Imparare da adulti

da Bach a Kodaly, uno strumento di incredibile bellezza.
Avatar utente
aspirante_violinista
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 421
Iscritto il: sabato 8 gennaio 2011, 0:00

Messaggio da aspirante_violinista » lunedì 11 marzo 2013, 13:59

Ciao Leonessa!
Non studio il cello, ma il violino, e posso dirti di assecondare il tuo maestro perche all'inizio intonare note calanti non è tanto un problema di dita quanto di orecchio! ;) e questo vale per ogni strumento ad arco.
Più in la quando avrai padronanza della prima posizione sicuramente anche il tuo maestro inizierà ad essere più esigente con l'intonazione ma prima di lui lo sarai tu! Le dita allora saranno ben elastiche ed allargate e tutto verrà di conseguenze. Ricorda, passione e costanza!
Buono studio
sciau

Leonparisi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1
Iscritto il: mercoledì 3 aprile 2019, 17:53

Re: Imparare da adulti

Messaggio da Leonparisi » mercoledì 3 aprile 2019, 17:57

Ciao, tranquillo... Ho iniziato a suonare il violoncello a 40 anni e dopo tanto studio e passione sono molto contento dei risultati. Non ci sono limiti di eta' i limiti li decidiamo solo noi. Un saluto e continua a studiare che e' bellissimo

Rispondi