Percorso a ritroso

Avatar utente
neuma
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma » giovedì 27 settembre 2007, 12:22

aldeo ha scritto:precisa e puntuale come un...(un treno no!) esattore!!
Ma, spero, non altrettanto incombente ed inquietante... :wink:

aldeo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1662
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 0:00
Località: Figline Valdarno (fi)

Messaggio da aldeo » giovedì 27 settembre 2007, 13:59

no, per me inquieti solo quando ti balocchi con le pistole!! :lol: :lol: :lol:
dice che l'età porta saggezza; la mia deve averla dimenticata da qualche parte!

Avatar utente
neuma
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma » giovedì 27 settembre 2007, 16:04

aldeo ha scritto:...no, per me inquieti solo quando ti balocchi con le pistole!! :lol: :lol: :lol:
Ahimè, liuteria e armi non sono compatibili come tempistica... nel senso che, con gli orari assurdi del poligono locale, non mi posso permettere di andare a sparare se costruisco: le ore di luce sono tutte riservate alla vielle perchè se no poi di sera non ci vedo più (già ci vedo poco di giorno...)

Questo è l'esito del lavoro fatto al posto dell'allenamento di ieri:

Immagine

Qualcuno li ha presi per biscottini di panpepato: invece sono... BISCHERI!!! :lol: (tanto per continuare le variazioni sul solito tema)

ted
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 942
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da ted » giovedì 27 settembre 2007, 16:25

Complimenti Neuma.Davvero. Quale tornio usi? Come fai a fare identici i coni dei bischeri?Con una maschera o usi un tornio per metalli?

Avatar utente
neuma
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma » giovedì 27 settembre 2007, 16:31

Qualunque tornio va bene! Nel senso che, non avendone uno io, mendico ospitalità da amici liutai o restauratori e adopero quel che passa il convento. Per le testine vado poi di seghetto, lima e tanta cartavetro (adoro cartavetrare)
Il profilo del cono lo si può fare con una maschera (a parte che sono tutt'altro che identici), ma comunque si regolano poi col calibratore (una specie di grosso temperamatite, praticamente un alesatore esterno...)

aldeo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1662
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 0:00
Località: Figline Valdarno (fi)

Messaggio da aldeo » giovedì 27 settembre 2007, 17:25

Neuma@ preferisco sapere che la gente fa attività liutaria (specie se con gli ottimi risultati che hai) anzichè sparare; è più sicura!! :lol: :lol:

Ted@ : e tua madre con che tornio ti ha fatto??

spero che tu non sia permaloso altrimenti bisogna che mi affetti a fare testamento!!
dice che l'età porta saggezza; la mia deve averla dimenticata da qualche parte!

Avatar utente
neuma
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma » giovedì 27 settembre 2007, 20:08

aldeo ha scritto: Neuma@ preferisco sapere che la gente fa attività liutaria (specie se con gli ottimi risultati che hai) anzichè sparare; è più sicura!! :lol: :lol:
Il fatto è che non ho mai ferito nessuno a colpi di pistola... mentre con le sgorbie qualche danno l'ho fatto! :roll:

Avatar utente
ena81
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 522
Iscritto il: sabato 11 novembre 2006, 0:00
Contatta:

Messaggio da ena81 » giovedì 27 settembre 2007, 20:28

neuma ha scritto:Qualcuno li ha presi per biscottini di panpepato: invece sono... BISCHERI!!! :lol: (tanto per continuare le variazioni sul solito tema)
non mi intendo di piroli, ma quanto a bischeri vanto una discreta collezione... :lol: :lol: :lol:
Complimenti, neuma: sono bellissimi!

aldeo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1662
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 0:00
Località: Figline Valdarno (fi)

Messaggio da aldeo » giovedì 27 settembre 2007, 21:04

Neuma ha scritto:Il fatto è che non ho mai ferito nessuno a colpi di pistola... mentre con le sgorbie qualche danno l'ho fatto! Rolling Eyes

Hai ragione, ma la mia avversione per le armi deriva dal fatto che sono fatte per ferire o uccidere (anche se poi non lo fanno), mentre le sgorbie sono fatte per altro scopo (anche se poi possono aanche far male)!

