Incastro del manico

Davide Sora, Liutaio in Cremona, e i suoi interessanti video sulla costruzione del violino
Rispondi
Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 1690
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Incastro del manico

Messaggio da davidesora » sabato 4 gennaio 2014, 13:11

A completamento della serie sulla lavorazione del manico :

https://www.youtube.com/watch?v=fWXl3-c ... hUJYSTGIvM

In quest'altra playlist ho messo insieme nel giusto ordine tutti i video della lavorazione del manico con quelli della realizzazione dell'incastro :

https://www.youtube.com/watch?v=2tjmmiT ... rnKGsDSV30

Un po' lunghetta, solo per i più dotati di pazienza...... :D


Davide

Tancredi
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 39
Iscritto il: lunedì 14 ottobre 2013, 0:00

Messaggio da Tancredi » lunedì 6 gennaio 2014, 8:38

Non poteva esserci modo migliore per festeggiare l'anno nuovo che con una bella serie di video sull'incastro del manico, argomento ostico e solamente accennato nella gran parte dei manuali sulla pratica liutara.

Merci bien :D

Avatar utente
euclide
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 29
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 0:00
Contatta:

Messaggio da euclide » giovedì 9 gennaio 2014, 12:36

Un ringraziamento sentito al Maestro Davide: i suoi video costituiscono una fonte preziosa per quanti amano e coltivano la liuteria.
Colgo l'occasione per augurare a tutti un sereno e "produttivo" anno.

P.S. Guardando i video di Davide, mi sono posto una domanda:
Come mai non è stata sino ad ora realizzata una scuola di liuteria telematica?
E' vero che il profumo di legno della bottega artigianale è insostituibile, e senza nulla togliere al "portale", credo che per chi è animato da tanta passione e buona volontà una scuola sistematica costituirebbe un riferimento straordinario.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » sabato 11 gennaio 2014, 16:03

Euclide, io chiedo che ragione avrebbe una "scuola di liuteria telematica". Per me non ha senso poichè per imparare c'è comunque bisogno del contatto fisico con un insegnante. Quello che si impara attraverso questo sito e i video di Davide rappresentano una piccolissima parte di quel che invece accade nel reale.

Il problema reale è che spesso coloro che imparano da soli, anch'io a suo tempo caddi nello stesso errore, credono di aver concluso l'apprendimento ai primi due o tre violini che hanno portato a termine. Invece questo non è che l'inizio di un lavoro lunghissimo che richiede non solo costanza, talento, passione e spirito di osservazione, ma anche un costante contatto con gli strumenti e i maestri.

Cionondimeno l'aspetto telematico è comunque importante perchè permette uno scambio di informazioni veloce e di qualità, impensabile fino ad una quindicina di anni fa.
andante con fuoco

Avatar utente
euclide
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 29
Iscritto il: lunedì 5 maggio 2008, 0:00
Contatta:

Messaggio da euclide » giovedì 16 gennaio 2014, 13:12

Grazie sempre per i pareri.
Mi rendo conto che dovrò cominciare già sin d'ora a pensare di trascorrere periodicamente uno o due mesi presso qualche laboratorio di liuteria, oltre che continuare a studiare e lavorare con i preziosi consigli telematici.
Ciò, purtroppo, mi costringerà a qualche soggiorno al centro-nord dell'Italia, con conseguenti spese e qualche disagio (preciso che vivo ad Agrigento, la città più a sud della Sicilia); pur tuttavia la passione è tale da superare anche i suddetti problemi.
La cosa forse più difficile sarà comunque trovare qualche bravo maestro disposto a sopportare la mia presenza, sia pur temporanea e "discreta" presso la sua bottega.
Per il momento dovrò farmi "le ossa" con il "Corso per Euclide", dopo che avrò risolto il problema del laboratorio.
Un saluto a Tutti

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 16 gennaio 2014, 15:12

Direi che le basi puoi impararle anche stando in Sicilia, per il perfezionamento puoi decidere in futuro.
andante con fuoco

Rispondi