cerco notizie su un violino presunto stainer del 1664

I liutai: i loro strumenti e le loro biografie.
Rispondi

è una offerta sincera?

Sondaggio concluso il sabato 17 aprile 2010, 11:38

vale la pena acquistarlo per 1000 euro
0
Nessun voto
quanto costa aggiustare la tavola posteriore e l'anima?
0
Nessun voto
tornerà a suonare ottimamente?
0
Nessun voto
 
Voti totali: 0

gianni59
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 14 aprile 2010, 0:00

cerco notizie su un violino presunto stainer del 1664

Messaggio da gianni59 » mercoledì 14 aprile 2010, 11:38

mi hanno proposto un violino da riparare, forse non originale di Jacobus Stainer, probabile copia del 1800 (così almeno dice detto chi lo vuole vendere ed un mio collega musicista. All interno l'etichetta stampigliata riporta: "jacobus stainer in absam prope oenipontum 1664"(le ultime due cifre scritte a mano.
Inoltre, inciso a caldo sul retro del violino alla fine della tastiera è visibile uno stemma, propio sul nodino, dove, (descrivendolo in parole povere) riporta una sorta di piccolo cerchio molto simile ad un mappamondo con tre stelle sopra di esso.
Cosa puo' voler dire questo marchio?
Cosa vorrebbe indicare, supponendo che possa trattarsi di una copia? (la mia ignoranza è tanta), poichè ho visto copie di stainer e non vi è questo stemma bensì la scritta(STAINER).
grazie

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11752
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 14 aprile 2010, 13:30

Senza foto non si può dire niente, caricale su imageshack e poi posta qui i links.
andante con fuoco

Rispondi