Inventori di ieri e di oggi, dimenticati e/o inosservati...

Avatar utente
GREGSAR
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 205
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da GREGSAR » mercoledì 28 settembre 2011, 14:21

Mah guardate,sicuramente non si arrivera' ad avere tutto gratis,ma anche se dovessi pagare,ci metterei la firma,certo dipende tutto da quali sono le nostre priorita'.
Io personalmente,piu' che guardare le mie tasche,penserei prima alla madre terra,e a salvaguardare quella,gli ecosistemi marini o terrestri distrutti in questi anni non si ripareranno mai.
Incidenti in mare aperto,e inquinamento dell'atmosfera sono sono in mostruoso aumento..
il pesce,i prodotti della terra li mangiamo noi..l'aria la respiriamo noi..
..Quod est inferius est sicut quod est superius, et quod est superius est sicut quod est inferius ad perpetranda miracola Rei Unius..
...qui auget scientiam auget et dolorem..

Avatar utente
giovim
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 431
Iscritto il: domenica 29 agosto 2010, 0:00
Località: roma
Contatta:

Messaggio da giovim » mercoledì 28 settembre 2011, 23:11

Ora la mia auto ha 15 anni di vita, ho deciso di aspettare ancora ......vado avanti e me la faccio durare il più possibile. Wink
Violino 7 la mia ne ha 23, se arrivi a 20 la puoi assicurare come auto storica e sei esent'bollo. la mia pandina 750 è un trattore, non la ferma nessuna, neanche quando mi si rompe il filo della frizione e per tornare a casa cambio marce senza frizione, bellissima esperienza (ma me so ca...to soto) poi ho la portiera automatica, nel senso che si apre da sola anche se sto su una curva a 80 km/h, e penso che se ci mettessi l'H2O direttamente nel serbatoio andrebbe avanti ugualmente....
il bello non è arrivare in cima, ma come ci si arriva

gutty
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 670
Iscritto il: giovedì 30 settembre 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da gutty » mercoledì 28 settembre 2011, 23:51

giovim ha scritto:... la mia ne ha 23, se arrivi a 20 la puoi assicurare come auto storica e sei esent'bollo. ....
devi associarti ad un club e francamente non so se l'accettano :cry:

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » giovedì 29 settembre 2011, 0:07

giovim ha scritto: .......................
Violino 7 la mia ne ha 23, se arrivi a 20 la puoi assicurare come auto storica e sei esent'bollo. .........
Guarda, ne so qualcosa! Io avevo una Panda rossa del 1987, quindi più vecchia della tua. Tutto sommato andava ancora bene perchè l'avevo anche messa a posto di recente, però certamente non era molto affidabile ed ho preferito rottamarla tre mesi fa per la nuova di mio figlio.

Farla diventare auto storica e tenermela a vita, proprio lo avevo escluso! :)
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
GREGSAR
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 205
Iscritto il: martedì 11 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da GREGSAR » giovedì 29 settembre 2011, 11:44

..tra le fantasticherie,avevo dimenticato che dovrebero poi tassarci anche se raccogliamo l'acqua piovana,non si sa mai che si faccia il pieno col brutto tempo,o con la rugiada del mattino :)
la mia pandina 750 è un trattore, non la ferma nessuna, neanche quando mi si rompe il filo della frizione e per tornare a casa cambio marce senza frizione,
Vero!..pandino a vita!..sulla neve va come un treno sui binari!..altro che gomme termiche!.. :lol:
..Quod est inferius est sicut quod est superius, et quod est superius est sicut quod est inferius ad perpetranda miracola Rei Unius..
...qui auget scientiam auget et dolorem..

Avatar utente
robinwood
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 349
Iscritto il: mercoledì 19 maggio 2010, 0:00

Messaggio da robinwood » domenica 2 ottobre 2011, 0:11


Avatar utente
masa
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 480
Iscritto il: giovedì 30 novembre 2006, 0:00
Località: Milano
Contatta:

Messaggio da masa » sabato 8 ottobre 2011, 1:39

Veramente sarei io il più grande l’inventore dimenticato e inosservato. Ho scoperto il metodo semplice della fusione fredda, questa macchina genera un’enorme quantità di energia superiore a una bomba ad idrogeno, e con un altro sistema inventato da me di controllo di erogazione, l’energia può essere estratta lentamente.
All’inizio ho pensato di brevettarlo e venderlo in tutto il mondo e avrei portato un’enorme prosperità alla civiltà umana e sarei diventato l’uomo più ricco del mondo.
Ma riflettendomi bene, sono arrivato a una terribile conclusione.
Prima ancora di spendere un euro, il mondo non ci sarebbe più, il sistema è cosi semplice che qualsiasi pazzo, fanatico o terrorista potrebbe costruirlo nel garage di casa, e basta farne esplodere tre per annientare l’intero pianeta.
Così ho dovuto bruciare tutti i documenti, e mi sono fatto operare il cervello per annientare la memoria della ricerca.
Devo dire a tutti i servizi segreti del mondo che intercettano questo messaggio, è inutile sequestrarmi e torturarmi, tanto non mi ricordo proprio niente di quella macchina.
Quello che mi ricordo ora è ormai quasi un sogno, o è stato un sogno?

gutty
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 670
Iscritto il: giovedì 30 settembre 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da gutty » sabato 8 ottobre 2011, 8:25

masa ha scritto:....Veramente sarei io il più grande l’inventore dimenticato e inosservato...
eh no... l'invenzione per produrre energia a basso costo più semplice e geniale è il minestrone di mia moglie!!
...devo illustrarvi come funziona? :D :D :D

Avatar utente
robinwood
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 349
Iscritto il: mercoledì 19 maggio 2010, 0:00

Messaggio da robinwood » sabato 8 ottobre 2011, 23:48


Avatar utente
giovim
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 431
Iscritto il: domenica 29 agosto 2010, 0:00
Località: roma
Contatta:

Messaggio da giovim » domenica 9 ottobre 2011, 0:14

hai capito Piero?!!
il bello non è arrivare in cima, ma come ci si arriva

Avatar utente
Arcale
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 361
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da Arcale » domenica 9 ottobre 2011, 23:17

Ora scateno un putiferio... ma non è questo che voglio.
Voglio rendervi partecipi di un pensiero che nella mia vita ciclicamente mi si ripropone, come le melanzane.
Non vuole, il mio, essere un intervento di puro maschilismo, ma un pensiero puro, scevro dal preconcetto ma oggettivamente reale.
A meno che io non mi stia sbagliando, e magari voi potete aiutarmi a cambiare modo di vedere la cosa.

Parlando di invenzioni, dalla notte dei tempi ad oggi, qual'è il contributo del genere femminile? Certo non sappiamo dire se il fuoco e la ruota li abbiano realizzati per la prima volta un uomo o una donna, ma da quello che conosciamo non riesco a trovare una invenzione da attribuire al genere femminile.
Lasciando da parte la ricerca scientifica moderna, dove le donne se la vedono alla pari con gli uomini, io non vedo nei millenni il contributo della donna. E mi domando: cosa o come sarebbe oggi il mondo se l'uomo non si fosse dato da fare in tal senso.
La bussola, il telefono, l'elettricità, il motore, tutto quello che riguarda l'elettronica, aerei, sottomarini, razzi e mazzi, e chi più ne a più ne metta.

Aiutatemi a trovare una invenzione degna di nota da attribuire ad una donna, che non sia il minestrone o le melanzane alla parmigiana!

Avatar utente
Arcale
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 361
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da Arcale » domenica 9 ottobre 2011, 23:24

ne ho trovate tre, in ordine di tempo: lavastoviglie, minigonna, forma per ricostruzione unghie.

Avatar utente
Arcale
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 361
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da Arcale » domenica 9 ottobre 2011, 23:31


Avatar utente
giovim
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 431
Iscritto il: domenica 29 agosto 2010, 0:00
Località: roma
Contatta:

Messaggio da giovim » lunedì 10 ottobre 2011, 0:56

insomma ci volevi far conoscere Hedy Lamarr?!
grazie...
il bello non è arrivare in cima, ma come ci si arriva

Avatar utente
Arcale
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 361
Iscritto il: giovedì 28 maggio 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da Arcale » lunedì 10 ottobre 2011, 13:39

giovim ha scritto:insomma ci volevi far conoscere Hedy Lamarr?!
grazie...
mi è spuntata fuori da una semplice ricerca fatta ieri, ne ignoravo generalità e attività...
comunque prego!

Rispondi