Comprare un Violino cremonese

Suonare e costruire i violini
Nana
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 1
Iscritto il: venerdì 9 marzo 2018, 18:59

Comprare un Violino cremonese

Messaggio da Nana » venerdì 9 marzo 2018, 19:05

Salve, vorrei andare a Cremona per cercare un Violino moderno, tuttavia non so da che liutaio recarmi.
Inoltre su internet non riesco a trovare le quotazioni dei violini.
Da chi potrei recarmi per avere un valido stumento la cui fascia di prezzo oscilli tra 6.000-8.000?
Ultima modifica di Nana il venerdì 9 marzo 2018, 19:14, modificato 2 volte in totale.

Avatar utente
piase
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 7 gennaio 2005, 0:00
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremones

Messaggio da piase » venerdì 9 marzo 2018, 19:07

A Cremona c'è un consorzio: http://www.cremonaviolins.com/

Edit: non so se vendono direttamente, ma sicuramente se li chiami ti possono dare qualche dritta.
Altrimenti c'è sempre maps.google.it dove puoi cercare e telefonare per un preventivo

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1970
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremones

Messaggio da davidesora » sabato 10 marzo 2018, 8:07

piase ha scritto:
venerdì 9 marzo 2018, 19:07
A Cremona c'è un consorzio: http://www.cremonaviolins.com/

Edit: non so se vendono direttamente, ma sicuramente se li chiami ti possono dare qualche dritta.
Altrimenti c'è sempre maps.google.it dove puoi cercare e telefonare per un preventivo
Per completezza di informazione vorrei sottolineare che del consorzio fanno parte solamente 54 ditte su più di 160 liutai professionisti operanti qui a Cremona.
Però, visto il budget basso credo che il consorzio forse sia la migliore scelta..

Avatar utente
piase
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 7 gennaio 2005, 0:00
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da piase » sabato 10 marzo 2018, 9:21

Mi sento poi di consigliarti l'elenco di Strad (Strad directory) dove puoi cercare liutai in tutto il mondo, Italia compresa.
Non è omnicomprensivo, perché ad iscrizione volontaria, ma magari trovi anche un liutaio vicino a dove abiti e/o studi, che ti può seguire dopo l'acquisto dello strumento.
http://directories.thestrad.com/service ... directory/

Oppure db-strings:

https://www.dbstrings.com//it/albo-liutai.php?type=pro

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da claudio » sabato 10 marzo 2018, 12:55

Io mi permetto di consigliare in modo diverso: a Cremona esistono circa 400 botteghe di liutai (tra ufficiali e ufficiose), tra i liutai ufficialmente iscritti alla camera di commercio i liutai veramente validi che sanno costruire strumenti di un certo valore artistico non sono più di una decina, e credo che tra questi vi sia compreso anche Davide Sora.

A mio parere non si può consigliare solo di aprire un elenco del telefono e chiamare a casaccio, bisogna anche e soprattutto girare nelle botteghe, provare gli strumenti e darsi il tempo per decidere. Occhio anche a non prendere un violino "cremonese" che in realtà è stato costruito in Cina o in Bulgaria, quindi sempre controllare la qualità e sentire le opinioni di più liutai.

Infine voglio farti presente che per i violini non esiste solo Cremona, ma esiste anche Padova dove lavora Francesco Piasentini che ti ha già risposto (piase), per poi scendere giù fino a Tivoli dove lavoro io. Questo per dire che in tutta Italia esistono (pochi) liutai di qualità in grado di garantire il proprio lavoro sia nella qualità del suono, ed anche nella costruzione e l'autenticità.

Buon viaggio, e se hai bisogno di consigli questo forum pubblico è anche a tua disposizione.
andante con fuoco

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1970
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da davidesora » sabato 10 marzo 2018, 13:45

Nana ha scritto:
venerdì 9 marzo 2018, 19:05
Inoltre su internet non riesco a trovare le quotazioni dei violini.
Per sapere i prezzi devi contattare direttamente i liutai, ma non dovresti limitarti a provare i violini entro una limitata fascia di prezzo ma cercare di farti un'idea il più completa possibile di quello che offre il mercato. Non credo che sia una cosa fattibile di venire a Cremona e in un giorno riuscire a trovare il violino ideale per te e per il tuo portafoglio, dopo che ne avrai provati una ventina sarai più confuso di prima e rischi di prendere qualcosa che magari non ti soddisferà a lungo.
Comprare un violino non è come fare la spesa al supermercato, richiede tempo e un po' di ricerca, perchè anche nel caso di strumenti di alta qualità dovresti trovare quello che va bene alle tue caratteristiche, anche uno Stradivari potrebbe non piacerti.
Questo è anche legato al tuo livello tecnico, uno studente e un professionista hanno esigenze diverse, se vuoi ricevere dei consigli più precisi dovresti specificare almeno questo dettaglio.

teresina
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 68
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da teresina » sabato 10 marzo 2018, 20:32

Chiedo a Claudio se posso fare il nome di un liutaio cremonese con cui mi sono trovata molto bene e da cui ho preso il mio violino. Avrei anche un secondo nome: un liutaio da cui non ho comprato il violino ma che ne aveva di ottimi. Prima di scriverli per correttezza chiedo a Claudio perché non so se si può fare pubblicità, visto che si tratta di concorrenti. Grazie.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da claudio » sabato 10 marzo 2018, 23:07

