La lezione della settimana...ovvero: cosa state studiando??

Dedicato a chi si avvicina per la prima volta agli strumenti ad arco.
Rispondi
Avatar utente
kalte-sterne
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 152
Iscritto il: giovedì 17 febbraio 2011, 0:00
Località: Castiglione delle Stiviere (MN)
Contatta:

La lezione della settimana...ovvero: cosa state studiando??

Messaggio da kalte-sterne » martedì 3 giugno 2014, 17:15

Ciao a tutti, era da agosto dell'anno scorso che non scrivevo qui.
E' stato un anno speciale. Inannzitutto a febbraio la nascita della mia secondogenita: Viola. :lol:
Poi a marzo ho finito dopo 22 mesi di costruire il mio primo violino ! che ora sto suonando con una soddisfazione indescrivibile.
Infine il 4° anno di corso.

Quest'anno lo abbiamo passato praticamente tutto a studiare due sonate di Vivaldi, tratte dalle 12 sonate, op.2. La I^ in sol minore e la V^ in si minore.
Quest'ultima l'ho eseguita al saggio finale venerdi scorso.
uhmmssssiii .. diciamo che poteva anche andare meglio, ma sono soddisfatto.

4 anni fa, a 32 anni non avrei mai pensate di arrivare qui, considerando il poco pochissimo tempo che ho (ed ora con due bimbe ancora meno...), e invece eccomi qua.

Il problema ? è che se quando ho iniziato volevo solo "saper imbastire qualcosa", insomma "mettere insieme qualche branetto". Ora non mi basta più. E badate bene, non che voglia ne' esibirmi, ne fare concerti, ne entrare in conservatorio.

A 36 anni vorrei semplicemente suonare BENE. Per me stesso e per divertirmi con altri che lo sanno fare, per il piacere di produrre musica insieme. Ma vorrei farlo BENE. Ma il tempo non c'è purtroppo. Peccato. Sarà per un altra vita.
Di certo non mi fermo, anzi, e tutto quello che potrò raccogliere, lo raccoglierò.

Tornando a noi, ora vediamo come impostare l'estate, nel frattempo mi faccio io un po' di eserzici a ruota libera tra Sevcik, Sitt, Curci, Laoureux e Hauchard. :wink:

CristinaV
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: martedì 9 settembre 2014, 0:00

Messaggio da CristinaV » giovedì 16 ottobre 2014, 15:56

Ciao Kalte-sterne,
complimenti!
Io ho ripreso solo ora, a 30 anni, il violino dopo un paio d'anni fatti intorno ai 20 anni. Mi era spiaciuto un sacco dover interrompere e ora ho finalmente ripreso. Per fortuna non proprio da 0... la posizione l'ho mantenuta, l'arco lo tiro senza problemi...
Io per ora sto facendo un paio di studi dai 50 studietti del Curci e il Canone in Re di Pachelbel. Prossima lezione mi ha già detto che si cambia brano... vedremo se sarà qualcosa di Vivaldi o di Bach.
Mi piacerebbe molto Bach. L'ho snobbato per 15 anni sul pianoforte ma il Bach per archi è qualcosa di oltre! Vedremo!

Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Tenshi » giovedì 10 settembre 2015, 16:46

Studi Kreutzer e Preludio BWV 1006
«Se non studi un giorno, sarai tu ad accorgertene.
Se non studi due giorni, saranno i tuo vicini.
Se non studi una settimana, sarà il pubblico.»

Alessia00
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 2
Iscritto il: domenica 21 agosto 2016, 0:00

Messaggio da Alessia00 » lunedì 22 agosto 2016, 1:33

kreutzer: revisione n.2-5-7 e studiare ilprimo tempo del concerto per violino n.3 di Mozart e scala di LA minore a re ottave con arpeggio

Avatar utente
Waterboy
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 45
Iscritto il: giovedì 10 maggio 2012, 0:00
Località: Monfalcone (GO)
Contatta:

Re:

Messaggio da Waterboy » mercoledì 8 marzo 2017, 10:15

Gaiachan ha scritto:
giovedì 27 settembre 2007, 0:32
ma che dici, scerzi?! siamo noi che dovremmo invidiarti! (non vedo l'ora di mollare il sitt :) )
A chi lo dici! :dho:
Io ho appena iniziato il volume 5 del Sitt (corde doppie), speriamo di finirlo presto! :salto:
Questa settimana inizio anche il Mazas, speriamo bene.... :-o :viol:

Rispondi