Comunque ti auguro di non fare (e non farti) male con nessuna delle due cose!! :D :D
dice che l'età porta saggezza; la mia deve averla dimenticata da qualche parte!

ted
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 942
Iscritto il: sabato 26 maggio 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da ted » giovedì 27 settembre 2007, 22:20

aldeo ha scritto: Ted@ : e tua madre con che tornio ti ha fatto??

spero che tu non sia permaloso altrimenti bisogna che mi affetti a fare testamento!!
Mamma mi ha fatto veramente sotto un cavolo.Che cavolo di idea a farmi nascere!
Non ci crederai ma una volta, avevo 16 anni, mi sono costruito un tornio con l'avanzamento automatico.Ilbancale era in ferro e me loaveva rettificato una officina navale, latestata era fatto con pezzo di riduttore di un carrro armato con i cuscinetti conici, il resto tutto costruito con tornio e piallatrice,torrette e pulegge.
Mi aveva aiutato un valentissimo fabbro che ora non c'è più.
Ebbene quel tornio me lo ero portato a casa, a pezzi sino in soffitta.
Per un mese ho tornito di tutto,perfino la pietra rosa, ci facevo dei vasetti.
Poi sono stato..sfrattato.
Aldeo non sono permaloso, ma se capiti da queste parti ti tornisco e ti faccio diventare un...............................................pirolo :D

aldeo
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1662
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2007, 0:00
Località: Figline Valdarno (fi)

Messaggio da aldeo » giovedì 27 settembre 2007, 22:33

Grazie!..ma se non te ne fossi accorto..... lo sono già (ma in toscano!!) :lol: :lol: :lol:

Comunque... l'importante è saperlo!! ce ne sono tantissimi che non se ne sono neanche accorti, eppure lo sono !!! eccome!! :lol: :lol:
dice che l'età porta saggezza; la mia deve averla dimenticata da qualche parte!

Avatar utente
Peo
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 382
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da Peo » venerdì 19 ottobre 2007, 15:55

neuma ha scritto:Tentando di riassumere in poche righe, elenco i modelli di salterio più comunemente usati nella musica antica. ...
Per Neuma: ma esistono libri che parlano di questi strumenti? magari anche con fotografie? Mi hai incuriosito molto e vorrei approfondire, anche perché non credo di averli mai visti se non in qualche film di ambientazione medievale o fantasy. Grazie
Peo

Avatar utente
neuma
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1536
Iscritto il: giovedì 5 ottobre 2006, 0:00
Località: Piemonte
Contatta:

Messaggio da neuma » venerdì 19 ottobre 2007, 17:28

Peo ha scritto:Per Neuma: ma esistono libri che parlano di questi strumenti? magari anche con fotografie? Mi hai incuriosito molto e vorrei approfondire...
La gran parte dei testi di organologia editi in Italia sono atti di convegni o cataloghi di mostre, quindi purtroppo di difficile reperibilità. All'estero c'è qualcosa di più in materia (qualche titolo l'abbiamo citato nel thread Generale > Musica medioevale). Alcuni libri sono importati in Italia da librerie specializzate, come Cremonabooks

Un buon libro di divulgazione, ricchissimo di illustrazioni di strumenti suddivisi per epoca e area geografica di provenienza ed utile per avvicinarsi alla storia degli strumenti sia colti che popolari, è ad esempio "The Illustrated Encyclopedia of Musical Instruments", edito da Könemann e reperibile su Internet (vedi questa pagina di Amazon) o presso i reminders, dove l'avevo trovato io

Avatar utente
Gaiachan
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 954
Iscritto il: martedì 6 febbraio 2007, 0:00
Località: la Contea
Contatta:

Messaggio da Gaiachan » venerdì 19 ottobre 2007, 18:12

la discussione capita a pennello :)
la mia insegnante ha un salterio che è rimansto inutilizzatto per tantissimi anni, questo:
http://claudiorampini.com/cpg/thumbnails.php?album=184
ora vorrebbe cambiare le corde e metterlo a nuovo... solo che non sappiamo dove si possono comprare le corde per strumenti antichi come il salterio... qualcuno può darmi una mano? :roll:

Avatar utente
Peo
Violinaro
Violinaro
Messaggi: 382
Iscritto il: venerdì 28 settembre 2007, 0:00
Contatta:

Messaggio da Peo » venerdì 19 ottobre 2007, 20:00

grazie mille Neuma

Rispondi