Secondo Violino

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » martedì 6 giugno 2017, 10:05

cancellato scusate :|
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1690
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da davidesora » martedì 6 giugno 2017, 10:50

Cecchina ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 10:00
22 millimetri! Un sogno :D ! Credo che il mio prossimo tentativo irrequieto, ansioso, agitato, compulsivo ecc sarà il Clisbee! Sempre se trovo la documentazione o qualcuno mi aiuta a trovarla :wink: , forse so già a chi provare a chiederla... :D

Comunque, riassumendo con Davide:
Cassa chiusa poi sguscia e filetto e aggiustamento bordi.
Per il manico, ho troppa paura di ritrovarmi di botto il riccio in faccia quando accordo, tra l'altro non mi sono ricordato della nocetta questa volta ...quindi dovrò fare una azione di recupero alla appiccica volaggine e il tutto sarà meno robusto :roll:
Devo correggermi, la bombatura alta 22 mm è quella dello Stradivari 1666 della Royal Academy (tavola 21,8 - fondo 19,3 e solo 101mm di larghezza tra le C), del Clisbee 1669 non ho misure, forse c'è un poster da Cremonabooks, ma dall'impressione visuale sembra piuttosto "gonfio" nelle bombature.
E' questo :
https://www.youtube.com/watch?v=xluCWucSX3U

La sequenza a cassa chiusa è diversa : prima finitura e aggiustamento della linea esterna dei bordi (contorno) che poi non va più toccato per non modificarlo (anche quando si arrotonderanno i bordi la striscia centrale andrà rispettata), poi sguscia e filettatura.
Nocetta segata via? che distratto..... :D comunque se fai la riparazione correttamente (innesto di una nuova nocetta) terrà in eterno anche lei, le viti non servono.

lorenzo fossati
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 71
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 20:49

Re: Secondo Violino

Messaggio da lorenzo fossati » martedì 6 giugno 2017, 11:42

davidesora ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 1:34
lorenzo fossati ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 0:53
Misuravo l'altro giorno le altezze del Titian e del Messia prese dai poster di Strad e ho ricavato rispettivamente 15 e 14,5 se prese dall'altezza delle fasce sulla foto laterale. Domanda tecnica interessante: le misure delle altezze della bombatura sono prese con riferimento dall'ideale linea tracciata tra i due punti esterni della vista laterale (sopra e sotto nella vista frontale per intenderci) oppure come media delle altezze (una misura per lato) calcolate in corrispondenza di dove passano le fasce in quel preciso punto?
Hai ragione, il fondo del messia non è 15,4 come indicavo nel mio post precedente (adesso editato) ma probabilmente 14,5, credo sia un errore di stampa del poster.
Per rimarcare l'aleatorietà di questi numeri, misurando la foto del lato fasce (che è un po' storta e tende a diminuire l'altezza del fondo) a me viene 14, misurando la quinta riportata sul retro viene 15, quindi 14,5 potrebbe essere credibile.
L'altezza più attendibile andrebbe ricavata al centro della sezione trasversale più alta specificando dove si trova questo punto (se al centro o in altra posizione, ricavandola da una scansione TAC.
Altri sistemi sono sempre un po' aleatori e le deformazioni delle tavole peggiorano la situazione.
Io ho misurato le altezze delle tavole :D anche i fondi sono su quel range (come si dice in italiano?) credo. il poster del Titian è bello perchè include anche le scansioni TAC dunque ci darò un'occhiata oggi stesso! Credo che studiare la relazione tra bombatura, spessori, frequenze modali e confrontare diversi violini sapendo quale suona come sia di grande interesse, molto di più che prendere in esame un singolo fattore per volta! ed anche molto difficile da attuare :(
Cecchina ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 10:00
22 millimetri! Un sogno :D ! Credo che il mio prossimo tentativo irrequieto, ansioso, agitato, compulsivo ecc sarà il Clisbee! Sempre se trovo la documentazione o qualcuno mi aiuta a trovarla :wink: , forse so già a chi provare a chiederla... :D

Permettetemi prima di ogni cosa (emozione a parte) di ringraziare tutti per l'attenzione al mio lavoro.
Davide, Lorenzo, Francesco, Claudio! Che poker! Sono quasi in imbarazzo :oops:

