Il Portale del Violino, by Claudio Rampini Liutaio Forums-viewtopic-Domande Frequenti.
Search
Topics
  Create an account Home  ·  Topics  ·  Downloads  ·  Your Account  ·  Submit News  ·  Top 10  
Menu
  • Home
  • Archivio Articoli
  • Cerca nelle News
  • Chat
  • Content
  • Downloads
  • FAQ
  • Forums
  • Il Tuo Account
  • Links
  • Lista Utenti
  • Messaggi Privati
  • Recensioni
  • Scrivici
  • Segnala ad un Amico
  • Sondaggi
  • Statistics
  • Top 10

  • Links Diretti






    Musicherie.com

    www.musicherie.it


    Info
    Benvenuto, Anonymous
    Nickname
    Password
    (Registrare)
    Iscrizione:
    più tardi: max64
    News di oggi: 0
    News di ieri: 1
    Complessivo: 4574

    Persone Online:
    Visitatori: 63
    Iscritti: 4
    Totale: 67

    Online ora:
    01 : lorbo
    02 : claudio
    03 : 1972pianoman
    04 : edo

    Google AdSense

    Lingua



    Statistiche

    32914751
    pagine viste dal Maggio 2004

    Il Portale del Violino :: Leggi argomento - Domande Frequenti.
     FAQFAQ   CercaCerca   GruppiGruppi   ProfiloProfilo   Messaggi privatiMessaggi privati   Log inLog in 

    Domande Frequenti.
    Vai a 1, 2, 3  Successivo
     
    Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Violini
    Precedente :: Successivo  
    Autore Messaggio
    claudio
    Liutaio
    Liutaio


    Registrato: May 15, 2004
    Messaggi: 9292
    Residenza: Castel Madama

    MessaggioInviato: Lun Gen 14, 2008 17:23    Oggetto: Domande Frequenti. Rispondi citando

    A questo indirizzo è disponibile una guida per i neofiti del violino, se avete altre domande o proposte di integrazione, come anche la creazione di altre categorie, scrivetele in questa discussione.

    http://www.claudiorampini.com/modules.php?name=FAQ
    _________________
    andante con fuoco


    L'ultima modifica di claudio il Ven Ago 02, 2013 17:42, modificato 1 volta
    Top
    Profilo Invia messaggio privato HomePage
    stradevarie
    Violinaro
    Violinaro


    Registrato: Oct 29, 2007
    Messaggi: 225
    Residenza: putignano (ba)

    MessaggioInviato: Lun Gen 14, 2008 22:06    Oggetto: Rispondi citando

    Categorie
    Se possibile aggiungerei una categoria dedicata ai manuali di studio per principianti con indicazione dell'autore e casa editrice ecc.
    se ne è parlato in tanti “luoghi” di questo portale, ma sarebbe utile metterli insieme in una lista

    Un'altra categoria potrebbe essere quella degli indirizzi internet utili per avere una idea dei primi rudimenti: ad esempio io da principiantissimo ho trovato utile visitare violino masterclass (non so se ce siano altri siti simili), ma anche le lezioni di Menhuin su You tube (anche se mi pare non ci siano più)

    Strad
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    Porthos
    La Liuteria è la sua Religione.
    La Liuteria è la sua Religione.


    Registrato: Jul 04, 2006
    Messaggi: 1601

    MessaggioInviato: Lun Gen 14, 2008 23:21    Oggetto: Rispondi citando

    -> stradevarie:
    mi pare che avevi postato il tuo elenco di siti utili per il neofita. Rimettilo qui.

    Nel caso non fossi stato tu, valga per l'autore effettivo.
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    claudio
    Liutaio
    Liutaio


    Registrato: May 15, 2004
    Messaggi: 9292
    Residenza: Castel Madama

    MessaggioInviato: Mar Gen 15, 2008 14:10    Oggetto: Rispondi citando

    se mi date un pò di materiale provvederei ad aggiornare le FAQ
    _________________
    andante con fuoco
    Top
    Profilo Invia messaggio privato HomePage
    gewa89
    Mago della Sgorbia
    Mago della Sgorbia


    Registrato: Mar 16, 2006
    Messaggi: 1036

    MessaggioInviato: Mar Gen 15, 2008 14:21    Oggetto: Rispondi citando

    claudio ha scritto:
    se mi date un pò di materiale provvederei ad aggiornare le FAQ



    io ho iniziato a ricercare il materiale già sparso per il forum, ma mi ci vorrà un po' di tempo...
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    gewa89
    Mago della Sgorbia
    Mago della Sgorbia


    Registrato: Mar 16, 2006
    Messaggi: 1036

    MessaggioInviato: Lun Gen 21, 2008 23:09    Oggetto: Rispondi citando

    Ecco, questi mi sono sembrati gli argometi su cui verte il maggior numero di domande. Le risposte sono tutte ritrovate nel forum.
    Per quanto riguarda il ponticello...vedete voi che cosa è meglio, io propongo due alternative.



