Milano - Concerto e presentazione Progetto EXPO 2015.

Tutto quello che avreste voluto sapere sulla musica classica e non avete mai osato chiedere.
Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Milano - Concerto e presentazione Progetto EXPO 2015.

Messaggio da Nick_70 » mercoledì 29 ottobre 2014, 23:16

Approfittando della vasta platea di lettori e ringraziando Claudio per l'ospitalità, vorrei segnalare questo evento.

Immagine

Verranno utilizzati per l'occasione, strumenti della Collezione Monzino, tra cui un violino piccolo C. Testore e un Violoncello Sironi.

Verrà presentato il progetto "Mani sapienti", che comprenderà il modo della liuteria, dell'educazione, formazione e che coprirà tutto l'arco di durata dell'EXPO, ed oltre.

Farò seguire un programma più dettagliato.

E' necessario prenotarsi.
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » mercoledì 5 novembre 2014, 15:11

PROGRAMMA DELLA SERATA

A. Vivaldi
Concerto per due mandolini in Sol Maggiore RV532

J. S. Bach
Concerto per due violini e orchestra d’archi in re minore BWV1043

C. Saint-Saëns
Introduzione e Rondò Capriccioso per violino e orchestra op. 28

Trascrizione di Serena Canino

INTERPRETI:
Margherita Caputo, mandolino
Chiara Lijoi, mandolino
Francesca Temporin, violino
Lorenzo Tranquillini, violino

Orchestra Carisch

Serena Canino, Direttore d’orchestra
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
OldFossil
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 572
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 0:00
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da OldFossil » mercoledì 5 novembre 2014, 15:43

Forza Serena!!!

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » mercoledì 5 novembre 2014, 15:46

Mi pare di capire che tu la conosca! :)

Se ne hai la possibilità, faresti girare la notizia?

Grazie! :wink:
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
OldFossil
Liutaio Errante
Liutaio Errante
Messaggi: 572
Iscritto il: giovedì 19 marzo 2009, 0:00
Località: Vigevano (PV)
Contatta:

Messaggio da OldFossil » mercoledì 5 novembre 2014, 17:23

Infatti la conosco, è la mia insegnante di violino.
Farò girare la notizia.

Ciao.

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » mercoledì 5 novembre 2014, 20:23

Bellissima iniziativa, peccato sia un pò lontano, altrimenti ci sarei sicuramente venuto.
andante con fuoco

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » giovedì 6 novembre 2014, 20:07

Grazie, terremo un posto "virtuale"! :wink:
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » giovedì 13 novembre 2014, 1:07

Evento andato a buon fine. Peccato solo per il tempaccio che ha sicuramente influito sulle presenze, ma guardiamo alla qualità, anziché la quantità!

Devo fare fare un plauso e mi sento di segnalare la 17enne Francesca Temporin a cui, già da qualche anno, abbiamo affidato degli strumenti della ns. collezione, prima il Testore piccolo del 1759, ed ora un Riva del 1914, su forma G.d.G. Già brava di suo, con strumenti con cui è sicuramente cresciuta molto. Sentitela su YouTube.

Molto particolare anche la coppia di mandolini e orchestra... non si sente tutti i giorni.

Una bella serata.
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 13 novembre 2014, 12:36

Da come ne parli e per come è stata presentata sembra che sia stato davvero un bellissimo evento. I due mandolini erano Monzino?
andante con fuoco

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » venerdì 14 novembre 2014, 19:09

Ciao Claudio, riporto articolo:

Fondazione Antonio Carlo Monzino,
la Provincia di Milano partner del
tradizionale concerto dei giovani
musicisti

Milano - La Fondazione Antonio Carlo Monzino, in collaborazione con la
Provincia di Milano, organizza mercoledì 12 novembre il tradizionale
concerto dei giovani talenti, alcuni dei quali suoneranno gli antichi
strumenti musicali della collezione della Famiglia Monzino. Quest'anno
sono stati invitati Margherita Caputo e Chiara Lijoi al mandolino, della
classe di Ugo Orlandi del Conservatorio G. Verdi di Milano, Francesca
Temporin e Lorenzo Tranquillini al violino, entrambi giovani promesse
della città di Rovereto, Serena Canino, nota violinista milanese e per
questa serata impegnata nella direzione, e l'Orchestra Carisch, partner
della Fondazione AC Monzino per la promozione e la valorizzazione
della pratica musicale amatoriale, ancora poco diffusa nel nostro
Paese. Il programma prevederà musiche di Vivaldi, Bach, Saint-Saens.
Nell'ambito dell'evento di domani, mercoledì 12, verrà presentato il
progetto, attivo durante il semestre Expo 2015, "Arti e Mestieri: le mani
sapienti", in partnership con Edu-on "Una scuola per il futuro" con
l'obiettivo di diffondere e valorizzare l'apprendimento delle arti manuali
strettamente collegate: liuteria e musica. Saranno proposti e realizzati
laboratori da esperti liutai affiancati ed impreziositi da performance dal
vivo di giovani musicisti.
La Fondazione Antonio Carlo Monzino, nata nel 1999 per volontà degli
eredi dello storico fondatore della Casa, attiva da 265 anni nella vita
musicale della città anche attraverso la produzione e distribuzione di
strumenti musicali, ha donato al Museo Civico di Strumenti Musicali del
Castello Sforzesco di Milano, un corpus di 79 strumenti ad arco e a
pizzico dalla fine '600 al 1930, per dare a tutti e specialmente alle
giovani generazioni l'opportunità di ammirare ciò che l'ingegno umano
può costruire.
Mercoledì 12 novembre, ore 21 - Centro Congressi della Provincia di
Milano (via Corridoni, 16).