Comunque, riassumendo con Davide:
Cassa chiusa poi sguscia e filetto e aggiustamento bordi.
Per il manico, ho troppa paura di ritrovarmi di botto il riccio in faccia quando accordo, tra l'altro non mi sono ricordato della nocetta questa volta ...quindi dovrò fare una azione di recupero alla appiccica volaggine e il tutto sarà meno robusto :roll:
Due viti a testa svasata sullo zocchetto anteriore credo che mi sfuggeranno 8)
Vi mando le foto dello scavo di Tavola e Fondo e del tracciamento ff di ieri sera...
troppo gentile, senza modestia io sono qui per imparare ne ho da fare tanta di strada per meritarmi un posto tra i maestri!

Io starei attento a non eccedere con la bombatura, si rischia di ottenere risultati contro intuitivi. Sto facendo gli spessori ad una tavola bella panciuta (17 mm e molto alta anche sui polmoni) e speravo di ottenere spessori relativamente bassi, invece (abete alta densità 0.45) mi ritrovo già a combattere con la "nota" a spessori sempre altini sempre da rifinire con rasiera, ed il peso è sempre superiore ad 80 grammi. la prossima tavola la porto sicuramente sui 14,5/15, userò abete di simile densità guardando che succede, probabilmente le porterò avanti insieme prima di dedicarmi ai rispettivi fondi

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » martedì 6 giugno 2017, 12:25

davidesora ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 10:50
Cecchina ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 10:00
Devo correggermi, la bombatura alta 22 mm è quella dello Stradivari 1666 della Royal Academy (tavola 21,8 - fondo 19,3 e solo 101mm di larghezza tra le C), del Clisbee 1669 non ho misure, forse c'è un poster da Cremonabooks, ma dall'impressione visuale sembra piuttosto "gonfio" nelle bombature.
E' questo :
https://www.youtube.com/watch?v=xluCWucSX3U
che mondo favoloso li vorrei fare tutti...
davidesora ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 10:50
La sequenza a cassa chiusa è diversa : prima finitura e aggiustamento della linea esterna dei bordi (contorno) che poi non va più toccato per non modificarlo (anche quando si arrotonderanno i bordi la striscia centrale andrà rispettata), poi sguscia e filettatura.
Nocetta segata via? che distratto..... :D comunque se fai la riparazione correttamente (innesto di una nuova nocetta) terrà in eterno anche lei, le viti non servono.
Bene mi attengo alle tue indicazioni....mi hai convinto :wink: ...forse perchè sei Davide Sora? :D
Stasera finisco tutto sgrosso ancora un pò , taglio le ff, attacco la barra dei bassi ....e chiudo! Visto che non devo montare il manico a cuore aperto ....è ancora più veloce :chrs:
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » martedì 6 giugno 2017, 12:28

lorenzo fossati ha scritto:
martedì 6 giugno 2017, 11:42

Io starei attento a non eccedere con la bombatura, si rischia di ottenere risultati contro intuitivi. Sto facendo gli spessori ad una tavola bella panciuta (17 mm e molto alta anche sui polmoni) e speravo di ottenere spessori relativamente bassi, invece (abete alta densità 0.45) mi ritrovo già a combattere con la "nota" a spessori sempre altini sempre da rifinire con rasiera, ed il peso è sempre superiore ad 80 grammi. la prossima tavola la porto sicuramente sui 14,5/15, userò abete di simile densità guardando che succede, probabilmente le porterò avanti insieme prima di dedicarmi ai rispettivi fondi
ci provo a restare sottile....ma a me già così sembra piatto...ho il terrore dell'effetto chitarra.... :lol:
ciao
Sergio
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » mercoledì 7 giugno 2017, 14:29

