Capotasto e capotasto inferiore in osso

Dragonetti e i suoi seguaci.
Rispondi
segidio
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 33
Iscritto il: martedì 15 settembre 2009, 0:00

Capotasto e capotasto inferiore in osso

Messaggio da segidio » mercoledì 30 luglio 2014, 17:13

Salve a tutti!
Anni fa vidi una foto di uno splendido contrabbasso "stile barocco", presumo del '700-'800, che aveva capotasto e capotasto inferiore in osso (o avorio), oltre che la cordiera, anch' essa intarsiata con un motivo decorativo con lo stesso materiale. Ora, dato che l' avorio è severamente proibito, l' osso mi stuzzica non poco: molti liutai affermano che l' osso per il capotasto è un ottimo materiale: duro e che trasmette bene il suono, nonchè, questo secondo il sottoscritto pure bello da vedere perchè "stacca" con la tastiera e la cordiera in ebano.
Domande:
1) Qualcuno di voi ha visto altri contrabbassi con il capotasto ed il capotasti inferiore in osso?
2) E' solo una fatto puramente estetico oppure ha qualche influenza sul suono? (qui ho trovato pareri davvero contrastanti)
Grazie!

Marco Cioni
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 24 settembre 2017, 9:33

Re: Capotasto e capotasto inferiore in osso

Messaggio da Marco Cioni » giovedì 28 settembre 2017, 17:53

Ho letto solo ora questo argomento. Questo è un mio contrabbasso con capotasto in osso. Ho usato questo materiale su quasi tutti i miei strumenti. Le corde scivolano molto bene.
Il logo intarsiato sulla tastiera è in oro 750.
Allegati
1506613678179.jpg
1506613678179.jpg (335.88 KiB) Visto 81 volte

Marco Cioni
garzone di bottega
garzone di bottega
Messaggi: 3
Iscritto il: domenica 24 settembre 2017, 9:33

Re: Capotasto e capotasto inferiore in osso

Messaggio da Marco Cioni » giovedì 28 settembre 2017, 17:59

1506614400585.jpg
1506614400585.jpg (304.43 KiB) Visto 78 volte
Solitamente rifinisco in oro anche la cordiera e i piruli.

Rispondi