Concerto interrotto

Dedicato a chi suona gli strumenti ad arco.
Rispondi
Avatar utente
solmirela
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: domenica 4 novembre 2007, 0:00
Contatta:

Concerto interrotto

Messaggio da solmirela » mercoledì 27 agosto 2008, 22:37

Salve a tutti!
Qualcuno di voi sa dirmi se è possibile trovare lo spartito del Concerto Interrotto di Ennio Morricone? So che lui non vuole pubblicarlo, però lo suona in concerto... mi basterebbe solo la parte del violino solista... :viol:

Avatar utente
Clairdelune
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 316
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2008, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Clairdelune » giovedì 28 agosto 2008, 0:08

Ciao!!
E' un pò che non ti incontro on line :) !

Posso provarci io, mi capita di lavorare con la sua orchestra...
Non te lo assicuro, naturalmente...

Provo a chiedere...
e ti faccio sapere


Clair*

Avatar utente
solmirela
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: domenica 4 novembre 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da solmirela » giovedì 28 agosto 2008, 13:56

Oh, grazie Clair! :D

Sì, è un po' che non frequento il portale, sono stata in vacanza...


:ciao2:

Avatar utente
Esteban86
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 676
Iscritto il: sabato 23 giugno 2007, 0:00
Località: Basilicata (la regione dimenticata)
Contatta:

Messaggio da Esteban86 » giovedì 28 agosto 2008, 14:58

ne ho già sentito parlare di quel brano.......
morricone è un vero tirchio.....di quel brano non ha concesso la parte a NESSUNO......mi dicevano che anche il solista che l'ha eseguito ha dovuto restiutuirla immediatamente dopo l'esecuzione.......mi raccontano anche di orchestrali che tentavano di fare fotocopie di nascosto nelle pause orchestrali ma lui era sempre lì come un avvoltoio..

so di gente che s'è l'è trascritta ad orecchio.....
"ha solo quattro misere corde, per tutte le meraviglie del suono!! anche l'uomo ha un cuore solo.............eppure gli basta per tutto!!!!"

Avatar utente
solmirela
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: domenica 4 novembre 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da solmirela » giovedì 28 agosto 2008, 16:51

Esteban86 ha scritto:ne ho già sentito parlare di quel brano.......
morricone è un vero tirchio.....di quel brano non ha concesso la parte a NESSUNO......mi dicevano che anche il solista che l'ha eseguito ha dovuto restiutuirla immediatamente dopo l'esecuzione.......mi raccontano anche di orchestrali che tentavano di fare fotocopie di nascosto nelle pause orchestrali ma lui era sempre lì come un avvoltoio..

so di gente che s'è l'è trascritta ad orecchio.....
Già..ho sentito anch'io queste storie... :roll: :? Però è strano no? ha lasciato pubblicare le altre composizioni (Canone inverso ecc...) ma quel concerto no... Certo che trascriverlo tutto ad orecchio è un lavoraccio che neanche Mozart ci riuscirebbe! e poi mi chiedo: come fanno gli orchestrali e i solisti a studiare se non li lascia portar a casa la parte :?:

Avatar utente
Lore75
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 373
Iscritto il: mercoledì 13 settembre 2006, 0:00
Località: tra Firenze e Siena
Contatta:

Messaggio da Lore75 » venerdì 29 agosto 2008, 14:14

solmirela ha scritto: Già..ho sentito anch'io queste storie... :roll: :? Però è strano no? ha lasciato pubblicare le altre composizioni (Canone inverso ecc...)
[...]
Canone Inverso??? Ma anche quella è stata trascritta "a orecchio"! :wink:
"Vola solo chi osa farlo." (L. Sepulveda)

Avatar utente
solmirela
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 347
Iscritto il: domenica 4 novembre 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da solmirela » venerdì 29 agosto 2008, 14:59

Lore75 ha scritto:
solmirela ha scritto: Già..ho sentito anch'io queste storie... :roll: :? Però è strano no? ha lasciato pubblicare le altre composizioni (Canone inverso ecc...)
[...]
Canone Inverso??? Ma anche quella è stata trascritta "a orecchio"! :wink:
Davvero? 8O Comunque quella sì che è facile da trascrivere.. :wink: :lol:

Avatar utente
Porthos
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1601
Iscritto il: martedì 4 luglio 2006, 0:00
Contatta:

Messaggio da Porthos » sabato 30 agosto 2008, 18:10

Domanda di ordine legale: è lecito dichiarare di pubblico dominio la trascrizione personale di un brano musicale?

mumble mumble.....

sumire
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 179
Iscritto il: sabato 13 ottobre 2007, 0:00
Località: Parma (provincia)

Messaggio da sumire » domenica 31 agosto 2008, 22:49

Teoricamente dovrebbe essere legale, perchè si tratta di trascrizioni ad orecchio che non sono perfettamente identiche all'originale, ma 'interpretate' dal musicista che le riporta. La legge italiana sul diritto d'autore ha subito molte modifiche negli anni, ma il sunto è che perchè una composizione diventi di pubblico dominio devono cadere sia il diritto d'autore (dopo i 70 anni dalla morte dell'autore) che il diritto d'editore (dopo 80 anni dalla pubblicazione degli spartiti). In questo caso se non è stato mai pubblicato non dovrebbero esserci conflitti con l'editore, ma l'autore è ancora in vita, e se venisse a sapere di spartiti resi di pubblico dominio che assomigliano un po' troppo ai suoi, potrebbe decidere di fare ricorso lanciando un'accusa di violazione di diritto d'autore. Però la SIAE dichiara che per registrare una composizione con loro bisogna inviare lo spartito, e se quello trascritto fosse solo leggermente diverso... aaah, non ci capisco più niente :help: Che ne pensate?
"The violinist is that peculiarly human phenomenon distilled to a rare potency - half tiger, half poet." - Yehudi Menuhin

Avatar utente
Clairdelune
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 316
Iscritto il: domenica 6 gennaio 2008, 0:00
Località: Roma
Contatta:

Messaggio da Clairdelune » martedì 2 settembre 2008, 0:23

Io credo che molto dipenda da che uso si fa della trascrizione... se la usi per scopi di spettacolo e non chiedi un'autorizzazione all'autore allora si corrono rischi. Se è per esecuzione personale o per fini didattici è diverso.
Io per esempio ho trascritto alcune parti di colonne sonore per orchestra in saggi scolastici e in quel caso non sarebbe stata neanche necessaria l'autorizzazione, anche se per correttezza ho voluto comunque avvisare.

Un chitarrista che conosco ha fatto lo stesso, trascrivendo alcune pagine per il cinema per chitarra solista. Volendole eseguire in concerto ha chiesto l'autorizzazione e mi sembra che il maestro poi abbia voluto ascoltare anche le registrazioni...


Clair*

raffyviol
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1
Iscritto il: martedì 31 luglio 2018, 13:36

Re:

Messaggio da raffyviol » martedì 31 luglio 2018, 13:42

Clairdelune ha scritto:
giovedì 28 agosto 2008, 0:08
Ciao!!
E' un pò che non ti incontro on line :) !

Posso provarci io, mi capita di lavorare con la sua orchestra...
Non te lo assicuro, naturalmente...

Provo a chiedere...
e ti faccio sapere


Clair*
Se sei riuscita ad avere la parte del violino potresti inviarmela?!?

Rispondi