Ieri sera ho fatto un sacco di cose: sono caduto dalla moto (quasi da fermo fortunatamente) e rasato il fianco.... ho tagliato le ff, fatto e incollato la barra dei bassi, staccato dalla forma le fasce...(che stava per trasformarsi in tragedia peggio della caduta dalla moto) ...poi ho chiuso la cassa alle 2:00 di mattina :D e finalmente sono andato a dormire con la l'animo rilassato....ecco un pò di foto di tutta la serata.... :lol: (moto compresa...giusto per variare sul tema )
Allegati
IMG-20170606-WA0014.jpg
...."ma che sei cascato con una 848...che peccato ....ma quanto l'hai pagata?...." :/ la gente perde sempre l'occasione per stare zitta.... ;)
IMG-20170606-WA0014.jpg (71.47 KiB) Visto 302 volte
IMG-20170607-WA0013.jpg
bass bar con dedica
IMG-20170607-WA0013.jpg (49.16 KiB) Visto 302 volte
IMG-20170607-WA0010.jpg
...fasce con spilli di contenimento da aeromodellisata perfetto ;)
IMG-20170607-WA0010.jpg (46.52 KiB) Visto 302 volte
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » mercoledì 7 giugno 2017, 14:31

....ore 2:00 am ...calma piatta e cassa chiusa ! :)
Allegati
IMG-20170607-WA0012.jpg
IMG-20170607-WA0012.jpg (46.65 KiB) Visto 301 volte
IMG-20170607-WA0007.jpg
IMG-20170607-WA0007.jpg (69.83 KiB) Visto 301 volte
IMG-20170607-WA0006.jpg
IMG-20170607-WA0006.jpg (55.5 KiB) Visto 301 volte
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » giovedì 8 giugno 2017, 10:08

ed eccolo completo di manico
Allegati
IMG-20170608-WA0003.jpg
IMG-20170608-WA0003.jpg (40.13 KiB) Visto 294 volte
IMG-20170608-WA0002.jpg
IMG-20170608-WA0002.jpg (41.97 KiB) Visto 294 volte
IMG-20170608-WA0001.jpg
IMG-20170608-WA0001.jpg (52.44 KiB) Visto 294 volte
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » lunedì 12 giugno 2017, 10:54

Ed eccolo verniciato e finito. Spero vi piaccia ciao Sergio
Allegati
IMG-20170612-WA0002.jpg
insieme al fratello più scuro
IMG-20170612-WA0002.jpg (65.2 KiB) Visto 273 volte
IMG-20170612-WA0000.jpg
per questo ultimo ho usato un vernicie più chiara
IMG-20170612-WA0000.jpg (89.6 KiB) Visto 273 volte
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Cecchina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 99
Iscritto il: giovedì 11 maggio 2017, 4:27

Re: Secondo Violino

Messaggio da Cecchina » lunedì 12 giugno 2017, 10:56

ho già ordinato il legno per il terzo....non vedo l'ora ciao a tutti
"Credete che pensi a un dannato violino, quando lo Spirito mi parla e scrivo ciò che mi detta?" L.w.Beethowen ....8O

Avatar utente
Ananasso
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 307
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da Ananasso » lunedì 12 giugno 2017, 15:32

Ho passato anch'io un periodo di furore costruttivo. Ora per fortuna mi sono un po' calmato, e devo molto alla frequentazione di questo sito.
Spassionatamente, ti consiglierei di costruirti una trentina di morsetti per chiudere la cassa, rileggere il Sacconi, 'capire' i video di Davide Sora e metterci nelle lavorazioni il tempo necessario. Altrimenti rischi di non imparare neanche dai tuoi errori, e di essere troppo indulgente nei tuoi confronti.
Scusami la franchezza, ma ci sono passato anch'io.
Vai piano (anche in moto)!

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1690
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Secondo Violino

Messaggio da davidesora » lunedì 12 giugno 2017, 20:04

Come qualità del lavoro non mi sembra molto diverso dal primo, ma dalla foto non si capisce granchè.
Il miglior giudice sei tu, se vuoi migliorare devi porti degli obbiettivi, guardare i due strumenti insieme con senso molto critico e vedere se vedi i miglioramenti che ti sei prefissato, altrimenti è solo esercizio fisico.
Sottoscrivo quanto detto da Ananasso, il furore non aiuta ad afferrare i dettagli e va a finire che si rischia di ricadere sempre negli stessi errori.... :figo:

Giuseppe45
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2016, 0:00
Località: Salerno

