Violino da valutare

Hai uno strumento da vendere o da fare esaminare? Inserisci qui il tuo annuncio.
Rispondi
Eclia
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 14 marzo 2015, 0:00

Violino da valutare

Messaggio da Eclia » giovedì 2 aprile 2015, 16:05

Buongiorno. Sono nuova del forum e sono ignorante in materia di liuteria. Ho fatto una donazione come è indicato nelle regole del forum per la richiesta di valutazioni. Avrei bisogno di sapere qualcosa sul violino di cui allego il link alle foto: mi hanno detto che è stato acquistato alla fine dell'800 a Palermo e che è stato restaurato recentemente. Vorrei avere qualche notizia in più in base a ciò che un esperto può capire da queste foto e mi interessa sapere quale può essere il valore di questo violino. Grazie.

http://1drv.ms/1GjLatw

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10418
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » giovedì 2 aprile 2015, 17:57

Salve e grazie per la donazione al portale, il tempo di esaminare bene le foto e mi farò vivo quanto prima. A presto.
andante con fuoco

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 10418
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio » venerdì 3 aprile 2015, 14:16

A me sembra uno strumento di fabbrica di fascia medio bassa di probabile origine francese, inizi 1900. Analoghi a questo ne sono stati costruiti un gran numero e miravano a soddisfare la richiesta di strumenti economici da studio. Il valore si aggira intorno a qualche centinaio d'euro, ma si parla di esemplari integri in buono stato di conservazione. Nel caso presente il "restauro" ha letteralmente rovinato lo strumento in quanto sverniciato e riverniciato in malo modo. Data la natura economica dello strumento non la si può considerare una grande perdita, ma comunque dispiace ugualmente vedere strumenti così maltrattati da restauratori improvvisati. Anche l'arco, sicuramente meglio conservato dello strumento, appartiene alla fascia di qualità medio bassa.

I piroli del violino sono stati adattati anch'essi in malo modo utilizzando arnesi non appropriati, chi ha rimontato lo strumento lo ha fatto montando le corde alla rovescia sulla cordiera, infatti il "pallino" in fondo alla corda dovrebbe risiedere sotto la cordiera e non sopra, come è mostrato nelle foto, ma questo è sicuramente un male minore facilmente rimediabile smontando e rimontando le corde.
andante con fuoco

Eclia
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 2
Iscritto il: sabato 14 marzo 2015, 0:00

Messaggio da Eclia » venerdì 3 aprile 2015, 19:29

Grazie!

Rispondi