Mi servono per l'acquisto di un violino elettrico.

Dedicato al Violino Irlandese e all'Irish Music
Rispondi
SamueleFerri
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 0:00

Mi servono per l'acquisto di un violino elettrico.

Messaggio da SamueleFerri » venerdì 22 gennaio 2010, 16:25

Sono già in possesso di un violino classico pessimo, un cinese da fabbrica davvero orrendo.
Vorrei prendere un violino elettrico, e mi servirebbe avere un paio di consigli per potermi fare un regalo decente, senza spendere una follia, dato che sarebbe il primo elettrico. Su eBay ne ho visti un paio, ma di sicura dubbia qualità.

http://cgi.ebay.it/Violino-elettrico-si ... 3a56a720bd


http://cgi.ebay.it/violino-elettrico-DI ... 4cecf5417a

nigel
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 560
Iscritto il: domenica 27 luglio 2008, 0:00
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da nigel » venerdì 22 gennaio 2010, 21:20

il primo è pietoso.
il secondo, se possibile, è peggio del primo.

SamueleFerri
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 0:00

Messaggio da SamueleFerri » sabato 23 gennaio 2010, 12:26

nigelma ha scritto:il primo è pietoso.
il secondo, se possibile, è peggio del primo.
Ne ero certo.
Però non saprei su cosa basarmi, hai qualche consiglio? Anche su un sito dove trovarne dei migliori, dato che ebay sembra pieno di quei legni da ardere.

nigel
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 560
Iscritto il: domenica 27 luglio 2008, 0:00
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da nigel » sabato 23 gennaio 2010, 13:08

ehm..ebay non è l posto giusto, ecco.

se vuoi un violino elettrico 'medio', cioè non terribile, prendi un silent della yamaha, anche se a mio parere sono tremendi anche quelli.

se ne vuoi uno buono devi spendere ahimè... un cantini, uno zetamusic...

chiaro che dipende dall'uso che ne devi fare.. e capisco che magari tu non voglia spendere una cifra importante...

dipende poi se ci applichi un multieffetti.. tante volte ti salva anche quello.

SamueleFerri
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 0:00

Messaggio da SamueleFerri » domenica 24 gennaio 2010, 20:26

nigelma ha scritto:ehm..ebay non è l posto giusto, ecco.

se vuoi un violino elettrico 'medio', cioè non terribile, prendi un silent della yamaha, anche se a mio parere sono tremendi anche quelli.

se ne vuoi uno buono devi spendere ahimè... un cantini, uno zetamusic...

chiaro che dipende dall'uso che ne devi fare.. e capisco che magari tu non voglia spendere una cifra importante...

dipende poi se ci applichi un multieffetti.. tante volte ti salva anche quello.
Mi conviene continuare a puntare su uno di qualità media e quando me lo potrò permettere inizierò a prendere anche in considerazione gli altri da te consigliati, ma è possibile che il Silent che mi hai consigliato seppur non ti piacca assolutamente possa arrivare a costare fino a 600E?

nigel
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 560
Iscritto il: domenica 27 luglio 2008, 0:00
Località: Torino
Contatta:

Messaggio da nigel » domenica 24 gennaio 2010, 21:29

possibile si!
però il fatto che non mi piaccia è un mio parere...

forse per ora ti conviene comprare uno di quelli da te proposti.. e comprarti un multieffetti...

SamueleFerri
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 0:00

Messaggio da SamueleFerri » domenica 24 gennaio 2010, 23:34

nigelma ha scritto:possibile si!
però il fatto che non mi piaccia è un mio parere...

forse per ora ti conviene comprare uno di quelli da te proposti.. e comprarti un multieffetti...
Quelli però li hai definiti pietosi e peggio e credo tu possa aver ragione direi di vederli come di bassa qualità, giusto? Lo denota anche il bassissimo costo.

Non posso come dicevo spenderci un capitale ma 300E sono disposto a spenderli per questo nuovo strumento, come dicevo quello che ho usato fino ad ora mi ha deluso abbastanza, la qualità è davvero bassa...

Ale32
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 57
Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da Ale32 » lunedì 25 gennaio 2010, 13:18

ciao, prova con il violino elettrico della gewa, non è malaccio e epr quello che vuoi spendere è perfetto. gewa mi sembra la giusta via di mezzo.

SamueleFerri
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 0:00

Messaggio da SamueleFerri » lunedì 25 gennaio 2010, 20:44

Ale32 ha scritto:ciao, prova con il violino elettrico della gewa, non è malaccio e epr quello che vuoi spendere è perfetto. gewa mi sembra la giusta via di mezzo.
Tante grazie per il consiglio!

