[Recensione] Carolin Widmann e il suo Guadagnini 1782.

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla musica classica e non avete mai osato chiedere.
Rispondi
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11434
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

[Recensione] Carolin Widmann e il suo Guadagnini 1782.

Messaggio da claudio » domenica 17 marzo 2019, 23:52

Un concerto memorabile, un violino e una musicista straordinari.
Dimentico sempre di dire che molto spesso, quando vado ai concerti, il mio è un vero e proprio "blind test" all'ascolto, perché un po' per la mia distrazione nell'informarmi, un po' perché nei programmi di sala omettono spesso di specificare con che strumenti vengono eseguiti i concerti, fatto sta che solo alla fine (e non sempre), mi capita di poter vedere confermate o meno le mie impressioni.

Nel caso della Widmann la qualità non più un fatto soggettivo, il temerario che oserebbe affermare qualche dubbio sarebbe senz'altro un incompetente che non merita di entrare nelle sale da concerto. Certamente, ognuno ascolta e prova emozioni a suo modo, ma di fronte alla qualità assoluta di uno strumento e di un musicista che lo suona ci si deve solo levare il cappello.

Chissà se Guadagnini faceva l'analisi modale sui propri strumenti? :hum: :mrgreen:

Se ne avete occasione andate ai concerti della Wildmann, in caso contrario ascoltatevi qualche suo brano di Schumann su Youtube.
Qui il mio articolo:
http://www.claudiorampini.com/2019/03/1 ... n-widmann/
andante con fuoco

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 2093
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Re: [Recensione] Carolin Widmann e il suo Guadagnini 1782.

Messaggio da davidesora » lunedì 18 marzo 2019, 2:06

claudio ha scritto:
domenica 17 marzo 2019, 23:52

Chissà se Guadagnini faceva l'analisi modale sui propri strumenti? :hum: :mrgreen:
Guadagnini forse no (almeno non nel senso moderno della definizione), ma i restauratori che gli hanno rifatto manico, catena e montatura forse si, chissà.... :D
Scherzi a parte, quando suonano e son suonati bene i Guadagnini restano tra i miei preferiti.

Rispondi