violino ansaldo poggi rubato stolen violin

Se avete avuto la sventura di aver subito un furto o semplicemente avete perso il vostro amato strumento, potete segnalarlo qui.
Bloccato
ansaldopoggi
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 0:00

violino ansaldo poggi rubato stolen violin

Messaggio da ansaldopoggi » giovedì 29 gennaio 2009, 15:22

Buongiorno

mi permetto di disturbare con la speranza che mi possiate aiutare.
mi è stato rubato questo violino, ogni informazione sarà per me preziosa
ulteriori informazioni e form per segnalazioni anche anonime su www.poggiansaldo.com

Se possibile , indicatemi siti web dove inserire questo annuncio

grazie mille.

**********************************************************************************************************
Hi
please , help me to find my violin , stolen in italy..... more info: www.poggiansaldo.com


thanks

**********************************************************************************************************

ANSALDO POGGI VIOLINO 1967 - 1968

VIOLINO RUBATO - STOLEN VIOLIN

All'interno riporta la scritta “fatto all'età di 74

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10494
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 29 gennaio 2009, 15:36

Nessuna fotografia dello strumento rubato?
Ricordo che una fotografia vale più di mille parole.
andante con fuoco

Avatar utente
edi
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 2173
Iscritto il: venerdì 30 novembre 2007, 0:00
Località: Fulginium ac Vacium
Contatta:

Messaggio da edi » giovedì 29 gennaio 2009, 16:14

Claudio, nel link indicato ci sono le foto :-)

Avatar utente
Matthias
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias » giovedì 29 gennaio 2009, 16:22

Cerchiamo anche il violino su siti di strumenti usati o ebay e vediamo se qualche furbone sta provando a venderlo nella rete :inca:

ansaldopoggi
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 0:00

Messaggio da ansaldopoggi » giovedì 29 gennaio 2009, 16:23

si le immagini sono nel sito ...
non è che conoscete qualche sito adatto a pubblicare la notizia ?

grazie[/img]

Avatar utente
Matthias
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias » giovedì 29 gennaio 2009, 16:25

ansaldopoggi ha scritto:si le immagini sono nel sito ...
non è che conoscete qualche sito adatto a pubblicare la notizia ?

grazie[/img]
prova a cercare sul motore di ricerca: segnalazione strumenti rubati o strumenti ad arco rubati

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10494
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 29 gennaio 2009, 16:32

io sono un pò perplesso sulla forma che è stata data a questa segnalazione. Oltre al fatto che non compare nessun referente, non ci sarebbe niente di male a farlo, ad un certo punto si dice:
SE HAI IL VIOLINO O SAI DARCI DELLE INFORMAZIONI ....
contattaci ! troveremeo sicuramente una soluzione per risolvere la questione in maniera "privata".....
E' quella maniera "privata" che secondo me non va bene, perchè si rischia di mettersi sullo stesso piano dei ladri. Credo sarebbe bene che ogni avviso di "taglia" fosse redatto con l'assistenza di un avvocato, in modo da evitare possibili guai. Inoltre non si sa niente di come e dove è stato rubato lo strumento e altre informazioni che potrebbero essere essenziali per rintracciarlo. Messa così davvero non so cosa pensare.
andante con fuoco

Avatar utente
Matthias
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 234
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Torino

Messaggio da Matthias » giovedì 29 gennaio 2009, 16:34

claudio ha scritto:io sono un pò perplesso sulla forma che è stata data a questa segnalazione. Oltre al fatto che non compare nessun referente, non ci sarebbe niente di male a farlo, ad un certo punto si dice:
SE HAI IL VIOLINO O SAI DARCI DELLE INFORMAZIONI ....
contattaci ! troveremeo sicuramente una soluzione per risolvere la questione in maniera "privata".....
E' quella maniera "privata" che secondo me non va bene, perchè si rischia di mettersi sullo stesso piano dei ladri. Credo sarebbe bene che ogni avviso di "taglia" fosse redatto con l'assistenza di un avvocato, in modo da evitare possibili guai. Inoltre non si sa niente di come e dove è stato rubato lo strumento e altre informazioni che potrebbero essere essenziali per rintracciarlo. Messa così davvero non so cosa pensare.
Effettivamente ha ragione claudio meglio risolvere le cose alla luce e in maniera giusta e legale, senza rimetterci nulla.

Avatar utente
edi
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 2173
Iscritto il: venerdì 30 novembre 2007, 0:00
Località: Fulginium ac Vacium
Contatta:

Messaggio da edi » giovedì 29 gennaio 2009, 17:17

Ha assolutamente ragione Claudio.

ansaldopoggi
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 0:00

Messaggio da ansaldopoggi » giovedì 29 gennaio 2009, 18:09

grazie per i commenti , mi sono utili
capisco appieno le vostre considerazioni , e non è detto che non possa modificare la sostanza alla luce di quanto mi avete detto.

In effetti questa è una strada parallela alla via legale già intrapresa. Non posso qui spiegare le motivazioni che mi hanno spinto a comporre cosi' l'annuncio. diciamo che l'unico dato ufficiale che per motivi di privacy potevo riportare è che c'è una querela presso i carabinieri.

Di piu' per ora non posso scrivere.

La questione "privata" nasce anch'essa da motivazioni solide ...

grazie davvero per il vostro aiuto

Avatar utente
violino7
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 3353
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » giovedì 29 gennaio 2009, 23:32

Non è possibile sapere neanche la località dove è avvenuto il furto?

Anche la specifica completa di cosa è scritto sul cartiglio potrebbe essere un elemento di identificazione sicuro! Anche se poi le descrizioni fatte sono più che sufficienti, ma un elemento in più non guasta! L'etichetta è la prima cosa che si va a guardare.
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

ansaldopoggi
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 4
Iscritto il: giovedì 29 gennaio 2009, 0:00

Messaggio da ansaldopoggi » venerdì 30 gennaio 2009, 9:49

allora nel cartiglio dovrebbe essere scritto
ANSALDO POGGI VIOLINO 1967 - 1968 fatto all'età di 74 anni

il luogo del furto è Cremona


ciao e grazie

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10494
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » venerdì 30 gennaio 2009, 13:52

Privatamente uno può fare quello che vuole, ma qui siamo in pubblico e non possiamo essere coinvolti in eventuali trattative "private" con furfanti di ogni risma e permettere loro di farla franca. Questo forum e il sottoscritto declina ogni responsabilità civile o penale derivata da commercio illecito o ricettazione di strumenti musicali rubati. In quanto amministratore di questo sito, se venissi al corrente di qualsiasi tentativo in proposito, esso sarà segnalato immediatamente alle autorità di Pubblica Sicurezza.
Discussione chiusa.
andante con fuoco

Bloccato