Modificare violoncello per mancini

da Bach a Kodaly, uno strumento di incredibile bellezza.
Rispondi
Sarajazz
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 1
Iscritto il: venerdì 10 maggio 2019, 0:06

Modificare violoncello per mancini

Messaggio da Sarajazz » venerdì 10 maggio 2019, 7:27

Buongiorno a tutti 😊 Sono nuova del forum e appena entrata nel mondo di questo splendido strumento. Studio canto da quando ero piccola, ho suonato il sax per una decina d’anni e finalmente adesso si è avverato il sogno di avere un violoncello. Mio marito me lo ha regalato ieri per il mio compleanno. Naturalmente siamo partiti da una versione economica, per capire se davvero è lo strumento per me. Io sono mancina (anche se la chitarra ad esempio mi viene da prenderla con la posizione destrorsa). Quando ieri ho preso lo strumento in mano, ho visto che la mia propensione naturale è tenere l’archetto con la sinistra e mettere lo strumento a destra, quindi sembrerebbe una posizione mancina Se non sbaglio. Ho provato a fare il contrario, ma soprattutto l’archetto con la destra la sento una posizione assolutamente innaturale. A questo punto nasce la mia domanda: Oltre naturalmente a dover invertire le corde, quali altre modifiche dovrei apportare allo strumento? Per apportare lo modifiche necessarie, di che cifre parleremmo? Nel senso mi costa meno prendere un violoncello base da mancini? Naturalmente preferirei tenere questo, visto che è un regalo e quindi ha un valore affettivo 😉 :D Grazie mille a tutti 😊

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11577
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Modificare violoncello per mancini

Messaggio da claudio » venerdì 10 maggio 2019, 14:11

Il problema non è solo invertire l'ordine delle corde, ma aprire lo strumento ed invertire la catena, rifare il ponticello ed altre cosette che per brevità non racconto, ma che fanno lievitare i costi a livelli non proprio convenienti per uno strumento da studio.
Se la chitarra ti viene di usarla correttamente, lo farà anche con il violoncello, l'arco resta comunque una difficoltà notevole anche per i "destri", si tratta solo di imparare. Ovviamente facendosi seguire da un buon insegnante.
andante con fuoco

teresina
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 98
Iscritto il: mercoledì 19 luglio 2017, 13:37

Re: Modificare violoncello per mancini

Messaggio da teresina » venerdì 10 maggio 2019, 16:29

Benvenuta! Io sono una violinista, ma il mio ragionamento vale anche per il violoncello. Entrambe le mani devono imparare dei movimenti nuovi. Ho degli allievi mancini e ho anche avuto un insegnante mancino. L'essere mancini non costituisce un grosso ostacolo. Tra l'altro, se vuoi suonare in un'orchestra o un gruppo, avere un violoncello mancino potrebbe rappresentare un problema. Ti consiglio quindi di tenere il tuo bel violoncello regalato da tuo marito e di iniziare questa fantastica avventura!

culio
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 5
Iscritto il: venerdì 18 giugno 2010, 0:00

Re: Modificare violoncello per mancini

Messaggio da culio » venerdì 24 maggio 2019, 14:54

Sono d’accordo con quanto detto prima di me, ho colleghi e bravissimi amici violoncellisti mancini che suonano come destrorsi, per te in fondo è una cosa nuova, e a mio parere la conversione non è né conveniente né pratica, pensa anche solo banalmente ai problemi di ‘scontri’ con altri violoncellisti qualora suonassi in un gruppo!

Rispondi