    Studiare da autoditadda

    Lo studio da autodidatta degli strumenti ad arco viene caldamente sconsigliato dagli utenti di questo forum. Si consiglia di farsi accompagnare da un maestro nello studio dello strumento, almeno per consolidare l’impostazione di base. Un’ impostazione corporea errata durante le fasi di apprendimento della tenuta dello strumento, può portare ad errori nella tecnica ardui da correggere successivamente o a problemi fisici che possono coinvolgere strutture muscolari e tendinee.
    Tuttavia, alcuni degli utenti del forum hanno iniziato come autodidatti, comprendendo in seguito quanto sia importante la presenza di una guida nello studio dello strumento; altri utenti continuano, con passione, da autodidatti.

    Testi teoria violino

    “L'arte del violino” di Salvatore Accardo, ed. Rusconi Libri
    “La paura del pubblico” di Kato Havas, ed. Cremonabooks
    " il Violino" G.Pasquali - R.Principe
    "L'arte del violino" di Carl Flesch, ed. Edizioni Curci.
    "Principi di tecnica e di insegnamento del Violino" di Ivan Galamian, ed. Ricordi Milano
    "Il Violino nella storia" di Enzo Porta, ed. EDT/SIDM
    "il violino interiore" di Dominique Hoppenot, ed. Cremonabooks
    "Il Violino" di Melkus, ed. Martello-Giunti
    “Basics” di Simon Fisher, ed Rugginenti
    "Giuseppe Gaccetta e il segreto di Paganini " di De Martino Giorgio, ed. De Ferrari & Devega
    “Un nuovo approccio al violino” di Katò Havas, ed. Cremonabooks
    “Lettera per i suonatori di violino” di Giuseppe Tartini, ed Multilingue
    “Tartini, le sue idee e il suo tempo” di Pierluigi Petrobelli, ed. LIM
    “Tartini e la musica secondo natura” di Pierluigi Petrobelli, ed. LIM
    “Training mentale per il musicista” di Renate Klöppel, ed. Curci
    "Alta cultura di tecnica violinistica" di Francesco Sfilio, ed. Zecchini
    " Nuova scuola violinistica italiana" di Francesco Sfilio, ed. Zecchini

    "Le violon et son mecanisme" par Julien Piot.



    Metodi semplici per bambini e principianti

    AZZARIO Bepi La marmotta musicale - Bmg
    *CORINI Il mio amico violino- Sinfonica
    SASSMANNSHAUS Iniziamo presto con il violino - Curci
    *NELSON Metodo completo per violino - Boosey & Hawkes
    PACE A scuola con il violino - Sinfonica
    ALOIGI HAYES Alighiero fa le scale - Boosey & Hawkes
    *ALOIGI HAYES Alighiero e Miranda suonano insieme (Duetti corde vuote) - Boosey & Hawkes
    *CURCI Tecnica fondamentale del violino – Curci

    Per principianti

    Metodi:
    CURCI Tecnica fondamentale del violino, vol. I
    LAOUREUX, Metodo per violino, vol. I
    CRICKBOOM Le violon, Schott
    The Dorflein Method, Schott
    KALLAY, Violinschule, EMB

    Studi:
    CURCI 24 Studi
    SITT, 100 Studi op. 32, vol. I
    WOLFHART Studi Op. 4 vol. I
    SCHININA' Scale e arpeggi, vol. 1
    SEVCIK op. 6, op.2

    Brani:
    CURCI 50 Studietti melodici
    CURCI Ricreazioni violinistiche
    CURCI Concertino in la minore
    Il violino magico, Elite 116
    SUZUKJ Violin school, voll. I
    SCIUT Stornelli del cuculo, Ricordi
    BONELLI 12 miniature Zanibon
    WEISS Raccolta di fiori op. 38


    Duetti (due violini o violino e pianoforte)
    Early Music Fiddler Boosey
    Ceilidh Collection Boosey
    Klezmer Fiddler Boosey

    Guida allo studio del CURCI "Tecnica fondamentale del violino" Vol.1 - Edizione Progetti


    SUZUKI Violin School, volume I
    ALOIGI HAYES La favola di Alighiero - Boosey & Hawkes

