5000.

Rispondi
Avatar utente
violino7
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 3344
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

5000.

Messaggio da violino7 » domenica 30 ottobre 2016, 21:00

Auguri Claudio, bel traguardo! :chrs:

Toglimi una curiosità. In questo momento nella statistica delle iscrizioni l'ultimo risulta essere Effelante (iscritto ieri), ma se andiamo a guardare la lista utenti lui è il n. 4999 (sempre l'ultimo).
Come funziona?

Poi volevo sapere se Effelante ha vinto qualcosa!! :lol: :lol:
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Arca
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 262
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 0:00
Località: Livorno
Contatta:

Messaggio da Arca » lunedì 31 ottobre 2016, 14:34

Mi associo agli auguri, grande Claudio, grande forum, e grandi tutti quelli contribuiscono alla riuscita di questo grande portale
Alessandro Mattei

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10421
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 31 ottobre 2016, 21:41

Grazie. In effetti 5000 utenti sono un bel pò di persone, e tante ne ho viste transitare in questi luoghi, alcuni sono rimasti, altri invece hanno preso altre strade. La gestione di un forum di discussione, anche per esperienza di utente di altri forum, non è mai cosa banale perchè la comunicazione scritta, al contrario di quella diretta dà spesso luogo ad incomprensioni ed equivoci, ma al tempo stesso permette una riflessione profonda e la comunicazione di contenuti in tempi reali impensabile prima dell'avvento di internet.

Non ho mai teso ad accaparrarmi il numero di utenti più alto possibile perchè lo scopo di questo forum è quello di approfondire le tematiche della liuteria e di offrire spunti di riflessione sulla liuteria classica. Ed in questo mi sembra che siamo riusciti piuttosto bene. Se poi c'è qualcuno che ha seguito questa strada insieme a me non posso che ringraziarlo.

Negli ultimi anni il numero di utenti attivi sembra essersi drasticamente ridotto, grazie anche all'avvento di Facebook, che ha avuto il potere di mettere in crisi forum online ben più importanti e più frequentati del portale del violino, quindi da questo punto di vista c'è stata una vera e propria svolta epocale piuttosto difficile da gestire in un momento in cui c'è da mantenere l'attenzione sugli argomenti che ci siamo prefissi.

Ci sono stati anche anni in cui gli utenti loggati raggiungevano numeri abbastanza ragguardevoli per un argomento di nicchia come la liuteria, con punte di 30 o 40 presenze di utenti attivi ogni giorno, ma lo scotto da pagare era quello di vedere trasformato il forum in una specie di terribile talkshow a cui certa televisione ci ha purtroppo abituato. A questo mi opposi fermamente, e come conseguenza ci fu una prima "scrematura", ossia utenti che persero interesse al forum perchè non potevano più gozzovigliare, come pure di altri che fui costretto ad estromettere (fortunatamente pochi di numero), per evitare di trasformare questa pubblica piazza in una terra polemiche e conflitti senza fine. Senza contare il fatto che alcuni "mattacchioni" continuarono a seminar zizzania con doppie, triple e quadruple iscrizioni, o altri che si coalizzarono formando altri forum, tentando forse di voler in questo modo di creare realtà competitive e concorrenti.

Fortunatamente i numeri ci danno ragione, con la mia determinazione e l'aiuto di utenti ben motivati e competenti, tra tutti Davide Sora, che continua a frequentare con passione e dedizione per la liuteria e a divulgare i suoi "segreti" affinchè si persegua una divulgazione sana e senza infingimenti.

E poi come non parlare dei vari convegni che ho organizzato: quello su Sacconi e gli altri sulle vernici, che hanno visto sempre un'ottima presenza, e di buon livello culturale, di liutai ed appassionati da tutta Italia. Cioè a dire che al netto di errori ed omissioni, comunque inevitabili in qualunque attività umana, il nostro intento è stato fino ad oggi bene compreso. E di questo non posso che essere soddisfatto.

Il numero degli utenti è ad oggi in numero di 5000, ma nella sezione principale del forum risulta 4999, ossia sempre un utente in meno, perchè quell'utente che non viene contato sono io, ossia colui che ha creato questo forum.

Al momento non sono previsti premi per il 5000° utente, al quale però assicuriamo tutta la nostra disponibilità e simpatia.
Ultima modifica di claudio il martedì 1 novembre 2016, 1:21, modificato 1 volta in totale.
andante con fuoco

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1679
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Messaggio da davidesora » lunedì 31 ottobre 2016, 23:57

Da un utente Facebook resistente, auspico lunga vita ai forum come questo, magari diventeranno sempre più di "nicchia", ma sono queste nicchie che a mio avviso permettono di confrontarsi con altre persone seriamente interessate a condividere esperienze specifiche e mirate.
Per tutto il resto c'è sempre Facebook, terribilmente dispersivo e spesso troppo fuori controllo....

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10421
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » martedì 1 novembre 2016, 12:31

Anch'io la penso come te su FB, ma con il tempo ho scoperto che anche questa famigerata realtà può avere il suo senso. Infatti ho creato un gruppo chiamato "Quelli del portale del violino": https://www.facebook.com/groups/portaleviolino/

E' un gruppo popolato ad oggi da 680 membri, molto utile per scambi veloci e leggeri, in cui non si affrontano specificatamente tematiche di liuteria, ma più generalmente di musica, liutai, musicisti, ecc ecc. Inoltre è utile anche come richiamo ad alcuni temi di rilievo che si affrontano nel forum.
andante con fuoco

Rispondi