migliorare violino da principiante

Dedicato a chi si avvicina per la prima volta agli strumenti ad arco.
Rispondi
darkstar86
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 4 novembre 2017, 8:51

migliorare violino da principiante

Messaggio da darkstar86 » sabato 4 novembre 2017, 8:59

Buongiorno, mi sono iscritto ora al forum... vorrei fare una domanda a chi è sicuramente più esperto di me.
Ho un violino da studio per principianti pagato il giusto credo, mi sono accorto pero' che i piroli sono in plastica. Vorrei sapere cosa cambierebbe se li sostituissi con quelli in legno e in caso cosa cambierebbe nel sostituire anche cordiera e tiracantini. Grazie in anticipo per le risposte.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da claudio » sabato 4 novembre 2017, 11:33

Salve, per il suono cambierebbe poco, ma per la comodità nell'accordare lo strumento avere piroli che girano bene e senza incertezze è essenziale. Da quel che mi sembra di capire il tuo strumento appare "estremamente economico", forse converrebbe prendere un violino migliore, anziché investire in una nuova montatura. Ultimamente mi sono trovato molto bene con uno Stentor Superior, ottimo suono e montatura e prezzi modici.
andante con fuoco

darkstar86
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 4 novembre 2017, 8:51

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da darkstar86 » lunedì 6 novembre 2017, 3:14

ok grazie del consiglio, ma per ora non se ne parla ho comprato questo da pochissimo è lo terrò ancora un po'... ho appena iniziato e penso che vada più che bene, comunque terrò a mente lo Stentor.

Lil
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 10:42

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da Lil » mercoledì 7 marzo 2018, 11:09

Buongiorno.
Recupero questo thread perché vorrei chiedere un consiglio: si parla con buon giudizio dello Stentor Superior. Io ho uno Stentor Conservatoire, il cui prezzo non è di molto inferiore al Superior: è così anche per la qualità ? Io sono ancora agli inizi e questo è il mio primo violino al quale, tra l'altro non ho mai cambiato le corde di base (Dogal credo..) tranne il mi che si è rotto subito appena ho provato ad accordarlo. Per migliorare eventualmente il suono del mio violino che è molto sparato che corde consigliate? Mi piacerebbe un suono un po' più morbido. Ho letto l'argomento riguardante le corde preferite ma sono rimasta piuttosto confusa anche perché mi è sembrato che gli scriventi fossero tutti di buon livello, mentre io no ( quando ho chiesto consigli alla mia insegnante mi ha risposto che per ora il problema non sono le corde ma "il manico" 😆")
Grazie!!!

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da claudio » mercoledì 7 marzo 2018, 11:31

@Lil: credo che la tua insegnante abbia pienamente ragione, bisogna sviluppare prima un buon "manico" per avere un buon suono, nel violino è essenziale. Lo Stentor Conservatoire è sostanzialmente lo stesso strumento di quello di fascia superiore, ma con montatura ed estetica meno curata. Puoi cambiare le corde con le Tonica, hanno un buon timbro e costano poco.
andante con fuoco

Lil
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 10:42

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da Lil » mercoledì 7 marzo 2018, 12:09

Grazie!! Seguirò il consiglio .. Ed ora torno a studiare!!

Avatar utente
piase
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 7 gennaio 2005, 0:00
Contatta:

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da piase » mercoledì 7 marzo 2018, 13:57

anche le Thomastik alphayue sono molto economiche e ragionevoli come suono.

Lil
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 10:42

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da Lil » mercoledì 7 marzo 2018, 15:25

Grazie dell'ulteriore consiglio, ma quali delle due sono più morbide come suono? Al momento il mix violino + corde produce un suono piuttosto potente e metallico anche quando produco un buon suono, tanto che a volte sono tentata di usare la sordina.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da claudio » mercoledì 7 marzo 2018, 16:24

Quelle consigliate da Francesco (Piase) non le conosco, ma oltre alle già citate Tonica, che si dovrebbero trovare piuttosto facilmente, potresti anche provare le Aricore della Pirastro, in assoluto le corde sintetiche più simili al budello che abbia mai suonato. Per la prima corda però temo che dovrai rassegnarti al Mi in metallo. In aggiunta farei una visita da un liutaio per curare un pò la messa a punto, che di solito su questo tipo di strumenti è molto trascurata, anche questo contribuisce molto ad acquisire qualche grado in più nella qualità del suono.
andante con fuoco

Avatar utente
piase
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 7 gennaio 2005, 0:00
Contatta:

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da piase » mercoledì 7 marzo 2018, 17:27

Son della famiglia delle dominant.
Senza infamia e senza lode.

Lil
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 10:42

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da Lil » domenica 11 marzo 2018, 11:32

Grazie! ... Purtroppo però per ora il problema corde passerà in secondo piano: tre giorni fa il violino è caduto. Anche se da una altezza troppo piccola per fare danni seri (scivolato da una sedia) il suono è cambiato. L'ho fatto vedere alla mia insegnante e abbiamo notato che il ponticello si era spostato e l'ha riposizionato. Sembrava tornato tutto a posto e abbiamo fatto normalmente lezione. Ora l'ho ripreso e mi sembra che il suono non sia ok: ci sono delle strane vibrazioni. Guardando attraverso le "f" ho notato che l'anima, anche se perfettamente incastrata tra le superfici non è al centro , ma più vicina alla f lato corda di mi ... È normale o devo correre dal liutaio?

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11042
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da claudio » domenica 11 marzo 2018, 11:58

Far cadere un violino da una sedia non è mai di poco conto, consigliabile una guardata da un liutaio. L'anima nella sua posizione normale giace sempre fuori centro, nello specifico essa si trova in corrispondenza del piedino destro del ponticello, un pò all'indietro.
andante con fuoco

Lil
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 10:42

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da Lil » domenica 11 marzo 2018, 17:11

Si .. Lo farò al più presto ... Grazie!

Lil
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 18
Iscritto il: domenica 4 marzo 2018, 10:42

Re: migliorare violino da principiante

Messaggio da Lil » sabato 17 marzo 2018, 13:57

Verifica eseguita: tutto a posto. Il violino continuava a suonare male perché io ero molto preoccupata che si fosse danneggiato. Incredibile come lo stato di tensione emotiva possa influire sul suono!!!

Rispondi