vorrei informazioni da voi esperti

Hai uno strumento da vendere o da fare esaminare? Inserisci qui il tuo annuncio.
bombolo
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 0:00

vorrei informazioni da voi esperti

Messaggio da bombolo » domenica 15 gennaio 2012, 22:38

ciao a tutti,recentemente è venuto a mancare il nonno di mia moglie,egli ha lasciato ha mia moglie un violino che teneva come una reliquia,diceva che per meriti era stato un membro del partito a donargli il violino,e che faceva parte di alcuni violini che Lenin stesso avrebbe a sua volta donato a quel membro del partito,sempre secondo lui il violino risalirebbe ai primi anni del '700.Noi vorremmo capire il valore di tale oggetto,visto che l'unica perizia estistente risale agli inizi degli anni 1980 e parlava di circa 90.000 euro di adesso,ovviamente era il grivna perchè era stata fatta in kiev (ucraina) luogo di residenza di mio suocero,allego alcune foto per avere il vostro parere ciao e grazie a tutti
... non capisco come si alleghino le foto

Avatar utente
LeeVa
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 512
Iscritto il: martedì 15 febbraio 2011, 0:00
Località: Varese

Messaggio da LeeVa » domenica 15 gennaio 2012, 22:42

http://www.claudiorampini.com/modules.p ... ategories=

Qui al massimo possiamo dirti se è di liuteria, e il valore molto approssimato, ovviamente perchè sono solo foto, se vuoi una vera valutazione ti conviene andare da un liutaio

bombolo
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 0:00

Messaggio da bombolo » domenica 15 gennaio 2012, 23:00

grazie per l' aiuto ecco le foto...
http://img52.imageshack.us/img52/6573/minisn850948.jpg
http://img685.imageshack.us/img685/4495 ... 850947.jpg
http://img805.imageshack.us/img805/2783 ... 850945.jpg
http://img593.imageshack.us/img593/9798 ... 850944.jpg
http://img194.imageshack.us/img194/921/minisn850943.jpg
http://img835.imageshack.us/img835/1829 ... 850942.jpg
http://img39.imageshack.us/img39/2432/minisn850941.jpg
http://img16.imageshack.us/img16/381/minisn850934.jpg
http://img11.imageshack.us/img11/8451/minisn850935.jpg
http://img593.imageshack.us/img593/503/minisn850936.jpg
http://img193.imageshack.us/img193/9525 ... 850937.jpg
http://img600.imageshack.us/img600/801/minisn850938.jpg
http://img833.imageshack.us/img833/1484 ... 850939.jpg
http://img534.imageshack.us/img534/3445 ... 850940.jpg
http://img189.imageshack.us/img189/9530 ... 850933.jpg
http://img707.imageshack.us/img707/331/minisn850932.jpg
http://img195.imageshack.us/img195/9702 ... 850931.jpg
http://img543.imageshack.us/img543/3060 ... 850930.jpg
http://img832.imageshack.us/img832/1316 ... 850929.jpg
http://img3.imageshack.us/img3/7504/minisn850928.jpg
http://img841.imageshack.us/img841/4582 ... 850926.jpg
http://img696.imageshack.us/img696/5400 ... 850920.jpg
http://img850.imageshack.us/img850/871/minisn850921.jpg
http://img3.imageshack.us/img3/6485/minisn850922.jpg
http://img94.imageshack.us/img94/3151/minisn850923.jpg
http://img857.imageshack.us/img857/2033 ... 850924.jpg
http://img23.imageshack.us/img23/7557/minisn850925.jpg
http://img821.imageshack.us/img821/4582 ... 850926.jpg
http://img831.imageshack.us/img831/7751 ... 850919.jpg
http://img821.imageshack.us/img821/7751 ... 850919.jpg
http://img829.imageshack.us/img829/6830 ... 070804.jpg
http://img585.imageshack.us/img585/7711 ... 070803.jpg
http://img833.imageshack.us/img833/8552 ... 070802.jpg
http://img824.imageshack.us/img824/8263 ... 070801.jpg
http://img846.imageshack.us/img846/4414 ... 070800.jpg
http://img687.imageshack.us/img687/5695 ... 070788.jpg
http://img23.imageshack.us/img23/431/minip1070789.jpg
http://img809.imageshack.us/img809/7072 ... 070790.jpg
http://img830.imageshack.us/img830/2605 ... 070795.jpg
http://img600.imageshack.us/img600/5121 ... 070796.jpg
http://img688.imageshack.us/img688/7175 ... 070797.jpg
http://img534.imageshack.us/img534/9404 ... 070799.jpg
[/img]