Visto che io i "concorrenti" amo ospitarli nel mio forum, non vedo perché non si possano fare i nomi di altri liutai, per di più che acquistano fama di aver lavorato bene. Sono quelli che lavorano male o che firmano violini fatti in Cina o in Bulgaria che dovrebbero essere dimenticati. Tutt'alpiù sugli strumenti di alcuni liutai possiamo esprimere qualche nostra opinione personale in positivo o in negativo, sempre nell'ambito del rispetto dei loro artefici e del proprietario che li possiede.
andante con fuoco

teresina
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 68
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da teresina » sabato 10 marzo 2018, 23:31

Ok, grazie Claudio! Il liutaio da cui ho comprato il violino è Marco Nolli. Il mio violino non lo ha fatto lui, ma, tra lui e la moglie, costruiscono e rivendono dei buoni violini. Il mio l'ho anche sempre riportato da lui per tutti i controlli e le sistemazioni. Nonostante sia specializzato in contrabbasso, é il mio liutaio di fiducia perché il violino che ho preso da lui mi piace molto. L'altro liutaio, da cui avevo provato dei violini molto buoni (anche se poi ne ho scelto un altro) è Negroni. Secondo me vale la pena di visitarli entrambi. Grazie, buona serata

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1970
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da davidesora » domenica 11 marzo 2018, 0:09

teresina ha scritto:
sabato 10 marzo 2018, 23:31
Ok, grazie Claudio! Il liutaio da cui ho comprato il violino è Marco Nolli. Il mio violino non lo ha fatto lui, ma, tra lui e la moglie, costruiscono e rivendono dei buoni violini. Il mio l'ho anche sempre riportato da lui per tutti i controlli e le sistemazioni. Nonostante sia specializzato in contrabbasso, é il mio liutaio di fiducia perché il violino che ho preso da lui mi piace molto. L'altro liutaio, da cui avevo provato dei violini molto buoni (anche se poi ne ho scelto un altro) è Negroni. Secondo me vale la pena di visitarli entrambi. Grazie, buona serata
Non posso esprimermi sulla qualità dei loro strumenti, ma in effetti, se non sbaglio, credo che i loro violini rientrino nel budget di Nana (ma non sono aggiornatissimo).

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da claudio » domenica 11 marzo 2018, 10:25

Teresina, si potrebbe sapere com'è etichettato il tuo violino? così tanto per fare un nome di un liutaio presumibilmente giovane che forse avrebbe piacere essere nominato.
andante con fuoco

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1970
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da davidesora » domenica 11 marzo 2018, 12:12

davidesora ha scritto:
domenica 11 marzo 2018, 0:09
teresina ha scritto:
sabato 10 marzo 2018, 23:31
Ok, grazie Claudio! Il liutaio da cui ho comprato il violino è Marco Nolli. Il mio violino non lo ha fatto lui, ma, tra lui e la moglie, costruiscono e rivendono dei buoni violini. Il mio l'ho anche sempre riportato da lui per tutti i controlli e le sistemazioni. Nonostante sia specializzato in contrabbasso, é il mio liutaio di fiducia perché il violino che ho preso da lui mi piace molto. L'altro liutaio, da cui avevo provato dei violini molto buoni (anche se poi ne ho scelto un altro) è Negroni. Secondo me vale la pena di visitarli entrambi. Grazie, buona serata
Non posso esprimermi sulla qualità dei loro strumenti, ma in effetti, se non sbaglio, credo che i loro violini rientrino nel budget di Nana (ma non sono aggiornatissimo).
Precisazione : quando parlo dei loro strumenti intendo quelli con il loro nome sull'etichetta, non quelli degli allievi. Questi ultimi credo vengano venduti ancora a meno.
Sarebbe interessante conoscere il liutaio che ha fatto il violino di Teresina,come dice Claudio diamo a Cesare quel che è di Cesare.....

teresina
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 68
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da teresina » domenica 11 marzo 2018, 16:23

Il mio violino è di Alfredo Adragna, di Alcamo ed è del 1956. L'ho comprato circa 10 anni fa da Nolli e mi piace molto. Secondo me sia Nolli che Negroni vendono dei bellissimi violini, costruiti da loro, dai loro allievi o da altri. Il budget dei violini costruiti direttamente da loro potrebbe essere più alto, ma sicuramente vendono anche violini della fascia indicata da Nana. Buona domenica a tutti!

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1970
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da davidesora » domenica 11 marzo 2018, 16:34

teresina ha scritto:
domenica 11 marzo 2018, 16:23
Il mio violino è di Alfredo Adragna, di Alcamo ed è del 1956. L'ho comprato circa 10 anni fa da Nolli e mi piace molto. Secondo me sia Nolli che Negroni vendono dei bellissimi violini, costruiti da loro, dai loro allievi o da altri. Il budget dei violini costruiti direttamente da loro potrebbe essere più alto, ma sicuramente vendono anche violini della fascia indicata da Nana. Buona domenica a tutti!
Beh si, io mi riferivo ai violini nuovi..... :wink:

Avatar utente
sullacorda
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 306
Iscritto il: lunedì 17 aprile 2006, 0:00

Re: Comprare un Violino cremonese

Messaggio da sullacorda » domenica 11 marzo 2018, 17:09

Ciao ti consiglio anch’io di girare varie botteghe e parlare, vedere, provare. Non basta di sicuro un giorno e ci sono bravissimi liutai anche fuori Cremona. Prenditi il tuo tempo perchè non è una scelta facile: nel mio caso oltre che alla scelta dello strumento è stata anche e soprattutto una scelta del liutaio in base al feeling che è nato e alla fiducia che mi ha trasmesso.

Rispondi