I due mandolini non erano nostri, ma U. Orlandi ne ha qualcuno, uno molto bello.
Mentre mi ero sbagliato riguardo al Testore, in quanto ora la Temporin stà utilizzando un nostro S. Riva del 1914, su forma G.d.G.

Appuntamento all'anno prossimo (che sarà in EXPO...)!
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » lunedì 17 novembre 2014, 10:36

Ultima parte, per quest'anno. Ciao

http://youtu.be/xGDjHxsOp04
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10422
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 17 novembre 2014, 11:09

A rischio di ripetermi, mi sembra una bellissima iniziativa, una delle poche che riesca ad unire veramente liuteria e musica. Ne approfitto anche per rivelare il nome di colui che si nasconde sotto le mentite spoglie di Nick_70, è in realtà Nicola Monzino, uno degli eredi della famiglia Monzino che nella prima metà del 1900, ma la loro tradizione è molto più antica, ha dato moltissimo alla liuteria italiana.
andante con fuoco

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » lunedì 17 novembre 2014, 13:08

Caro Ckaudio, non c'è errore in questo, credo e il ringraziarti doppiamente e' invece d'obbligo.

E ti ringrazio anche per avermi 'svelato" in quanto non trovavo occasione di farlo direttamente... Per completezza di info, faccio parte dell'8a generazione, che conta altri 9 componenti... E la 9a generazione sta aumentando proporzionalmente, visto che siamo già ad una 15a, se non erro.
Io sono cmq l'unico che ha deciso (attempatamente) di riavvicinarsi alla liuteria, proprio perché la nd storia non vada poco a poco a dimenticarsi.
Ho iniziato a settembre il corso di liuteria per Arco, alla Civica di Milano.

Sarà un caso... Spero un segno premonitore... Sono l'ultimo che parta ancora il nome Antonio (3nome) di altri 7 precedenti Antonio, dal 1750, data fino a cui siamo risaliti cin doc ufficiali. Tutto qui 😊

Ciao,

PS. prego ora non girare a me tutte le richieste di vendita\valutaziine, perché non potrei aiutare più di tanto... Ma, se vorrete farlo, farei cmq tutto il possibile per aiutarvi, contraccambiando in ogni caso la conoscenza di ns prodotti sul mercato.
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

gf104
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 98
Iscritto il: lunedì 4 febbraio 2013, 0:00

Messaggio da gf104 » lunedì 17 novembre 2014, 18:20

beh, che dire... per noi milanesi il nome Monzino è sempre stato un punto di riferimento legato all'imprenditoria e all'azione: basta ricordare le imprese di Guido Monzino, alla splendida e spettacolare Villa dl Balbianello ecc ecc

a Nicola Monzino auguro di cuore Buon Lavoro!

(ma ci sarebbe da scrivere non so quante pagine!)

Avatar utente
Nick_70
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 115
Iscritto il: lunedì 9 dicembre 2013, 0:00
Località: Milan, Italy

Messaggio da Nick_70 » lunedì 17 novembre 2014, 19:06

Grazie GF,

Effettivamente, anche se Guido Monzino, la Standa, la collezione artistica di Carlo Monzino ed altro, fanno parte dell'altro ramo della famiglia, sempre di un'unica radice si parla.

Noi, dal canto nostro, ci abbiamo messo sempre e solo di più nell'ambito musicale.

Vabbè, a questo punto facciamoci un altro po' di pubblicità, per chi non lo avesse già visto, il sito della Fondazione, con il catalogo degli strumenti... (ps. ho notato che c'è un errore nel database, che prende il dato di una arcichitarra del 1911... e lo spalma sui primi 10 strumenti, che ovviamente arcichitarre non sono...risolviamo asap)

http://www.fondazioneacmonzino.it
NicK
-----------------------------------------------------------
Non far ad altri ciò che non vuoi venga fatto a te!

Rispondi