Pece - Colofonia per violino e\o viola

Non solo barzellette sui violisti, please :)
Rispondi
SS72
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 21
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:00

Pece - Colofonia per violino e\o viola

Messaggio da SS72 » domenica 8 gennaio 2017, 15:37

Domande:
quali sono i motivi che vi hanno fatto optare per la pece chiara o scura?
quanto vi dura il panetto di colofonia?
le vostre scelte tra le marche?
avete mai usato la Hidersine V3?
cosa ne pensate delle colofonie Pirastro Piranito, Tonica e Schwarz?
in seguito alle vostre esperienze ad un neofita assoluto che set corde\pece consigliate?
tutti i commenti sono accettati.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » domenica 8 gennaio 2017, 18:31

Io uso da sempre la Kaplan scura, affidabile e ragionevole nel costo produce un ottimo suono. In genere evito quelle chiare perchè tendono a spolverare un pò di più e trovo che abbiano un suono un pò più aspro.
andante con fuoco

SS72
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 21
Iscritto il: mercoledì 13 luglio 2016, 0:00

Messaggio da SS72 » lunedì 16 gennaio 2017, 19:18

Grazie,
la differenza tra chiara e scura sta nel grip? la scura 'appiccica' di più i crini alle corde?
Poi ho letto che tra le peci scure ci sono quelle più dure, vorrà dire che sono meno grasse?
le scure dicono che si rovinano con temperature ambientali oltre i 22° C, è vero? a giugno si deve cambiare per forza ad una chiara? cosa succede d'estate? il crine si impasta con la pece come fosse trattato con una caramella semi sciolta?

Rispondi