Musica e prima infanzia (ovvero da 0 mesi in poi...)

Dedicato a chi si avvicina per la prima volta agli strumenti ad arco.
Rispondi
Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Musica e prima infanzia (ovvero da 0 mesi in poi...)

Messaggio da Tenshi » giovedì 10 settembre 2015, 16:44

Buongiorno a tutti, è un bel pò che non scrivo, approfitto subito per chiedere consigli non sullo studio dello strumento e la sua pratica, ma qualcosa più ampio, ovvero l'educazione a sviluppare l'orecchio musicale dai 0 mesi in poi.
Credo (visto che sono cresciuto a pane e classica) che apprezzare e saper "capire" la musica classica/sinfonica/cameristica (di conseguena appassionarsi e magari arrivare a studiare uno strumento), insomma, la musica colta lo si possa più facilmente fare se si ha avuto modo di ascoltarla sin da giovane età.
Volevo chiedere se qualcuno di voi ha da consigliare uno o più libri destinati all'eduzione musicale nei più piccoli, anche (e soprattutto) dal punto di vista pedagogico o propedeutica alla musica (giochi coi ritmi, ecc), grazie mille a chi avrà la pazienza di rispondermi
«Se non studi un giorno, sarai tu ad accorgertene.
Se non studi due giorni, saranno i tuo vicini.
Se non studi una settimana, sarà il pubblico.»

Avatar utente
OldFossil
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 572
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 0:00
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da OldFossil » giovedì 10 settembre 2015, 17:51

Ciao,
posso consigliarti un libriccino da cui all'inizio, da principiante pressoché assoluto, ho tratto dei giovamenti un pò su tutto il fronte dell'apprendimento iniziale:

Witches' Brew della Edition Peters

Non si tratta di pezzi conosciuti, ma al libro è allegato un CD per eseguire dei micro duetti piano/violino, prevalentemente in corde vuote, e ti introduce abbastanza bene ai primi ritmi un pò più impegnativi (note puntate, legature di valore su note di durata diversa, ecc.) ed ai colpi d'arco più comuni.
Al momento tuttavia non so dirti da quale età minima sia adatto.

Avatar utente
Tenshi
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 334
Iscritto il: lunedì 14 giugno 2010, 0:00
Contatta:

Messaggio da Tenshi » giovedì 10 settembre 2015, 23:16

Allora, cambio il thread, ho trovato questi libri (nel caso possa interessare a qualcuno)

(Grazie provo a darci un occhio, anche se in verità cercavo qualcosa con un approccio più pedagogico o propedeutico alla musica che allo studio dello strumento. Un libro che descriva giochi, ritmi apprendimento del linguaggio musicale, ecc, alcuni dei libri che ho trovato sono:)

- Edwin E. Gordon,
L'apprendimento musicale del bambino dalla nascita all'età prescolare,
Ed.Curci

- Edwin E. Gordon,
Canti melodici e ritmici senza parole secondo la Music Learnign Theory,
Ed.Curci

- Andrea Apostoli, Edwin E. Gordon,
Ascolta con lui, canta per lui.
Guida pratica allo sviluppo della musicalità del bambino (da 0 a 5 anni) secondo la Music Learning Theory di E.E. Gordon. Per genitori, educatori di asilo nido ed insegnanti di scuola
«Se non studi un giorno, sarai tu ad accorgertene.
Se non studi due giorni, saranno i tuo vicini.
Se non studi una settimana, sarà il pubblico.»

Rispondi