Armadio agli ultraviolietti UV

Non solo barzellette sui violisti, please :)
Avatar utente
Alfredo
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Armadio agli ultraviolietti UV

Messaggio da Alfredo » mercoledì 19 dicembre 2007, 16:14

Mi sono appena arrivate le lampade agli ultravioletti per costruire l'armadietto che mi servirà per far seccare più rapidamente la vernice ad olio.
Insieme alle lampade ho comprato delle sbarre di metallo che contengono sia gli starter che il trasformatore per le lampade, così non dovrò impicciarmi troppo con i cavi.
Volevo avere dei consigli sulle misure, le lampade più le sbarre hanno un'altezza di 8cm, la distanza delle lampade dalla viola 15cm e la larghezza della viola 25cm profondità 5cmsecondo i miei calcoli ho bisogno di un armadietto largo 71cm profondo 51cm e alto 75cm.

Altro consiglio: ogni lampada ha l'ingresso per due cavi elettrici, come faccio ad accendere tutte le lampade con un interruttore?
Grazie im amticipo per l'aiuto
Alfredo

ps. sono benvenuti anche consigli sui materiali da usare in generale

Avatar utente
Porthos
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1601
Iscritto il: martedì 4 luglio 2006, 0:00
Contatta:

Messaggio da Porthos » mercoledì 19 dicembre 2007, 16:39

Che lampade sono? Sono alimentate a 220 V? (dalle mie parti, le sorgenti UV sono naturali...)

Hai previsto un meccanismo di rotazione del pezzo da arrostire?

ted
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 949
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da ted » mercoledì 19 dicembre 2007, 21:54

hai pensato a come fare l'armadio?
Una volta avevo bisogno di un essiccatoio elettrico e l'ho fatto con una carcassa di frigorifero.
Se giri presso i rottamatori puoi trovare molti spunti interessanti.

Avatar utente
edo
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1915
Iscritto il: martedì 21 giugno 2005, 0:00
Località: Schio (VI)
Contatta:

Messaggio da edo » giovedì 20 dicembre 2007, 0:45

Qualche foto del mio se ti puo servire, ispirato alla massima economicità.
Truciolare da 10mm per porta e pareti, multistrato da 4mm per il dorso

Immagine

Notare la raffinata tecnica di costruzione :lol:

Immagine

La chiusura magnetica

Immagine

le lampade come vedi sono sistemate nell'angolo così si recupera molto spazio. Il mio misura 40 x 40 x 80 ed una viola ci sta. 75 di altezza mi sembra poco, soprattutto se monti un motorino per far girare lo strumento come vedi nel mio.
Il motorino è tipo questo motore per palla a specchi
però da 1 rpm.
Io non ho usato interruttore, anche se è consigliato metterlo, accendo e spengo a spina, le lampade, se il circuito di alimentazione (starter e reattore) è già cablato basta collegarle in parallelo.

Ciao

edo

Avatar utente
Alfredo
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Messaggio da Alfredo » giovedì 20 dicembre 2007, 3:43

edo ha scritto:Qualche foto del mio se ti puo servire, ispirato alla massima economicità.
Truciolare da 10mm per porta e pareti, multistrato da 4mm per il dorso

Immagine

Notare la raffinata tecnica di costruzione :lol:

Immagine

La chiusura magnetica

Immagine

le lampade come vedi sono sistemate nell'angolo così si recupera molto spazio. Il mio misura 40 x 40 x 80 ed una viola ci sta. 75 di altezza mi sembra poco, soprattutto se monti un motorino per far girare lo strumento come vedi nel mio.
Il motorino è tipo questo motore per palla a specchi
però da 1 rpm.
Io non ho usato interruttore, anche se è consigliato metterlo, accendo e spengo a spina, le lampade, se il circuito di alimentazione (starter e reattore) è già cablato basta collegarle in parallelo.

Ciao

edo
Ottima l'idea degli angoli "ripieni", non sapevo bene c ome unire le tavole.
Credo che avendo 4 lampade dovro rimanere sulle mie misure, considera che tra portalampada e lampada ho una altezza di 8cm, messe ai quattro angoli devo considerare un po'di spazio in più di 40cm... credo
Non metto il motore e credo che lascerò perdere anche l'interruttore, come hai fatto tu mi sembra più pratico.
Grazie!

