Forum americano di... sperimentazione violinistica :)

Stringed Instruments International Discussion Board.
Rispondi
Avatar utente
Giva
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1275
Iscritto il: martedì 6 settembre 2005, 0:00
Località: prov. Parma

Forum americano di... sperimentazione violinistica :)

Messaggio da Giva » domenica 19 novembre 2006, 12:00


Avatar utente
andrea69
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 811
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2005, 0:00

Messaggio da andrea69 » lunedì 20 novembre 2006, 12:55

ci sono iscritto da un paio di settimane, grazie della segnalazione.

Avatar utente
Giva
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1275
Iscritto il: martedì 6 settembre 2005, 0:00
Località: prov. Parma

Messaggio da Giva » venerdì 24 novembre 2006, 0:33

vero che è stupendo?? c'è da dire che sono veramente dei fuori di testa!
piuttosto non ti ho detto come è andata la costruzione degli archi!
è andata male, non ho nemmeno cominciato.... :(
tutto rimandato alla prossima estate...
nel frattempo ho sperimentato un pick-up ottico!! che figata!
ci sto lavorando per la pausa caffè con un ingegnere/gran-visir/signore-oscuro/maestro-di-vita dell'elettronica
che ne sa un sacco conosciuto dove "lavoro"... ci sono ancora un paio di problemi con un divisore di frequenza.... ma appena abbiamo qualcosa di definitivo e realmente funzionante te lo spedisco così lo provi e mi fai sapere... (non aspettarti niente però fino alla prossima estate :-P)
idealmente si dovrebbe inserire appena sotto la fine della tastiera... così non è invasivo per lo strumento e non riduce le vibrazioni dello strumento come fanno i pick normali... in più a conti fatti risulterebbe decisamente più economico di quei robi carissimi che ci sono in giro ora :)
come ti pare come idea? se la cosa si riesce a terminare prometto di fare a tutti gli amici del forum un mega sconto famiglia... ;)

Avatar utente
andrea69
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 811
Iscritto il: mercoledì 31 agosto 2005, 0:00

Messaggio da andrea69 » venerdì 24 novembre 2006, 14:04

la faccenda del pickup ottico sarebbe interessantissima.
Per ora sto pensando di prendermene uno serio della Ashworth, potrebbe essere la soluzione migliore per un violino elettrico.

Avatar utente
piase
Mago della Sgorbia
Mago della Sgorbia
Messaggi: 481
Iscritto il: venerdì 7 gennaio 2005, 0:00
Contatta:

Messaggio da piase » venerdì 24 novembre 2006, 20:03

Interessante il discorso del pick-up ottico: avresti qualche informazione in più al riguardo?
Che tipo di sensore è? Usi un sistema di pre-amplificazione del segnale?

Avatar utente
Giva
La Liuteria è la sua Religione.
La Liuteria è la sua Religione.
Messaggi: 1275
Iscritto il: martedì 6 settembre 2005, 0:00
Località: prov. Parma

Messaggio da Giva » venerdì 24 novembre 2006, 23:10

come sensore di trasduzione basta una coppia di led a IR.
per la pre-amplificazione basta un amplificatore operazionale... :)
però ci sono molti però... la luce ambientale che rientra come rumore, le corde vicini che vibrano rientrano come rumore e se fai la lettura sotto alla corda ti ritrovi in ingresso una frequenza doppia a quella voluta, quindi serve poi un divisore di frequenza "analagico"... il pick ottico in generale è una figata perchè non ha tutti i problemi dei pick-up "tradizionali"... però ha dei problemi a livello di progettazione non trascurabili...
qualsiasi idea o suggerimento sono ben accetti... :)

manouche
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 19
Iscritto il: domenica 14 dicembre 2008, 0:00

Messaggio da manouche » mercoledì 17 dicembre 2008, 14:27

io suono una chitarra manouche,una di mauro del 1930.non ho mai voluto inserire un pick up bucando lo strumento per non essere invasivo.ho provato un microfono,mi hanno detto x violino a "pasticca"che si attacca sul piano con una gommina verde.importante ricordarsi di verificare che la batteria stilo inserita tra mic e jack sia carica e non sia uscita dal propio spazio poiche questo è un difetto di fabbrica molto fastidioso.l ho usato qualche mese ma non mi è piaciuto xche a mio avviso "suona troppo di suo"coprendo un po la timbrica originale.l altra settimana mi hanno portato un mic che si chiama k&k con due sensori che si attaccano sul piano con un biadesivo e finesce con un jack femmina.senza batteria.è ancora presto per dirlo ma al momento mi piace . vedremo come va nelle varie situazioni.ps il primo costa intorno ai 90.00 euro e il secondo 65.00 circa.spro questa informazione vi sia utile.il sistema ottico di cui parlate sapete se è utilizzabile su una chitarra e come va?grazie anticipatamente

Rispondi