Quindi questo andrebbe bene
http://www.musik-produktiv.it/gewa-gewa ... 17659.aspx

Mentre di questo cosa mi dici? Legna da ardere?
http://www.musicalstore2005.com/strumen ... -1546.html

Ale32
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 57
Iscritto il: venerdì 21 dicembre 2007, 0:00

Messaggio da Ale32 » martedì 26 gennaio 2010, 11:18

Ciao samueleferri.
tra i due buttati sul gewa, la marca l'avrai già sentita, una delle più conosciute per violini classici da studio. insomma, di quelli che per cominciare vanno bene e non costano troppo. una via di mezzo tra yamaha e i cinesacci da due lire;-).
io prima avevo lo Stagg, quello che che proponi sul secindo link, ma è pesantissimo!!!!!! e l'ho quindi poi cambiato con il gewa, che di forma è uguale allo yamaha ed è leggerissimo. Per il suono, non sono un esperto, ma la differenza tra stagg e gewa non credo sia così grande e poi essendo violini elettrici per il suono sono discorsi un pochino più complicati visto che vi sono altre varianti che influiscono, come effetti sonori che vuoi dare, amplificazioni etc....quindi ti dico, vai sul gewa che è leggero e puoi tenerlo, ed è anche di una marca straconosciuta che di violini ne sa qualcosa.

SamueleFerri
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 6
Iscritto il: venerdì 22 gennaio 2010, 0:00

Messaggio da SamueleFerri » martedì 26 gennaio 2010, 13:52

Ale32 ha scritto:Ciao samueleferri.
tra i due buttati sul gewa, la marca l'avrai già sentita, una delle più conosciute per violini classici da studio. insomma, di quelli che per cominciare vanno bene e non costano troppo. una via di mezzo tra yamaha e i cinesacci da due lire;-).
io prima avevo lo Stagg, quello che che proponi sul secindo link, ma è pesantissimo!!!!!! e l'ho quindi poi cambiato con il gewa, che di forma è uguale allo yamaha ed è leggerissimo. Per il suono, non sono un esperto, ma la differenza tra stagg e gewa non credo sia così grande e poi essendo violini elettrici per il suono sono discorsi un pochino più complicati visto che vi sono altre varianti che influiscono, come effetti sonori che vuoi dare, amplificazioni etc....quindi ti dico, vai sul gewa che è leggero e puoi tenerlo, ed è anche di una marca straconosciuta che di violini ne sa qualcosa.
Grazie Ale, cercherò certamente di procurarmi un Gewa, non volevo un violino da studio, ma dato i prezzi mi accontenterò ^ ^ .

Ps. Chiamatemi pure Samu o solo per nome .

Grazie a tutti per il tempo a me dedicato.

mava70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 174
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2008, 0:00
Località: canegrate (MI)

Messaggio da mava70 » venerdì 29 gennaio 2010, 14:59

dai un ochio a stagg ti ho mandato un pm

Marco

mava70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 174
Iscritto il: lunedì 14 aprile 2008, 0:00
Località: canegrate (MI)

Messaggio da mava70 » venerdì 29 gennaio 2010, 15:02

ps: dimenticato una c, per i due violini che citi il primo è uno schifo il secondo come minimo devi mettere le mani al ponticello che sarà settato da schifo, quindi metti in budget almeno altri 50€, e le corde, altri 20-30 €

andy65
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 82
Iscritto il: mercoledì 20 giugno 2007, 0:00

Messaggio da andy65 » venerdì 29 gennaio 2010, 23:24

Ciao a tutti!

e che ne dite di questo??

HARLEY BENTON HBV 870FR E-VIOLINE B-WARE

http://www.thomann.de/it/harley_benton_ ... b_ware.htm

dak89
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 14
Iscritto il: mercoledì 13 giugno 2007, 0:00

Messaggio da dak89 » lunedì 8 febbraio 2010, 21:48

ciao! dipende cosa devi farci con un'elettrico! ... se lo devi usare per imparare a suonare non è lo strumento adatto.
dato che la maggior parte dei violini elettrici di fascia bassa (cioè tutti quelli che hai elencato nei vari link) portano a modificare la postura corretta per suonare bene, essendo molto pesanti.
io per sfizio, tempo fa mi comprai uno stagg ... ho dovuto mettere mano sia al ponticello che era immensamente troppo alto e sformato, sia ai piroli che erano in plastica... per non parlare della mentoniera ...e delle bordature in legno che ho dovuto eliminare ... tuttavia il peso è eccessivo e il suono è pessimo,

piuttosto comprati un acustico che con 300€ qualcosa di buono puoi trovare, e poi magari in un futuro con altri 150 € lo puoi amplificare con un Pick-up

Rispondi