Problema violino di fabbrica (dinamica piano-forte)

Suonare e costruire i violini
Rispondi
RoseViolin
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 9:26

Problema violino di fabbrica (dinamica piano-forte)

Messaggio da RoseViolin » mercoledì 14 agosto 2019, 9:55

Ciao a tutti,
scrivo per chiedere consiglio rispetto al mio nuovo acquisto: un muletto da 300 euro (Hofner AS280 V).
Le caratteristiche sono:
Fondo - Acero Himalayano marezzato
Tavola - Abete Himalayano
Tastiera, Piroli - Ebano (classe AA)
Mentoniera - è di legno ma penso sia verniciata nera
Cordiera - plastica con tiracantini integrati
Corde - Spirocore (le ho messe io)

Ovviamente lo porterò al liutaio per la messa a punto (vado il 22 Agosto), ma mi chiedevo una cosa... Ho notato di non riuscire a eseguire i piano e i pianissimo: sulle corde SOL, RE e MI è proprio impossibile, mentre sulla corda del LA smette praticamente di rispondere e "fischia" o comunque fa effetto "sabbia". In pratica o si suona forte o fortissimo.
La domanda è se secondo voi, esperti, è un problema di corde o di messa a punto dello strumento.

Aggiungo che con l'altro violino non ho mezzo problema, nel senso che non penso sia un problema di tecnica, ecco.

Grazie mille in anticipo!

Lino
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 39
Iscritto il: sabato 10 agosto 2019, 9:30

Re: Problema violino di fabbrica (dinamica piano-forte)

Messaggio da Lino » mercoledì 14 agosto 2019, 14:07

secondo me e' un problema di violino, riportalo indietro

RoseViolin
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 9:26

Re: Problema violino di fabbrica (dinamica piano-forte)

Messaggio da RoseViolin » mercoledì 14 agosto 2019, 15:05

Grazie per la risposta,
prima di darlo indietro (tanto il negozio è chiuso fino alla fine di agosto, quindi prima passerei comunque la mio liutaio) però vorrei capire come sei giunto alla conclusione drastica.
Cioè se è un problema di violino, potrebbe anche essere che spostando l'anima possa andare a posto...
In fondo questo strumento non suona per niente male e mi pare molto strano che non sia una cosa sistemabile con una messa a punto. Ho anche controllato lo strumento (per quanto possa controllarlo xD): anima c'è, catena c'è, la misura mi sembra in standard, il manico è dritto... L'anima in particolare potrebbe esercitare troppa tensione (leggevo da qualche parte che negli strumenti di fabbrica bisogna farla modificare perchè viene montata in modo un po' forzato per evitare che durante il viaggio si sposti). Non riesco a capire cosa intendi per "è un problema di violino"...

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11749
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Problema violino di fabbrica (dinamica piano-forte)

Messaggio da claudio » mercoledì 14 agosto 2019, 16:14

Necessaria una revisione di un liutaio, in particolare anima e ponticello.
andante con fuoco

RoseViolin
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 14 agosto 2019, 9:26

Re: Problema violino di fabbrica (dinamica piano-forte)

Messaggio da RoseViolin » mercoledì 14 agosto 2019, 16:29

Grazie, come sospettavo. Vado il 22 e glielo porto (tanto mi deve restituire l'altro, "quello buono" xD)

Rispondi