Avatar utente
valternahar
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 305
Iscritto il: lunedì 26 febbraio 2007, 0:00
Località: Milano

Messaggio da valternahar » domenica 23 dicembre 2007, 15:44

Perché non vedo le foto?!! :( :(

Avatar utente
Alfredo
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Messaggio da Alfredo » mercoledì 26 dicembre 2007, 8:19

valternahar ha scritto:Perché non vedo le foto?!! :( :(
Credo che siano state tolte dal server, è normale che tu non le veda, nemmeno io le vedo.

Volevo sapere quanto riscaldano 4 lampade attiniche UV da 20W ognuna.

rossano58
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 295
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2007, 0:00
Località: Chieti
Contatta:

Messaggio da rossano58 » mercoledì 26 dicembre 2007, 22:41

Alfredo ha scritto: Volevo sapere quanto riscaldano 4 lampade attiniche UV da 20W ognuna.
80 W :lol: :lol: :lol:

Scherzi a parte 80 W non mi saembrano pochi soprattutto per un contenitore chiuso in legno, materiale termicamente isolante.

Sacconi sarebbe forse contento perchè così la sua vernice si scalda e spande bene. :D

Io personalmente eviterei di concentrare le sorgenti di luce e calore (le lampade) in un solo punto e anche a spese di una maggiore complessità nei collegamenti ne metterei due avanti e due dietro.

Non so quante ore pensi di tenerle accese, potresti prevedere un paio di fori per la ventilazione o meglio una delle pareti laterali in metallo.

Guarda caso stavo approfittando delle vacanze per farne una anche io con due lampade da 30 W.

Ciao Rossano
Ma tu... da quanto suoni?

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11765
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 26 dicembre 2007, 22:54

Io uso 4 lampade di wood da 20 watt l'una e scaldano veramente molto poco. Alla bisogna si può introdurre un sistema di ventilazione, ma occhio a sollevare la polvere quando la vernice è ancora in fase attaccaticcia.
andante con fuoco

rossano58
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 295
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2007, 0:00
Località: Chieti
Contatta:

Messaggio da rossano58 » mercoledì 26 dicembre 2007, 23:30

Non intendevo mettere una ventola, pensavo ad un semplice paio di fori in alto e in basso per assicurare quel minimo di circolazione d'aria che eviti un eccessivo innalzamento della temperatura.

Quanto tempo deve rimanere esposto il violino per asciugare la vernice (ad olio?) con le tue 4 lampade?

Rossano
Ma tu... da quanto suoni?

Avatar utente
Alfredo
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1851
Iscritto il: martedì 25 gennaio 2005, 0:00
Località: Italia/Germania
Contatta:

Messaggio da Alfredo » giovedì 27 dicembre 2007, 0:05

Con i fori sul coperchio superiore dovrebbe bastare quindi. ???

Il tempo di "cottura" interessa pure a me... Claudio, quanto ci vuole per seccare la vernice con 4 lampade da 20w.
Sarebbe bello anche sapere dopo quanto tempo circa la vernice va fuori polvere e dopo quanto è asciutta.

Avatar utente
valternahar
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 305
Iscritto il: lunedì 26 febbraio 2007, 0:00
Località: Milano

Messaggio da valternahar » giovedì 27 dicembre 2007, 0:50

Se si vuole evitare di riscaldare troppo l'interno della cassa a ultravioletti si possono tenere fuori i reattori. Sono quelli che scaldano di più.
Si possono usare i gruppi di accensione per acquari, che hanno il portalampada con un cavo che li collega al reattore. Oppure comperare i reattori e gli starter e farsi i collegamenti da soli. Magari non viene un lavoro bellissimo, ma non è complicato.

Avatar utente
Atomino
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino » giovedì 21 febbraio 2008, 0:44

Ciao a tutti, sapreste per cortesia indicarmi di che tipo sono con esattezza e dove avete acquistato le lampade Uv per costruire l'armadio?

Grazie

Albert
- Alberto Soccini -

Avatar utente
valternahar
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 305
Iscritto il: lunedì 26 febbraio 2007, 0:00
Località: Milano

Messaggio da valternahar » giovedì 21 febbraio 2008, 8:05

Io le ho trovate da 18 W (60 cm) e da 36 W (120 cm) della Philips, la sigla delle 18 W è questa: TL-D 18W/108 SLV/25.
A questo indirizzo ne ho acquistate altre e costano meno:
http://www.futurashop.it/
le trovi sotto: sistemi di illuminazione...lampade...wood.

Avatar utente
Atomino
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino » giovedì 21 febbraio 2008, 9:39

Grazie Valter, molto gentile.

Albert
- Alberto Soccini -

Rispondi