Nuovo forum sugli strumenti rubati

Se avete avuto la sventura di aver subito un furto o semplicemente avete perso il vostro amato strumento, potete segnalarlo qui.
Rispondi
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10420
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Nuovo forum sugli strumenti rubati

Messaggio da claudio » sabato 18 marzo 2006, 11:37

Ho pensato di creare un nuovo forum dedicato a chi ha subito un furto o ha perso il proprio strumento. Dato che questo è un problema che affligge ogni anno un cospicuo numero di musicisti, penso che valga la pena collaborare un minimo affinchè si possa impedire la commercializzazione di strumenti rubati.

Avatar utente
VITULLI_the_best
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 130
Iscritto il: sabato 4 aprile 2009, 0:00
Località: Porto Sant'Elpidio
Contatta:

Re: Nuovo forum sugli strumenti rubati

Messaggio da VITULLI_the_best » mercoledì 15 luglio 2009, 21:20

claudio ha scritto: Dato che questo è un problema che affligge ogni anno un cospicuo numero di musicisti, penso che valga la pena collaborare un minimo affinchè si possa impedire la commercializzazione di strumenti rubati.
Spero che i casi di furto siano pochi. Non è bello quando ti rubano uno strumento, è come se ti staccassero una parte di te.
Due cose sono infinite: l'universo e la stupidità umana ma sulla prima ho qualche dubbio

apocrifo
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 91
Iscritto il: mercoledì 5 agosto 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da apocrifo » lunedì 10 agosto 2009, 17:00

Purtroppo gli strumenti rubati sono tantissimi, e spesso da parte dei musicisti c'è un concorso di colpa in quanto non ci stanno attenti. Per quanto mi riguarda posso dare un consiglio, quando uscite dai concerti e sentite l'esigenza di festeggiare con amici, portatevi dietro gli strumenti perchè fuori dai teatri stazionano sempre degli "specializzati" in alcuni casi mandati su commissione che aspettano proprio che voi lasciate per quei pochi minuti lo strumento nel bagagliaio della macchina. Se gli strumenti sono poi di valore, la speranza di ritrovargli è quasi nulla in quanto esiste purtroppo un circuito ben oliato e funzionante tramite il quale dopo poche ore lo strumento è già a destinazione. L'unica difesa è avere sempre lo strumento in mano. Infine, spesso esiste una talpa, occhio alle amicizie.

Rispondi