Disegno e costruzione prima forma PG

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Nico09
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 0:00
Località: Bologna

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da Nico09 » domenica 13 agosto 2017, 18:29

Forma S 13/07/17 https://imgur.com/gallery/mUzfy
34.4 15.8 10.1 19.6

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1685
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da davidesora » domenica 13 agosto 2017, 23:25

Cominciamo ad andare un po' meglio, ma la parte inferiore è ancora troppo squadrata.
Non badare all'asimmetria ma solo alle curve, non sono stato lì a curare l'allineamento della mezzeria.
Vedo che hai fatto l'arco inferiore dalla largh massima al tassello con due archi, da cui la forma troppo squadrata, se lo fai con un arco solo probabilmente viene giusto.
Immagine

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da claudio » lunedì 14 agosto 2017, 0:14

Appunto, L1 e L2 devono essere con un arco solo che va poi a raccordarsi con la curva dello zocchetto che chiude l'estremità inferiore della curva stessa. Anche per i polmoni superiori, che vanno meglio di quelli inferiori, si tratta di portare la curve generate in M1 e M2 fino a raccordarsi armonicamente con la curva dello zocchetto del manico, senza incertezze.
andante con fuoco

Nico09
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 0:00
Località: Bologna

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da Nico09 » martedì 15 agosto 2017, 15:30

Forma S 15/08/17 https://imgur.com/gallery/MsS0c

Misure: 34.4 15.6 10.1 19.55
Rapporti aurei: IF/TU=0.62 GH/VZ= 0.61 DE/FG= 0.64

Buon ferragosto e ancora grazie per l'aiuto!!!

Nico09

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1685
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da davidesora » martedì 15 agosto 2017, 17:12

Sempre meglio ma non corrisponde ancora, nel disegno precedente la parte superiore aveva una corrispondenza migliore, adesso la corrispondenza migliore è della parte inferiore : hai modificato ancora anche la parte superiore?
Adesso però mi sorge un dubbio, non è che le deformazioni sono dovute al modo in cui fotografi i tuoi disegni ? perchè in quasto caso queste sovrapposizioni all'originale sono inutili e sono una perdita di tempo.
Come fai le fotografie?

Immagine

Nico09
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 0:00
Località: Bologna

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da Nico09 » martedì 15 agosto 2017, 17:29

Devo ammettere che faccio le foto con il telefonino, utilizzando una livella a bolla per cercare un allineamento accettabile con il piano di lavoro. Non dispongo di attrezzature tali che mi permettano riprese più affidabili di queste...
Questa ultima forma che ho disegnato, dal vivo è effettivamente differente dalle altre, e sovrapponendo un disegno su carta da lucido della forma S ricavata però dalla discussione di maestronet ( quindi con le misure di Sacconi) le curve corrispondono di più, anche se ovviamente le misure sono differenti da quelle che ho utilizzato io (Pollens).
Effettivamente ho spostato di qualche mm M1/2, e in quest'ultima forma mi sembra di aver raggiunto un buon compromesso...M1/2 e L1/2 sono lievemente spostati rispetto a quelli trovati geometricamente, ma è il modo migliore che ho trovato per chiudere gli archi...

Le sovrapposizioni, per le quali ti ringrazio, non sono state inutili, mi hanno dato comunque un buon metro di confronto e mi ha fatto piacere sapere che almeno le CC erano accettabili...

Nico09

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1685
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da davidesora » martedì 15 agosto 2017, 18:25

Il profilo della forma fatto da Addie su maestronet è ricavato dalle foto del libro di Pollens, quindi le misure dovrebbero corrispondere.
Il tuo ultimo disegno come curve direi che va bene, l'unica perplessità è su un'eventuale eccessiva lunghezza della parte superiore che potrebbe portare a una eccessiva distanza dagli zocchetti delle punte inferiori.
Ossia la distanza dalla cima del tassello superiore alla linea che delimita le CC nella parte inferiore (linea dei tasselli inferiori).
Questa distanza non deve eccedere i 207 mm altrimenti avrai seri problemi a piazzare le effe rispettando i canoni stradivariani, ossia con gli occhi inferiori tangenti alla linea tangente al margine inferiore del filetto, il che ti darebbe problemi a rispettare un diapason di 195 mm con un piazzamento corretto delle effe.
Quanto è questa misura sul tuo disegno? Secondo me questa è la misura più importante da rispettare per i motivi sopracitati (se fosse anche più corta tipo 206/206.5 mm sarebbe ancora meglio),
Quando io disegno una forma parto sempre da questa misura.

Nico09
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 0:00
Località: Bologna

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da Nico09 » giovedì 17 agosto 2017, 15:05

Y-D https://imgur.com/gallery/7TTll

Ciao Davide, ho provato a tracciare la misura che dici tu nel post precedente. Non so se ho ben capito, in ogni caso Y- D1 misura 216mm, mentre Y-D misura 203.5.... Forse la misura di cui parli è quest'ultima, che si avvicina di più ai valori che indichi tu?

