Consiglio per studio violino

Dedicato a chi si avvicina per la prima volta agli strumenti ad arco.
Rispondi
kiltro
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 12 aprile 2016, 0:00
Contatta:

Consiglio per studio violino

Messaggio da kiltro » lunedì 31 luglio 2017, 9:00

Buongiorno a tutti,
Sono un ragazzo di 32 anni, ho studiato violino per 3 anni nel periodo della scuola media (11-13 anni) poi sono passato alla chitarra per diversi anni.
Due anni fa ho ripreso in mano il violino spinto da una grand voglia di suonare. In questo ultimo periodo ho studiato come autodidatta salvo qualche lezione privata.

Ora stavo valutando l’idea di seguire una strada più professionale, ma sono totalmente al di fuori degli ambienti di conservatorio ecc…

Nel mio caso ha senso cominciare a frequentare i corsi del conservatorio? O avrebbe più senso preparare gli esami come privatista?

Nella provincia di Ravenna e adiacenti quale scuola privata o conservatorio consigliereste?

Grazie

teresina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Consiglio per studio violino

Messaggio da teresina » lunedì 31 luglio 2017, 10:03

Ciao,
adesso il conservatorio è diventato un'università, quindi non si possono più sostenere esami da privatista (a meno che tu non abbia già dato qualche esame con il vecchio ordinamento: in questo caso dovresti poter finire il tuo percorso).
Il Conservatorio vero e proprio inizia da un livello di 7°-8° corso e, come le altre università, ha un triennio più un eventuale biennio (laurea specialistica).
La parte precedente la puoi preparare come privatista e fare l'esame di ammissione.
I conservatori però organizzano anche dei corsi preaccademici, quindi potresti tentare di entrare in questi corsi. In alternativa, gli esami di questa parte preaccademica si possono sostenere anche da privatista, ma l'unico vero vantaggio che ti danno è di entrare al corso accademico senza debiti. Per il resto sono una soddisfazione personale ma non penso che siano spendibili professionalmente.
In pratica gli unici esami che puoi dare da privatista sono quelli preaccademici, poi per fare il professionista devi per forza entrare in conservatorio.
In bocca al lupo e facci sapere cosa decidi!

kiltro
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 12 aprile 2016, 0:00
Contatta:

Re: Consiglio per studio violino

Messaggio da kiltro » lunedì 31 luglio 2017, 10:10

Non so se questo cambi qualcosa ma nel '98 sostenni con successo l'esame di solfeggio al conservatorio Martini di Bologna.

teresina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Consiglio per studio violino

Messaggio da teresina » lunedì 31 luglio 2017, 14:16

Allora prova a chiedere in conservatorio. Non so se c'è una scadenza, ma forse hai qualche possibilità di sostenere il vecchio ordinamento da privatista.
Ho qualche dubbio perché è passato molto tempo, però chiedere non costa nulla!
Ovviamente per diplomarti da privatista devi dare anche tutte le materie complementari

teresina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Consiglio per studio violino

Messaggio da teresina » lunedì 31 luglio 2017, 14:25

Scusa, mi è partito il messaggio prima di finirlo. Se ti danno la possibilità di dare da privatista il vecchio diploma affidati ad una scuola seria che abbia fatto diplomare molti allievi perché devi essere seguito sia per violino che per le materie complementari (solfeggio, pianoforte, armonia, storia della musica, quartetto).
Facci sapere!

kiltro
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 10
Iscritto il: martedì 12 aprile 2016, 0:00
Contatta:

Re: Consiglio per studio violino

Messaggio da kiltro » lunedì 31 luglio 2017, 15:18

mmm...
Se dovessi invece seguire i corsi in corservatorio dovrei invece partire da 0, dai preaccademici, giusto?

In tal caso quale conservatorio mi consigliereste nella mia zona?

teresina
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 13
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Consiglio per studio violino

Messaggio da teresina » lunedì 31 luglio 2017, 19:41

Non sono della tua zona, ma nel preaccademico penso che tu possa fare l'esame di ammissione a qualunque anno, non necessariamente al primo

Rispondi