Prima corda che "frigge"

da Bach a Kodaly, uno strumento di incredibile bellezza.
Rispondi
Avatar utente
stargazer
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 131
Iscritto il: domenica 13 marzo 2011, 0:00

Prima corda che "frigge"

Messaggio da stargazer » mercoledì 1 ottobre 2014, 0:20

Ciao a tutti, avrei bisogno di un suggerimento su una soluzione temporanea e veloce per evitare che la corda di La frigga sulla tastiera (capotasto troppo basso, credo). So che sarebbe meglio agire alla radice ma ho un esame a breve e intervenire sul cello vorrebbe dire sottrarre tempo allo studio... Pensavo, come si può mettere la pergamena sul ponticello si può fare qualcosa di simile anche sul capotasto?

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 1 ottobre 2014, 11:55

Lo ha sempre fatto, oppure ha iniziato a "friggere" da poco tempo? Poichè la causa non è certa puoi provare ad introdurre uno spessore in cartoncino sotto la corda LA e verificare, certamente è una soluzione temporanea.
andante con fuoco

Avatar utente
stargazer
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 131
Iscritto il: domenica 13 marzo 2011, 0:00

Messaggio da stargazer » mercoledì 1 ottobre 2014, 15:40

Da quando ho cambiato le corde... Il fatto che frigga solo in prima posizione mi fa pensare sia colpa del capotasto, ma potrebbe anche essere stata una minima variazione dello spessore della corda nuova... Intanto grazie del suggerimento! Mettere del cartoncino sotto la corda influenzerà in qualche modo il suono?

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 1 ottobre 2014, 16:43

Non credo che influenzi il suono, dipende anche da quanto ne metti per risolvere il problema (se si risolverà in questo modo). I fattori per cui il La vibra sono molteplici, tra i più comuni una errata curvatura longitudinale della tastiera, un capotasto inadatto, un ponticello inadatto. Ricordo che l'altezza delle corde a fine tastiera si aggira attorno ai 5.5mm per il La e 8mm per il Do.
andante con fuoco

Avatar utente
stargazer
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 131
Iscritto il: domenica 13 marzo 2011, 0:00

Messaggio da stargazer » mercoledì 1 ottobre 2014, 22:24

Ho messo un pezzetto (un solo "strato" per intenderci) e la situazione è decisamente migliorata, nel forte con tutto l'arco si sente ancora qualcosa ma molto meno di prima. In effetti il suono non è cambiato... L'altezza a fine tastiera sono quasi sicuro che non scenda sotto i 5.5, l'avevo controllata accuratamente quando avevo abbassato il ponticello (dato che erano troppo alte, sul DO avevo ben 11 mm)

Rispondi