Mondomusica 2013

Avatar utente
fisher
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 229
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2008, 0:00
Località: Montagnana

Messaggio da fisher » domenica 6 ottobre 2013, 21:57

Hai ragione, e il motivo per cui il mio M° non ama partecipare alle discussioni su internet è proprio il problema dei nickname come dici tu. Da una parte garantisce un certo anonimato, ma dall'altra non si può intavolare una conversazione seria purtroppo. A essere sincero non volevo scrivere un post su questo argomento ma essendo stato tre giorni nello stand del mio maestro e avendo partecipato attivamente parlando con musicisti e altri liutai, espositori non, mi sono fatto una mia idea peraltro del tutto opinabile della situazione attuale così ho voluto contribuire.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 7 ottobre 2013, 1:11

fisher ha scritto:Hai ragione, e il motivo per cui il mio M° non ama partecipare alle discussioni su internet è proprio il problema dei nickname come dici tu. Da una parte garantisce un certo anonimato, ma dall'altra non si può intavolare una conversazione seria purtroppo. A essere sincero non volevo scrivere un post su questo argomento ma essendo stato tre giorni nello stand del mio maestro e avendo partecipato attivamente parlando con musicisti e altri liutai, espositori non, mi sono fatto una mia idea peraltro del tutto opinabile della situazione attuale così ho voluto contribuire.
Non capisco, dai ragione a Davide e dici che il tuo maestro non ama intervenire in internet per via dei nickname misteriosi, per poi concludere che cosa? almeno il tuo nome e cognome potresti farlo :D

Io stesso conosco pochissime persone per il loro nome e cognome nel forum, a meno di non averlo dichiarato nel forum. Ma questo non mi è stato mai d'ostacolo per esprimere i miei contenuti e penso che anche il valore di questo forum non sia stato inficiato da persone che "preferiscono l'anonimato". Ogni giorno facciamo discussioni serissime.

In realtà non c'è nessuna forma di anonimato, se un utente del forum diffama una persona o un'istituzione ne risponde nè più nè meno come se lo avesse scritto su un quotidiano nazionale. Anzi, le pene previste per la diffamazione a mezzo internet sono anche più severe e i mezzi per individuare gli autori dei reati sono in genere molto sofisticati.

La questione del nickname va comunque chiarita: fermo restando che nei forum ognuno è libero di usare il proprio nome e cognome, si decide di usare il nickname per una questione di comodo e non di anonimato. Non siamo una società segreta e non abbiamo niente da nascondere, ciò non toglie che ci sono persone che preferiscono non esporsi. La caratteristica della rete internet è appunto quella di poter esprimere la propria opinione in tempo reale e di metterla a disposizione in qualunque posto del mondo si abbia a disposizione di un computer collegato in rete (o anche da uno smarphone).
andante con fuoco

Avatar utente
fisher
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 229
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2008, 0:00
Località: Montagnana

Messaggio da fisher » lunedì 7 ottobre 2013, 10:07

Lasciando stare il discorso dei nick, ho voluto dare un contributo perché non vada tutto perso e basta un domani. Mi sento dire ogni giorno che il futuro è dei giovani, ma mi riesce solo di vedere che quelli di una certa maturità se ne vanno tutti il che non sarebbe un problema di per sé, ma lo è quando si scopre che rimane solo terra bruciata. Giovane o no, dalla terra bruciata per quanta fatica si possa fare nè io nè tutti gli altri allievi del mondo riusciremo un domani a fare qualcosa di solido. Il mio intervento non era per contrastare le parole di Davide, ma per mettere sul piatto un punto di vista raccontato in modo diverso, magari puntando gli occhi più avanti.

gf104
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 96
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2013, 0:00

Messaggio da gf104 » mercoledì 26 febbraio 2014, 16:15

MondoMusica 2013:
l'ho visitata per la prima volta e da apprendista-principiante suonatore mi è parso di entrare nel paese dei balocchi, contento come un bambino!
non entro nel merito delle diatribe pro-contro Mondomusica in quanto non mi compete ma ricordo a tutti i Sigg.ri Liutai, più o meno DOCG, che il prossimo anno a Milano si terrà l'Expo -1°Maggio-31 Ottobre 2015- che sulla carta porterà una marea di 20 milioni di visitatori da tutto il mondo. di sicuro qualcuno di questi visiterà pure Mondomusica a Cremona....per cui auspico che alla prossima Mondomusica 2015 vi possano partecipare il maggior numero possibile di Liutai italiani. non la faccio troppo lunga ma le fiere sono delle vetrine, se poi uno desidera restare intanato nella propria "bottega" per i motivi più disparati poi non si lamenti se le cose non girano per il verso giusto. per pensarci-organizzarsi al meglio c'è tempo più di 1 anno. buona fortuna a tutti i nostri bravissimi Artigiani!

Rispondi