Prova violino Stentor Superior

Suonare e costruire i violini
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11074
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Prova violino Stentor Superior

Messaggio da claudio » domenica 23 settembre 2018, 21:40

Riprendo questa vecchia discussione per proporvi un video sulla produzione Stentor, dopo aver visto il quale forse nessuno più comprerà un violino di questo marchio: i cinesi hanno un modo di lavorare disumano, a prescindere. Per quel che riguarda la costruzione vera e propria degli strumenti si noterà che lo scopo principale di queste produzioni è fare le cose in fretta, e non vi è dubbio che in tali occasioni molti di loro abbiano anche sviluppato un talento, infatti uomini e donne le cui mani corrono veloce e senza esitazioni, hanno bene imparato la lezione perché fanno la stessa cosa ogni giorno (chissà da quanti anni).

Non che in Europa tra 1800 e 1900 le cose andassero meglio, ma vedere le cose fa sempre un certo effetto. Altro particolare importante: se da una parte alla Stentor trovano la forma esterna il metodo migliore per costruire in fretta i loro violini, dall'altra vediamo che la filettatura e la sguscia avviene a cassa chiusa. Si, avete capito bene: a cassa chiusa! Questo è per coloro, professionisti o principianti, che a casa nostra guardano con diffidenza tale metodo di lavorazione, giudicandolo troppo rischioso. Speriamo che Sacconi non si sia rivoltato nella tomba.

Il risultato di tale produzione è quello che si può avvertire nel mio filmato al primo messaggio, cioè a dire una soluzione sonora che per qualità e prezzo assolutamente non trovano uguali. Anche per questo motivo i liutai di casa nostra è bene che si impegnino di più, perché spesso accade che gli Stentor suonino meglio di strumenti d'autore.

andante con fuoco

Arca
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 428
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 0:00
Località: Livorno
Contatta:

Re: Prova violino Stentor Superior

Messaggio da Arca » lunedì 24 settembre 2018, 0:32

Non c'è cuore, non c'è anima, non c'è dignità. Quei casermoni mi ricordano Dachau, fossi Mr Stentor mi sarei vergognato a far girare un video del genere.
Alessandro Mattei

Avatar utente
Luca Mando
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 14
Iscritto il: domenica 26 agosto 2018, 19:27

Re: Prova violino Stentor Superior

Messaggio da Luca Mando » lunedì 24 settembre 2018, 10:01

La cina è un problema, ma non molto per gli stentor ma ben più per i liutai italiani che non sanno conpetervi, e peggio ancora per quelli che se li fanno fare dai cinesi per poi spacciarli come liuteria italiana.. È normale e comprensibile che uno studente inizi con questi violini di fabbrica, impossibile permettersi un violino di liuteria quando non si sa nemmeno per certo che continui gli studi e si entusiasmi nel suonare, valida alternativa è il noleggio..

Rispondi