Ma perche non suona!?

Suonare e costruire i violini
Rispondi
murnau
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2005, 0:00

Ma perche non suona!?

Messaggio da murnau » giovedì 3 febbraio 2005, 18:36

vi prego aiutatemi, ho comprato un violino appena oggi e non so assolutamente niente al riguardo. e infatti non mi suona, fa un suono leggero e metallico, ma è come se tra i crini e le corde non ci fosse attrito.
la pece che ho preso insieme al violino sembra troppo dura per essere "spalmata" e non so proprio cosa fare.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11123
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 3 febbraio 2005, 19:25

La pece non si deve SPALMARE!!!!
Prendi il tuo arco nuovo e tirato il crine ad una giusta tensione (l'arco non deve incurvarsi in senso contrario), strofina ben bene il detto crine sulla superficie della pece, piuttosto insistentemente, in modo che il crine abbia ad impregnarsi della polvere di pece. 5 minuti di strofinamento per un arco nuovo sono sufficienti a far sì che esso abbia il giusto attrito culle corde. La pece serve per fare attrito, senza pece l'arco non produce suono.
Quando avrai finito di strofinare, prova l'arco sul violino, se il suono esce bello pieno vuol dire che sei a posto, al contrario, continua a strofinare.
Dopo la prima strofinata di "rodaggio", per le volte successive sono sufficienti 3/5 strofinate. Non esagerare con lo strofinamento, altrimenti farai troppa povere e il suono risulterà acidulo.
Facci sapere. :lol:

Avatar utente
Alfredo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Messaggio da Alfredo » giovedì 3 febbraio 2005, 22:52

Ma perché l'hai comprato? :lol: :lol: :lol:

murnau
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2005, 0:00

Messaggio da murnau » venerdì 4 febbraio 2005, 11:42

ottimo, grazie veramente, problema risolto! :D

murnau
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 3
Iscritto il: giovedì 3 febbraio 2005, 0:00

Messaggio da murnau » venerdì 4 febbraio 2005, 11:57

che per caso qualcuno conosce qualche buona guida online sui primissimi passi col violino? lo so, vi sembrera abbastanza assurdo ma prima di iniziare le lezioni vorrei imparare qualcosa da solo, giusto per divertirmi un po. potete dirmi come si fa una nota in diesis?
Grazie ancora
Matteo

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11123
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » venerdì 4 febbraio 2005, 13:16

le note sulla tastiera del violino sono divise con gli spazi che misurano circa la larghezza di un dito: un dito è un semitono, due dita è un tono.
Mi sarò spiegato?

Avatar utente
Alfredo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Messaggio da Alfredo » sabato 5 febbraio 2005, 22:56

Tanto per completare la spiegazione:

Prendi il violino, metti l'indice sulla prima corda (quella piú fina) a due centimetri dal capotasto (il punto dove appoggia la corda opposto al ponticello).
Se tiri l'arco viene fuori un fa diesis :o :o :o

Comunque le note musicali sono sette:

do re mi fa sol la si

a distanza di un tono l'una dall'altra

i diesis sono la distanza di mezzo tra una nota e un'altra (semitono) e sono indicati dal simbolo #

do do# re re# mi mi# fa fa# sol sol# la la# si si#

fine della prima lezione :wink:

Rispondi