alla tavola di "pivottare" sull'anima....potrebbe essere questo il problema del suono più chiuso? Nel primo violino la catena era alta la metà...circa...
L'idea è quella di intervenire dalle ff (a cassa chiusa)per eliminare una parte di catena indebolendola alla flessione...fantascienza?
L'altra idea è che il suono più chiuso sia dovuto al fatto che la catena troppo alta fa tipo da pannello insonorizzante....come quelli che nei tremendi open space degli uffici vengono messi pendenti dal soffitto...
Se questa fosse la causa....non credo si possa fare nulla a cassa chiusa...e aprire la cassa non ho idea di come si faccia ne ho il coraggio di farlo ... 8O
Allegati
IMG-20170607-WA0011.jpg
IMG-20170607-WA0011.jpg (47.79 KiB) Visto 184 volte
Screenshot_20170830-143003.png
Screenshot_20170830-143003.png (366.47 KiB) Visto 184 volte
IMG-20170831-WA0010.jpg
IMG-20170831-WA0010.jpg (56.82 KiB) Visto 184 volte
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 321
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da Ananasso » giovedì 31 agosto 2017, 15:00

Quanto è alta la catena del secondo? E quella del primo? La lunghezza e il posizionamento sono corretti? La catena appoggia bene sulla tavola? Hai fatto la finitura ad ogiva? Quanto è alta la catena alle estremità?
Io non lavorerei entrando dalle ff. Riapri il secondo violino e finisci o cambia la catena. Prima di cominciare col terzo;-)

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1735
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da davidesora » giovedì 31 agosto 2017, 15:53

Se l'interno della tavola è rimasto come si vede dalla foto con la catena e i morsetti, i problemi sono di ben altra provenienza, tipo lo spessore mostruosamete alto sul perimetro della sguscia, nessuna catena potrà mai cambiare una situazione di eccessiva rigidità causata da spessori troppo alti in quella zona o da una geometria inappropriata della bombatura.
Si tende ad attribuire troppa responsabilità alla catena, ma spesso non è lì che sta il problema.....
In ogni caso il piazzamento della catena ha maggiore influenza della sua forma, entro limiti di normali dimensioni della stessa.
Per curiosità, quanto pesano i due violini? E se possibile, quanto pesano le tavole dei due violini?

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » giovedì 31 agosto 2017, 17:16

Ciao Ananasso e Davide!
Rispondo alle vostre domande punto punto:

+Ananasso
1.Quanto è alta la catena del secondo? -2,5 cm (parte centrale)
2.E quella del primo? -Poco più di un centimetro (parte centrale) stessao shape del secondo a "Stampella"
3.La lunghezza e il posizionamento sono corretti? -Li ho posizionati come nel disegno di John Pringle
4.La catena appoggia bene sulla tavola? -Si ho controllato aiutandomi con una luce da dietro
5.Hai fatto la finitura ad ogiva?- I bordi sono smussati e arrotondati, longitudinalmente è sagomata a "stampella"
6.Quanto è alta la catena alle estremità? -Circa 7mm

+Davide
1. Spessore mostruosamete alto sul perimetro della sguscia.-Non è rimasto come nella foto con i morsetti, ma a causa di una filettatura eliminata e rifatta ho rischiato quasi di bucare in alcuni punti del polmone superiore. Lo spessore di tutta la tavola è diminuito moltissimo anche per le lavorazioni a cassa chiusa successive di revisione delle bombature, si vede abbastanza bene nella foto di seguito anche sugli spessori delle ff
2. Quanto pesano i due violini? -Il primo pesa (senza spalliera) 560 gr , il secondo (senza spalliera) poco meno 530 gr ...
3. E se possibile, quanto pesano le tavole dei due violini?-Purtoppo non ho questi pesi

