Chitarra n. 1.

Rispondi
Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Chitarra n. 1.

Messaggio da violino7 » sabato 15 gennaio 2011, 23:04

Lo so, per chi ama il violino la chitarra è considerato uno strumento di second'ordine. Io sono il primo a pensarlo! :?

Ciò nonostante, mi sono incanalato in un'impresa che piano piano mi ha coinvolto sempre di più, la costruzione di una chitarra.

Tutto è iniziato quando ho voluto studiare le problematiche dell'action sugli strumenti a corda ed in particolare partendo dalla chitarra sono arrivato al violino, ve lo ricordate?:

http://www.claudiorampini.com/modules.p ... 26&start=0

Ebbene ora vi posso dire che sulla chitarra dal punto di vista liutario ci sono molti elementi di interesse da considerare. Ne dico due che mi saltano immediatamente in mente:

-- la varietà e bellezza dei legni che si possono utilizzare;

-- la grande variabilità dello strumento dal punto di vista estetico e strutturale, cosa che permette al liutaio di applicare anche la sua inventiva, oltre che la sua abilità.

Non ho intenzione di tediarvi con un vero e proprio report, ma......

Edomarch ha lanciato il sasso............... :)

ed allora, se permettete, vi propongo semplicemente qualche foto per mostrarvi il mio lavoro, niente di più:

Immagine
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
edi
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 2173
Iscritto il: venerdì 30 novembre 2007, 0:00
Località: Fulginium ac Vacium
Contatta:

Messaggio da edi » sabato 15 gennaio 2011, 23:31

Complimenti per questa nuova avventura Lino! :) Purtroppo sono ignorante in tema di chitarre, ma mi pare bella! :D

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » sabato 15 gennaio 2011, 23:46

Intendiamoci bene,

ribadisco la sacralità del violino, dal mio punto di vista! :wink:

ma la chitarra è una questione completamente diversa, pur rimanendo ovviamente sempre nell'ambito della liuteria.

La foto che vi ho mostrata nella precedente pagina l'ho scattata oggi pomeriggio, quindi potete vedere lo stato dei lavori attuali.


Il legni:

-- palissandro indiano di prima qualità per fondo fasce e copripaletta;
-- mogano brasiliano per il manico;
-- abete Val di Fiemme per tavola armonica e vari componenti (catene, peones, controfasce).

Altre foto di oggi:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Dalla penultima foto si vede benissimo che il fondo ha una leggera bombatura.
Puntualizzo che anche la tavola armonica è bombata leggermente, è cosa molto importante.

Per quanto mi riguarda, vi posso dire che costruire una chitarra richiede comunque un grande impegno applicativo, non è cosa da poco come si potrebbe pensare! Tenete presente che io ci sto sopra da qualche mese, anche se poi devo dire che è mia abitudine andare avanti piano e con metodo, specialmente per il primo strumento.

Mi accorgo solo ora che non l'ho detto: si tratta di una chitarra classica!

Altri particolari....prossimamente!

Un saluto a tutti! :ciao2:
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » domenica 16 gennaio 2011, 0:11

edi ha scritto:Complimenti per questa nuova avventura Lino! :) Purtroppo sono ignorante in tema di chitarre, ma mi pare bella! :D
Grazie Edi! :)

Guarda, anch'io lo ero completamente (ignorante riguardo le chitarre) fino a poco fa......ed ora piano piano mi sto istruendo, ma solo un pochino. :lol:
Più vado avanti e più mi rendo conto che in liuteria c'è moltissimo da imparare.
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
_ale
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 309
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da _ale » domenica 16 gennaio 2011, 0:53

molto molto bene Lino, complimenti, un bellissimo risultato.
E' importante e coraggioso esplorare i vari campi della liuteria, del resto anche la chitarra è uno strumento classico per cui.....
Per la prossima che costruirai, prova a cercare l'acero occhiolinato per fondo e fasce (che non è facilissimo da trovare) è un legno che mi affascina in modo particolare anche sui violini.

ciao e buon lavoro

Avatar utente
edi
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 2173
Iscritto il: venerdì 30 novembre 2007, 0:00
Località: Fulginium ac Vacium
Contatta:

Messaggio da edi » domenica 16 gennaio 2011, 8:03

Lino, non c'è nessunissima ragione per disprezzare la chitarra, anzi! :)

Avatar utente
_ale
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 309
Iscritto il: mercoledì 10 giugno 2009, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Re: Chitarra n. 1.

Messaggio da _ale » domenica 16 gennaio 2011, 13:23

violino7 ha scritto:
Non ho intenzione di tediarvi con un vero e proprio report, ma......
.....su questo non sono d'accordo, i tuoi report sono sempre stati molto interessanti ed utili

Avatar utente
edi
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 2173
Iscritto il: venerdì 30 novembre 2007, 0:00
Località: Fulginium ac Vacium
Contatta:

Re: Chitarra n. 1.

Messaggio da edi » domenica 16 gennaio 2011, 13:26

_ale ha scritto:
violino7 ha scritto:
Non ho intenzione di tediarvi con un vero e proprio report, ma......
.....su questo non sono d'accordo, i tuoi report sono sempre stati molto interessanti ed utili
Condivido pienamente quanto detto da Ale!!!

Avatar utente
edomarch
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 500
Iscritto il: venerdì 19 ottobre 2007, 0:00
Località: Cuneo

Re: Chitarra n. 1.

Messaggio da edomarch » domenica 16 gennaio 2011, 14:43

edi ha scritto:
_ale ha scritto:
violino7 ha scritto:
Non ho intenzione di tediarvi con un vero e proprio report, ma......
.....su questo non sono d'accordo, i tuoi report sono sempre stati molto interessanti ed utili
Condivido pienamente quanto detto da Ale!!!
verissimo!

ciao lino :-)
Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti. [Paolo Conte]

Avatar utente
Porthos
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1601
Iscritto il: martedì 4 luglio 2006, 0:00
Contatta:

Messaggio da Porthos » domenica 16 gennaio 2011, 21:46

violino7 ha scritto:Immagine
Complimenti Lino!