Grazie,
Nico09

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1685
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da davidesora » giovedì 17 agosto 2017, 15:40

Nico09 ha scritto:
giovedì 17 agosto 2017, 15:05
Y-D https://imgur.com/gallery/7TTll

Ciao Davide, ho provato a tracciare la misura che dici tu nel post precedente. Non so se ho ben capito, in ogni caso Y- D1 misura 216mm, mentre Y-D misura 203.5.... Forse la misura di cui parli è quest'ultima, che si avvicina di più ai valori che indichi tu?

Grazie,
Nico09
Sul disegno non vedo dove è Y, ma presumo sia la cima della forma in mezzo al tassello superiore. in questo caso la lunghezza che dico io è Y-D.
Non vedo neanche dove sia D1....
Comunque la misura Y-D della forma S originale è di 205.5 mm

Nico09
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 37
Iscritto il: venerdì 5 agosto 2016, 0:00
Località: Bologna

Piazzamento effe formaS

Messaggio da Nico09 » giovedì 17 agosto 2017, 16:32

Secondo te un paio di mm che effetto possono avere nel procedimento di piazzamento delle effe che hai descritto un paio di post sopra( che devo leggere meglio e integrare con Sacconi, forum e video)? In ogni caso ridisegno, ora che credo di aver inviato meglio il tutto!
Grazie per le dritte, sono aiuti preziosissimi!

Nico09

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1685
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da davidesora » giovedì 17 agosto 2017, 16:47

Se la misura è più corta non ci sono grossi problemi, in teoria il diapason potrebbe diventare più corto ma questo conviene valutarlo quando avrai costruito il primo violino perchè le misure lineari del disegno cambieranno leggermente a causa delle bombature e questi dettagli vanno per forza affinati in base a come verrà il lavoro (ad esempio solo la lavorazione dei tasselli potrebbe portare a delle varianti se non padroneggi bene la situazione....).
In ogni caso si può allungare questa misura tenendo il tassello superiore sporgente dalla forma ed eventualmente spessorandola se proprio fosse necessario, ma il primo violino è meglio farlo normalmente per poi avere qualcosa di concreto su cui decidere eventuali modifiche, i disegni sono solo teoria, e dalla teoria alla pratica.....

Detto per inciso, uno dei problemi con la forma S è che non saprei dove andare a pescare i violini originariamente costruiti su questa forma per avere almeno alcuni esempi da seguire durante la costruzione, che per chi comincia è cosa molto utile.
Confesso di non aver mai fatto molte ricerche in questo senso su questa forma, c'è qualcuno che ha qualche idea su quali sono i violini di Stradivari costruiti su questa forma?

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da claudio » venerdì 18 agosto 2017, 18:29

Le misure sono molto simili a quelle del Toscano e di altri violini strumenti pre-settecenteschi, anch'io non ho nessuna evidenza certa di strumenti costruiti con questa forma. Credo comunque che sia una diretta evoluzione che dalle forme "amatiane" abbia poi portato allo sviluppo della forma P e seguenti, passando probabilmente anche per la B.
Ai fini del piazzamento delle FF e dell'armonia generale dello strumento, visto che non si è in possesso dei modellini originali degli zocchetti, consiglio caldamente, una volta completato il disegno della forma, di procedere al disegno del contorno dello strumento finito. Tenendo conto dello spessore delle fasce e della sporgenza del bordo, la linea che va a formare il perimetro finito delle tavole è di circa 3.75mm (2.75 + 1mm). In questo modo si ha anche possibilità di poter studiare bene le punte e di poter eventualmente apportare modifiche ai modellini degli zocchetti.
andante con fuoco

lorenzo fossati
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 71
Iscritto il: lunedì 15 maggio 2017, 20:49

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da lorenzo fossati » venerdì 18 agosto 2017, 21:06

leggere questa discussione mi fa sentire molto fortunato ad usare la forma esterna :)

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1685
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da davidesora » venerdì 18 agosto 2017, 23:03

lorenzo fossati ha scritto:
venerdì 18 agosto 2017, 21:06
leggere questa discussione mi fa sentire molto fortunato ad usare la forma esterna :)
E' solo perchè non ti rendi conto di cosa ti perdi...... :roll: 8)

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Disegno e costruzione prima forma PG

Messaggio da claudio » venerdì 18 agosto 2017, 23:04

Prova a disegnare per intero la forma esterna, cercando di avere istruzioni a distanza come stiamo facendo, e ne riparliamo. Purtroppo chi usa la forma esterna fa sempre commenti del genere, non ha idea di cosa sia il disegno di una forma.
andante con fuoco

Rispondi