Non ho fatto filmati di paragone del suono...ma per farvi capire : ...ho una cugina diplomata pianista con orecchio molto buono e ha paragonato il suono dei due violini a marche di pianoforti, il primo a un pianoforte tedesco (non mi ricordo la marca...con suono pieno...le è piaciuto molto...avevo postato tempo fa anche un video e Claudio aveva ben commentato...il suono poi è migliorato ulteriormente dal video quando ho aperto le ff, cambiato le corde e rifinito la superficie con gomma lacca e acrilico) e il secondo a uno giapponese (nota marca anche di moto)...con suono nasale e un pò povero. Speravo migliorasse aprendo le ff e facendo le modifiche identiche fatte al primo...ma non ho avuto nessun risultato....suono uguale a prima con corde da 5 euro, ff chiuse , niente sguscia e superficie sgrossata. C'è qualcosa che lo ammazza...l'unica cosa differente con il primo che sono riuscito a trovare è la catena. Il primo è anche molto più asimmetrico con forti problemi alle CC ...vi mando una foto di confronto dei due allo stato attuale. A sinistra il primo e a destra il secondo....altra differenza la superficie a specchio per il primo e venata per il secondo...ma non credo sia questo il motivo. :roll:
Grazie a entrambi
ciao
Sergio
Allegati
IMG-20170831-WA0013.jpg
IMG-20170831-WA0013.jpg (143.46 KiB) Visto 170 volte
IMG-20170831-WA0003.jpg
IMG-20170831-WA0003.jpg (141.42 KiB) Visto 170 volte
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 321
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da Ananasso » giovedì 31 agosto 2017, 19:37

Caspita! E' una catena da violoncello! Il peso dei due violini poi è eccessivo (ma lascio a Davide i dettagli). Dovresti fare un 'diario di bordo' per ogni violino che fai, annotando pesi e misure, scelte, ricette, errori ecc.

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » giovedì 31 agosto 2017, 21:24

...E si.... ho controllato lo sfrido del listello usato ....2,5 cm...
Ho poi ripesato i due violini ...piu o meno e' quello che ho scritto.
Ho pesato anche una copia di un guarnieri cinese che ho comprato poco tempo fa ...anche quello e' sui 520 circa....pronto a suonare.
Ottima idea quella del diario :) thanks
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 321
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da Ananasso » giovedì 31 agosto 2017, 22:34

Dal diario di bordo della mia ultima creatura, poverella (peso in grammi).
Fondo 115
Tavola 69
Zocchetti e fasce 59
Manico 67
Vernice bianca 2
Vernice 6
Tastiera 66
Capotasto 1
Cordiera 10
Cavetto 1.5
Piroli 14
Bottone 2
Ponticello 2.1
Corde 5
Tiracantino 2.5
Mentoniera 43

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1735
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da davidesora » giovedì 31 agosto 2017, 23:32

Beh, con una catena da violoncello un violino non ha molte speranze di muoversi.....in questo caso ridurre la catena su misure normali potrebbe avere effetti sorprendenti!! :D
Il peso è molto elevato, quando dici senza spalliera intendi proprio la spalliera o fai confusione con la mentoniera? dico questo perchè la spalliera non viene mai compresa nel peso dello strumento, anche perchè alcuni non la usano affatto, di solito si specifica se con o senza mentoniera.
Un peso decente con mentoniera va intorno ai 450/480 g, senza mentoniera intorno ai 400/430 g.
Gli strumenti antichi (Stradivari ecc.) sono spesso sotto i 400 g e arrivano anche sui 350 g.
Più massa c'è da muovere più il suono è chiuso e nasale e la proiezione a distanza inesistente, il violino cinese sui 520 g è appunto uno strumento cinese, sicuramente robusto ma di poche pretese acustiche.
Per curiosità, come ti è venuto in mente di fare una catena alta 25 mm? Non credo che su questo sito e su nessun libro si possa trovare una misura simile 8O :hum:
Quindi scolla la tavola, abbassa la catena, rivedi gli spessori dove ce ne fosse bisogno e da che ci sei pesa la tavola per avere un'idea più precisa della massa da mettere in vibrazione e non dimenticare di prendere nota di ogni dettaglio per ragionamenti futuri, la memoria non dura a lungo...

Rispondi