Bei legni e buona mano, anche se è ancora grezza (la chitarra, non la mano).

Puoi postare una foto dell'incatenatura? credo che dal punto di vista liutario sia la cosa più interessante.
Per una chitarra il segreto è tutto lì.

Cosa sono quelle striature sopra la bocca?

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » lunedì 17 gennaio 2011, 1:36

Porthos ha scritto: Complimenti Lino!

............................

Cosa sono quelle striature sopra la bocca?

Grazie Porthos!

Devo dire agli amici del portale che con Porthos sono stato spesso in contatto, ed i suoi consigli od osservazioni mi sono stati talvolta molto utili, non solo per la chitarra ma anche per il mandolino! Grazie anche per questo.:)

Lo dico a vantaggio dei tanti che si avvicinano alla liuteria: semplicemente un'altro occhio o meglio l'esperienza di qualcun'altro, serve, e come! Non è bene fidarsi solo del proprio punto di osservazione e per allargare le proprie possibilità di miglioramento il dialogo talvolta è fondamentale .....ed anche per questo esiste il Forum del Violino! :wink:

Le striature sono due maschiature che tra l'altro, oltre a non essere perfettamente coincidenti come disegno, non erano in linea, per cui ho apportato per esse un disallineamento delle due tavole al momento dell'incollaggio iniziale.

Immagine

Immagine


Il lo considero un abbellimento, più o meno simmetrico, una caratteristica peculiare della chitarra, ma non ci posso fare niente, la tavola non l'ho scelta io, ma un amico che passava da Ciresa!

Non ci sono altre maschiature di grossa portata, se non una piccola cosa nella parte bassa del lobo inferiore, e certamente posso dire che la venatura mi soddisfa su tutta la tavola. Le linee anellari sono ben lineari, strette al centro, ma non eccessivamente, ed ad allargare andando verso i bordi.
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » lunedì 17 gennaio 2011, 2:15

Porthos ha scritto:
-----------------------

Bei legni e buona mano, anche se è ancora grezza (la chitarra, non la mano).

-----------------------
Sì, bei legni devo dire! :)

Mi ero dimenticare di dire l'essenza della tastiera: in ebano di prima qualità!
Avrei potuto anche utilizzare il palissandro indiano (la tastiera era compresa nel completo per chitarra) ma chiaramente l'abbinamento tra il nero dell'ebano ed il violaceo del palissandro su fondo-fasce-copripaletta è, credo, da come la vedo io, davvero di una eleganza insuperabile! :)

A proposito di questo, vi mostro una foto in macro, che ritengo ben riuscita:

Immagine

Qui la magnifica sfumatura violacea del marrone del palissandro esce fuori con grande evidenza! Mi sembra che io l'abbia scattata a 400 asa e non sia partito il flash, quindi la luce è semplicemente quella della lampada da tavolo. L'influsso del viola è, credo, ben rimarcato dal riflesso violaceo di riverbero che assume il manico nella parte bassa e su tutto il collo.

Immagine

In quest'altra foto, questa volta cliccata all'esterno alla luce naturale nella fase di riduzione dello spessore delle fasce, addirittura escono fuori delle striature verdognole. Ma qui forse influiscono tanti altri fattori imponderabili, forse sempre i 400 asa, a modificare il viola.


.......

Porthos, le tue richieste l'avevo divise in tre.
Resta da rispondere al quesito sulla incatenatura, che è cosa ben complicata. Credo che sia meglio che io risponda domani sera....
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » martedì 18 gennaio 2011, 0:46

Porthos ha scritto: ......................................

Puoi postare una foto dell'incatenatura? credo che dal punto di vista liutario sia la cosa più interessante.
Per una chitarra il segreto è tutto lì.

.....................................
L'incatenatura è sulla base del modello di chitarra Santos Hernandez, tranne qualche variante nella parte del lobo superiore:

Immagine

La raggiera a 7 raggi senza baffi.

Immagine

Qui nella fase di levigatura generale delle controfasce:

Immagine


Prima della chiusura della cassa armonica:

Immagine

Immagine

Immagine

Quest'ultima foto mi piace moltissimo, la vista dall'interno della cassa armonica.
Il sandwich a due colori bianco/nero di rinforzo del manico coinvolge tutto il blocco manico/paletta, includendo anche lo zocchetto interno, come si può ben vedere!
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Re: Chitarra n. 1.

Messaggio da violino7 » martedì 18 gennaio 2011, 1:42

edomarch ha scritto:
edi ha scritto:
_ale ha scritto: .....su questo non sono d'accordo, i tuoi report sono sempre stati molto interessanti ed utili
Condivido pienamente quanto detto da Ale!!!
verissimo!

ciao lino :-)

Ciao Edoardo.

Grazie del complimento!
Volevo dirti che la mia chitarra non ha assolutamente la pretesa di fare concorrenza alla tua. Sia chiaro! La tua chitarra è "unica" ed "incomparabile". :)

Lino
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
edomarch
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 500
Iscritto il: venerdì 19 ottobre 2007, 0:00
Località: Cuneo

Messaggio da edomarch » martedì 18 gennaio 2011, 8:26

Troppo buono Lino,

ogni strumento, nel bene e nel male, da queste parti di mondo è unico. :lol:

Sarebbe bello che sul forum ci fosse una parte dedicata alle chitarre (io la butto là) ;-)
Era un mondo adulto, si sbagliava da professionisti. [Paolo Conte]

Rispondi