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » domenica 15 gennaio 2012, 23:31

Buonasera!

Sull'archetto la scritta non si legge quasi per niente. L'ultima parola è "Leipzig", cioè Lipsia. L'archettaio è di Lipsia.

Sbaglio o sull'etichetta si legge "Mediolanum" ? Riesci a leggere qualcosa di decifrabile?
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11691
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » domenica 15 gennaio 2012, 23:53

A me sembra compatibile con le caratteristiche di un violino antico italiano, possibile seconda metà del 1700. Sarebbe interessante avere più notizie sulla storia di questo strumento.
andante con fuoco

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » lunedì 16 gennaio 2012, 0:57

Non "Mediolanum" ma "Mediolani".

Non sono certo io in grado di fare valutazioni di sorta. Dico solo che lo strumento mi piace in alcuni suoi particolari, chissà perchè :) ! Poi mi sembra integro nelle tavole, a parte una punta mancante e qualche piccola ammaccatura. E' possibile vedere più da vicino il fondo?
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » lunedì 16 gennaio 2012, 1:16

Visto che devi riprendere la macchina fotografica, sarebbe utile avere anche una foto del riccio di profilo. Grazie!
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

bombolo
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 0:00

Messaggio da bombolo » lunedì 16 gennaio 2012, 10:42

per quanto riguarda la storia del violino,il nonno di mia moglie ha combattuto su più fronti possediamo qualche foto di quando invitato a parate militari,molto comuni in russia,sforgiava una giacca con una miriade di medaglie,nei suoi racconti la parte che gli faceva più orgoglio era quella del violino,diceva che agli inizi del 1900 Lenin confiscò circa 500 violini antichi su tutto il territorio russo tra cui 250 stradivari,questi violini negli anni successivi al 1918 vennero dati in dono a membri del partito che si distinsero per meriti,uno di questi alti funzionari di partito a seguito di un atto eroico,conoscendo la passione per gli strumenti musicali del nonno di mia moglie gli diede in premio il violino delle foto,il violino adesso è custodito a kiev a casa nostra,nei prossimi giorni farò fare altre foto a mio fratello,la nostra intenzione era di portare il violino in italia,ma prima di farlo volevamo accertarci del valore,perchè in dogana potrennop avere problemi e dover pagare qualche dazio,un conto è pagare su un valore che loro indicano consono ma che non corrisponde alla realtà un conto è pagare sapendo che il dazio è proporzionato al valore dell' oggetto,buonagiornata a tutti

bombolo
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 4
Iscritto il: domenica 15 gennaio 2012, 0:00

Messaggio da bombolo » lunedì 16 gennaio 2012, 10:51

altra cosa,
sapete a chi posso rivolgermi per una perizia scritta ?
grazie e buonagiornata

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11691
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 16 gennaio 2012, 12:18