Re: Secondo Violino

Messaggio da Giuseppe45 » venerdì 23 giugno 2017, 12:04

Cecchina ha scritto:
giovedì 18 maggio 2017, 23:47
Ecco come suona il numero uno...considerate che ho iniziato a suonare circa 4 mesi fa...quindi la tecnica ha margini enormi di miglioramento... :D
https://youtu.be/DByT679EiFM
Complimenti per il tuo lavoro e soprattutto per la passione e per l'entusiasmo, visto che hai impiegato solo 50 ore per la realizzazione del tutto, compreso il 'suonarlo', quindi il secondo con l'impiego delle ore canoniche, all'incirca 400, sarà di massima soddisfazione! Ti consiglierei l'uso dei quaderni N° 3 e 13 che sono di grande aiuto; ma poi abbiamo a disposizione i filmati del Maestro Davide Sora e la competenza del Maestro Claudio Rampini quindi non si può sbagliare!!!!!
Non riesco a vedere i tuoi filmati su you tube, sono stati rimossi? Cari saluti Peppe. :)

Giuseppe45
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2016, 0:00
Località: Salerno

Re: Secondo Violino

Messaggio da Giuseppe45 » venerdì 23 giugno 2017, 13:16

Cecchina ha scritto:
lunedì 29 maggio 2017, 16:24
claudio ha scritto:
lunedì 29 maggio 2017, 16:15
Vuoi dirmi che per misurare gli spessori hai usato uno di quegli aggeggi che servono a misurare i rotoli di ciccia?
I prezzi sono sicuramente interessanti, vale la pena di provare.
Esatto! :lol: :lol:
Ma è eccezionale, hanno una scala piccola quindi si leggono bene i mm;certo è molto da fissati del fitness, :lol: :lol: ma guardando in giro e non avendo ancora scoperto aliexpress, non sapevo proprio dove sbattere la testa, uno spessimetro costa di media 150 €....senza cinesi.

Ecco il mio fantastico plicometro, che ovviamente, visto che c'eravamo, ha anche misurato la ciccia di tutta la famiglia e amici... hihhihi ci sono anche delle strane folli tabelline che ti dicono se sei in forma....dicono loro :roll: :roll: 8O :lol: :lol: io mi sono misurato e mi sono bevuto una birra :chrs:
https://www.amazon.it/GIMA-27344-Plicom ... plicometro

Giuseppe45
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2016, 0:00
Località: Salerno

Re: Secondo Violino

Messaggio da Giuseppe45 » venerdì 23 giugno 2017, 13:23

Giuseppe45 ha scritto:
venerdì 23 giugno 2017, 13:16
Cecchina ha scritto:
lunedì 29 maggio 2017, 16:24
claudio ha scritto:
lunedì 29 maggio 2017, 16:15
Vuoi dirmi che per misurare gli spessori hai usato uno di quegli aggeggi che servono a misurare i rotoli di ciccia?
I prezzi sono sicuramente interessanti, vale la pena di provare.
Esatto! :lol: :lol:
Ma è eccezionale, hanno una scala piccola quindi si leggono bene i mm;certo è molto da fissati del fitness, :lol: :lol: ma guardando in giro e non avendo ancora scoperto aliexpress, non sapevo proprio dove sbattere la testa, uno spessimetro costa di media 150 €....senza cinesi.

Ecco il mio fantastico plicometro, che ovviamente, visto che c'eravamo, ha anche misurato la ciccia di tutta la famiglia e amici... hihhihi ci sono anche delle strane folli tabelline che ti dicono se sei in forma....dicono loro :roll: :roll: 8O :lol: :lol: io mi sono misurato e mi sono bevuto una birra :chrs:
https://www.amazon.it/GIMA-27344-Plicom ... plicometro
A quanto pare hai speso circa 20 euro per l'aggeggio che misura la ciccia!!!! Bene, con lo stesso prezzo, euro più euro meno, puoi trovare in rete un comparatore centesimale 1-30 mm. e montarlo su una stuttura rigida , anche di legno! sicuramente le letture degli spessori saranno più precise!! Dai, ingegnere, un pò di professionalità. Cordialmente Peppe

Rispondi