Paranoia rumore

Dedicato a chi si avvicina per la prima volta agli strumenti ad arco.
Avatar utente
aspirante_violinista
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da aspirante_violinista » martedì 1 febbraio 2011, 12:18

giusto! ben detto...che ci lascino suonare dunque ;)

Avatar utente
SallyLeChat
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 15
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 0:00

Messaggio da SallyLeChat » mercoledì 23 febbraio 2011, 21:34

Io abito in condominio ed ho sempre suonato tranquillamente durante le ore pomeridiane, la sordina la uso in due casi, o quando ci sono ospiti a casa ( :oops: ) oppure quando devo fare esercizi moooooolto ripetitivi. Inoltre non so voi ma io soffro di mal di testa e quando mi prende forte non riesco a suonare senza la sordina,mi fanno male le orecchie :cry:

Avatar utente
aspirante_violinista
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da aspirante_violinista » mercoledì 23 febbraio 2011, 21:36

che brutto mamma mia! fortunatamente io quando faccio gli esercizi, anche ripetitivi per molto tempo non mi viene mal di testa!
Stavo valutando anche io la possibilità di prendere una sordina.
Tu che la usi quale mi consiglieresti con il un buon rapporto qualita prezzo? :D

Avatar utente
Paul
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 183
Iscritto il: lunedì 12 aprile 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Paul » giovedì 24 febbraio 2011, 9:30

Io fra tutte quelle cho provato mi trovo bene con questa:

http://cgi.ebay.it/SORDINA-GOMMA-PESANT ... 0558170386

Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Tenshi » giovedì 24 febbraio 2011, 10:22

Consiglio questa! ed il violino si trasforma in zanzarone... l'ho presa a Mondomusica, unisce la sordina di gomma con quella in metallo pesante...

Immagine[/img]

Avatar utente
OldFossil
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 572
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 0:00
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da OldFossil » giovedì 24 febbraio 2011, 10:51

Tenshi ha scritto:Consiglio questa! ed il violino si trasforma in zanzarone... l'ho presa a Mondomusica, unisce la sordina di gomma con quella in metallo pesante...

Immagine
Quindi il modello di cui hai inserito l'immagine è di metallo rivestito in gomma? Ho capito bene?
Sarebbe interessante se così fosse (sarebbe sufficiente avere la gomma in corrispondenza del punto di appoggio al ponte) perché eviterebbe di intaccare il ponticello come accade con la sordina in metallo pesante non rivestito.

Avatar utente
aspirante_violinista
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da aspirante_violinista » giovedì 24 febbraio 2011, 11:05

grazie per le proposte, quando diventera indispensabile o necessario usarla terro in considerazione la sordina che avete postato! ;)

Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Tenshi » giovedì 24 febbraio 2011, 17:55

Si ti confermo, è quella in metallo pesante, ma è ricopera da una "morbida" gomma che oltre che attutire ulteriormente il suono, dovrebbe essere più ferma sul ponticello.
Ad essere sincero la usavo quando avevo la paranoia per lo studio nelle ore serali, dopo che ho visto che i vicini manco si accorgevano sono passato alla sordina più classica con la quale ho un suono più deciso.
Immagine
OldFossil ha scritto:
Tenshi ha scritto:Consiglio questa! ed il violino si trasforma in zanzarone... l'ho presa a Mondomusica, unisce la sordina di gomma con quella in metallo pesante...

Immagine
Quindi il modello di cui hai inserito l'immagine è di metallo rivestito in gomma? Ho capito bene?
Sarebbe interessante se così fosse (sarebbe sufficiente avere la gomma in corrispondenza del punto di appoggio al ponte) perché eviterebbe di intaccare il ponticello come accade con la sordina in metallo pesante non rivestito.

Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Tenshi » giovedì 24 febbraio 2011, 17:57

Aspirante violinista ti consiglio di averne di diversi tipi di sordine!
aspirante_violinista ha scritto:grazie per le proposte, quando diventera indispensabile o necessario usarla terro in considerazione la sordina che avete postato! ;)

Avatar utente
SallyLeChat
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 15
Iscritto il: domenica 7 febbraio 2010, 0:00

Messaggio da SallyLeChat » giovedì 24 febbraio 2011, 21:05

Io ho due sordine, una piccola di legno che attutisce il suono -->Immagine
e una di metallo bella pesante che riduce mooolto il volume!

E' questa qui, io l'ho comrpata in un negozio di musica della mia città,non è difficile da trovare,costa poco più di 5 euro:

Immagine

Avatar utente
aspirante_violinista
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da aspirante_violinista » giovedì 24 febbraio 2011, 21:28

grazie tenshi, è che ancora non le uso quindi ne so poco in materia. Ne provero diverse dunque! :wink:

Violinesco
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 285
Iscritto il: mercoledì 7 dicembre 2005, 0:00
Località: via dei violini 66
Contatta:

Messaggio da Violinesco » giovedì 24 febbraio 2011, 22:10

Non usate la sordina, specialmente se siete ai primi anni.
Vi rovina solo l'orecchio, tutta la tecnica della mano destra ... la sordina fa solo male ... fregatevene degli altri, si devono abituare e basta.
<div>La musica può donare delle ali  ai vostri pensieri e illuminare la vostra anima di una luce eterna.<br><br>Platone</div><br>

fabio1251
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 73
Iscritto il: mercoledì 26 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da fabio1251 » giovedì 24 febbraio 2011, 22:10

garantisco io qst in gomma..aderisce meglio al ponticello...attenzione all'interno è metallo.....

Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Tenshi » venerdì 25 febbraio 2011, 9:35

Sono d'accordo con te. Uno dei motivi per cui cerco di usarla il meno possibile... purtroppo l'orecchio tende poi a prendere una brutta abitudine nell'ascoltare un suono ovattato che nulla a che vedere con la sua voce naturale...purtroppo a volte però bisogna scendere al compromesso...ma si quoto il «...si devono abituare e basta» !!
Violinesco ha scritto:Non usate la sordina, specialmente se siete ai primi anni.
Vi rovina solo l'orecchio, tutta la tecnica della mano destra ... la sordina fa solo male ... fregatevene degli altri, si devono abituare e basta.

Avatar utente
OldFossil
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 572
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 0:00
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da OldFossil » venerdì 25 febbraio 2011, 9:54

Violinesco ha scritto:Non usate la sordina, specialmente se siete ai primi anni.
Vi rovina solo l'orecchio, tutta la tecnica della mano destra ... la sordina fa solo male ... fregatevene degli altri, si devono abituare e basta.
Personalmente la sordina la uso o quando viaggio e devo risiedere in albergo, oppure quando mi esercito molto tardi la sera (e a mio parere in questi casi gli altri hanno il sacrosanto diritto di non soffrire per la passione di qualcun altro...), indubbiamente gli effetti nefasti che elenchi sono concreti, ma in casi estremi meglio suonare con la sordina che lasciare il violino a prender polvere e perdere del tempo prezioso.
In fascia oraria consona anch'io esercito il mio diritto a suonare a piena potenza e sono pienemente d'accordo con quanto scrivi.

Ciao!

PS: @ Tenshi: Grazie per le informazioni, penso che la sordina in gomma e metallo andrà ad infoltire la mia già cospicua collezione di sordine ;)

Rispondi