violoncello di Christophe Coin

da Bach a Kodaly, uno strumento di incredibile bellezza.
Avatar utente
waltcamp71
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 0:00

Messaggio da waltcamp71 » giovedì 24 aprile 2014, 8:07

Grazie ancora per i preziosi consigli, sei sempre gentilissimo

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10516
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 24 aprile 2014, 10:46

Più che gentile credo di essere abbastanza comprensivo, anche verso chi nutre il folle proposito di decorare in madreperla un violoncello cinese! :lol:
Dato però che un pò folle sono anch'io, l'esperienza può essere interessante e anche propedeutica per lavori futuri su strumenti più impegnativi. Se passi da Castel Madama portami il tuo strumento, una guardata gliela do volentieri.
andante con fuoco

Avatar utente
waltcamp71
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 119
Iscritto il: venerdì 17 marzo 2006, 0:00

Messaggio da waltcamp71 » venerdì 25 aprile 2014, 13:52

Grazie Claudio per il "folle!" :D! sicuramete se avrò modo di passare ti porterò lo strumento e con me tante domande e curiosità!
A presto.. spero

Rispondi