ponte non allineato con le effe

da Bach a Kodaly, uno strumento di incredibile bellezza.
Rispondi
fedecello
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2018, 6:56

ponte non allineato con le effe

Messaggio da fedecello » mercoledì 25 luglio 2018, 13:29

salve a tutti! sono nuova in questo forum e volevo chiedervi una cosa che ho notato guardando il mio violoncello: il ponte è più basso rispetto a dove dovvrebbe essere (in relazione alle effe ovviamente).
visto che è uno strumento di fabbrica volevo sapere se magari sono le effe a non essere posizionate correttamente o se è il ponte ad essere storto (ho anche notato che tende ad andare verso l’alto vicino alla effe sinistra)
il suono è molto buono, e le posizioni sono tutte a posto (armonici compresi), devo farlo sistemare o dovrei anche far spostare anima e tutto il resto?

Avatar utente
piase
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 502
Iscritto il: venerdì 7 gennaio 2005, 0:00
Contatta:

Re: ponte non allineato con le effe

Messaggio da piase » mercoledì 25 luglio 2018, 15:32

Ciao.
Quanto misuri tra il bordo della tavola e le tacche delle effe?
400-405 mm sono valori std per un cello 4/4.
Prova a vedere se l'anima è vicina-lontana dal ponte. Circa la metà dello spessore del ponte +-2 mm è un range di misure che puoi trovare nei celli.
Giusto per capire se il ponte è stato messo d'accordo con l'anima o è andato a spasso.

fedecello
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 20 luglio 2018, 6:56

Re: ponte non allineato con le effe

Messaggio da fedecello » mercoledì 25 luglio 2018, 16:31

ciao! grazie per la risposta! ho misurato e la distanza è di 400mm giusti, anche il rapporto anima/ponticello sembra essere a posto. secondo me lo hanno costruito di proposito così, in rapporto ai tagli delle f il ponte è più giù di 4mm, credo quindi sia tutto al posto giusto :)

Rispondi