picchettato in giù

Dedicato a chi si avvicina per la prima volta agli strumenti ad arco.
Rispondi
antoniolucio
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 43
Iscritto il: sabato 17 aprile 2010, 0:00

picchettato in giù

Messaggio da antoniolucio » sabato 17 aprile 2010, 22:53

ciao a tutti!
forse è già venuta fuori una discussione di questo tipo ma
controllare tutti i post è un po' lungo..
volevo chiedere, avete qualche consiglio da dare
su come avere un picchettato in giù veloce?
è possibile avere un picchettato molto veloce partendo dal tallone?
bisogna dare i "colpi" con le dita o con l'avambraccio?
è possibile studiare il picchettatoin giù oppure è
una cosa innata? non ho mai avuto particolari problemi col
picchettato in su, ma non posso dire lo stesso con quello in giù!

Avatar utente
Alfredo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Re: picchettato in giù

Messaggio da Alfredo » domenica 18 aprile 2010, 10:37

antoniolucio ha scritto:ciao a tutti!
forse è già venuta fuori una discussione di questo tipo ma
controllare tutti i post è un po' lungo..
volevo chiedere, avete qualche consiglio da dare
su come avere un picchettato in giù veloce?
è possibile avere un picchettato molto veloce partendo dal tallone?
bisogna dare i "colpi" con le dita o con l'avambraccio?
è possibile studiare il picchettatoin giù oppure è
una cosa innata? non ho mai avuto particolari problemi col
picchettato in su, ma non posso dire lo stesso con quello in giù!
Non sarà facile trovare qualcuno che possa rispondere a queste domande.
Personalmente non posso aiutarti perché non viene neanche a me.
Credo però che non possa essere di avambraccio al tallone perché non funziona come leva, la maggior parte dei picchettati in giù che ho visto erano fatti cominciando non proprio al tallone, abbassando il polso in modo da mettere in tensione i muscoli e i tendini del polso e della parte inferiore dell'avanbraccio.
Visto così da fuori direi che è fatto di polso con la partecipazione dell'avambraccio e delle dita.
E' comunque un colpo d'arco che si ottiene mettendo in tensione i tendini per ottenere un movimento veloce.

nigel
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 560
Iscritto il: domenica 27 luglio 2008, 0:00
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da nigel » domenica 18 aprile 2010, 11:04

eh se era così facile.... riusciva a tutti!
ma che scherzi? non si può proprio descrivere a parole secondo me...

Rispondi