Salve, io credo che su un violino di famiglia non si debba pagare un dazio o qualsiasi tassa d'importazione. Più che di una perizia, vi servirebbe un documento che ne certifica la proprietà e la provenienza, onde evitare di incappare in possibili indagini che riguardino gli strumenti rubati.
Se il violino ha una storia così illustre, come sembra dal tuo racconto, non credo ci siano problemi a farsi rilasciare qualche documento dalle autorità locali russe. Sicuramente al momento della donazione lo strumento era accompagnato da qualche documento, anche conoscendo la predilezione dei russi per una certa burocrazia.
Qui in Italia i certificati vengono rilasciati spesso da Bruce Carlson o Eric Blot di Cremona. Ma se il problema è quello di espatriare, non vedo come fai a farti fare un certificato italiano prima di partire. Inoltre un certificato ha un costo che si aggira attorno al 5/10% del valore dello strumento, e in questo caso mi sembra che siamo in presenza di uno strumento di valore.
Riguardo i violini confiscati da Lenin, sarebbe cosa buona e giusta saperne ancora di più e fin nei minimi particolari, perchè così ad occhio e croce c'è una fetta di storia che mi sembra poco nota.
Mi piacerebbe sentire anche l'opinione del nostro Eccius, come giurista ed appassionato di liuteria credo che abbia qualcosa da dire.
andante con fuoco

Avatar utente
Fabio_Chiari_liutaio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 778
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da Fabio_Chiari_liutaio » lunedì 16 gennaio 2012, 12:42

Non conoscendo l'attuale sistema doganale del paese dove si trova il violino potrei anche sbagliarmi ma non sono poi così sicuro che lo strumento possa essere legalmente fatto uscire. Vada sè che con metodi non ortodossi è possibile far uscire anche del plutonio ma mi pare di ricordare che col crollo dell'Unione Sovietica si siano riaperte una infinità di vertenze che riguardano anche gli espropri del periodo post rivoluzionario. Si sa poi come funzionano queste cose, se il controllo è alla maniera "volemose bene" tutto fila sempre liscio, se invece qualcuno si mette ad applicare i regolamenti alla lettera le cose si complicano di parecchio e con risvolti anche penali assai poco simpatici specialmente in località nelle quali la temperatura può tranquillamente raggiungere anche i 30° sotto zero.
<div>......chi va dietro altrui mai non gli passa innanzi.....(Michelagnolo Bonarroto fiorentino)</div><br>

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11691
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 16 gennaio 2012, 12:47

Fabio, le illazioni lasciano il tempo che trovano e credo proprio non ci sia bisogno di fare azioni rocambolesche o di invitare indirettamente qualcuno a farne.
andante con fuoco

Avatar utente
Fabio_Chiari_liutaio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 778
Iscritto il: venerdì 18 settembre 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da Fabio_Chiari_liutaio » lunedì 16 gennaio 2012, 12:50

Nessuna illazione ma solo una analisi realista dei fatti, anche in Italia non si possono nè vendere nè esportare strumenti musicali più vecchi di una certa età senza una procedura particolare questo purtroppo però non impedisce il depauperamento del nostro patrimonio culturale
<div>......chi va dietro altrui mai non gli passa innanzi.....(Michelagnolo Bonarroto fiorentino)</div><br>

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 11691
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » lunedì 16 gennaio 2012, 13:48

E questo che c'entra con la Russia e con la discussione in oggetto? Inoltre la Russia non è più quella di Breznev, le leggi sono in genere fatte rispettare in modo molto rigoroso, anche per quello che riguarda gli oggetti d'arte. Quindi per favore torniamo in tema e prego di intervenire se qualcuno ha veramente qualcosa da dire che possa essere d'aiuto all'utente.
andante con fuoco

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 » lunedì 16 gennaio 2012, 15:52

Fabio_Chiari_liutaio ha scritto:Nessuna illazione ma solo una analisi realista dei fatti, anche in Italia non si possono nè vendere nè esportare strumenti musicali più vecchi di una certa età senza una procedura particolare
.................

L'argomento sarebbe interessante, ma forse occorrerebbe aprire un nuovo topic! Io credevo che se prendessi l'aereo e mi portassi dietro il mio violino (costruito da me) come bagaglio a mano, nessuno mi avrebbe detto nulla! :roll: Sicuramente sono troppo ingenuo!
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Rispondi