    Accordatore internet

    http://www.violinonline.com/tuning.htm

    http://www.get-tuned.com/violin_tuner.php

    http://www.aptuner.com/cgi-bin/aptuner/apmain.html

    http://www.musicmasterworks.com/tuning_software_download_page.html




    Video lezioni

    http://www.youtube.com/watch?v=UroO4HqfVPg

    http://www.youtube.com/watch?v=jkUqsqf_np4&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=vQRpa4u3EYE&feature=related

    http://www.youtube.com/watch?v=EAgtuUz5fdM&feature=related

    http://youtube.com/watch?v=QnGiPsCyhFk

    http://youtube.com/watch?v=Z-AisOnjuug&feature=related

    http://it.youtube.com/watch?v=kMp7xe_pN9s

    http://it.youtube.com/watch?v=OBXFdJ3rJFc

    http://it.youtube.com/watch?v=RpOLqWDPDko

    http://www.youtube.com/watch?v=mZs-4ASTitg


    Siti lezioni internet

    http://www.violinonline.com/violinbasics.htm

    http://violinmasterclass.com/mc_menu.php

    http://www.claudiorampini.com/php/modules.php?name=Forums&file=viewtopic&t=243&start=30&postdays=0&postorder=asc&highlight=libri+violino

    http://www.sheilascorner.com/

    http://www.uvm.edu/%7Emhopkins/string/

    http://www.violinonline.com/




    Come mettere corde

    Posizionare la cordiera nella propria sede (con il cordoncino attorno al bottone di fondo).
    Se si hanno corde con il pallino finale: si prenda una delle due corde centrali (la o re); si infili il pallino nel relativo buco della cordiera e si spinga il pallino verso il ponticello in modo che rimanga incastrato nello spacco; si infili l'altro capo della corda nel buco del relativo pirolo (o bischero) e lo si faccia fuoriuscire dall'altra parte del buco per un tre centimetri circa; tenendo la corda ben tesa con una delle due mani, si faccia girare il pirolo con l’altra, avendo cura di passare almeno una spira della corda sul pezzetto che fuoriesce dal buco in modo che la spira ne blocchi l'eventuale scivolamento (si abbia l’accortezza di arrotolare la corda sul pirolo senza che questa si sovrapponga su se stessa, ma le spire si allineino lungo il pirolo); si tenda la corda moderatamente, ma senza metterla in trazione. La stessa operazione venga ripetuta per l’altra corda centrale. Successivamente si riposizioni il ponticello al suo posto (in corrispondenza delle tacche interne delle "ff" e con l’accortezza che la parte più ripida sia in corrispondenza delle corde più gravi del re e del sol); mantenendo il ponticello in posizione si cominci a mettere in trazione le due corde del re e del la, ma senza raggiungere l'intonazione; successivamente si montino la corda del sol e del mi (se si hanno i tiracantini si metta il pallino nell'apposita sede del tiracantini), senza tenderle eccessivamente.
    A questo punto, partendo sempre dalle corde centrali, si tendano le corde fino a raggiungere approssimativamente l'accordatura richiesta (durante questa operazione si deve avere l’accortezza di controllare il ponticello perchè tendendo le corde probabilmente si inclinerà in avanti, ogni tanto bisogna riallinearlo). A questo punto è possibile accordare.

    Se invece del pallino le corde hanno l'asola allora si infili l'asola dal di sopra nella cordiera, poi si passi l'altro capo nell'asola e , tenendo l'asola accostata alla cordiera, si faccia scorrere tutta la lunghezza della corda e successivamente si passi l'altro capo sul bischero. Si proceda come sopra.

    Nel caso si debba effettuare il cambio dell’intera muta: si abbia l’accortezza di cambiare una corda per volta partendo sempre dalle centrali del re e del la, in modo da non variare la posizione del ponticello e si proceda come descritto sopra.

    POSIZIONE CORDE:
    La cordiera ha quattro buchi, così come quattro sono i piroli:
    - SOL/G: la corda più grossa. Guardando la cordiera del violino, va montata nel buco in basso a sinistra e inserita nel pirolo in basso a sinistra.
    - RE/D: si monti nel secondo buco in basso a sinistra, di fianco al sol, e la si inserisca nel pirolo in alto a sinistra.
    - LA/A: terzo buco della cordiera a sinistra, inserita nel pirolo in alto a destra.
    - MI/E: quarto buco della cordiera, sempre da sinistra (o il primo da destra), pirolo in basso a destra.


    Come montare il ponticello

    Il ponticello richiede di essere posizionato correttamente e adattato alla cassa armonica dello strumento. Per questo, sebbene il violino di nuovo acquisto giunga nelle vostre mani privo di ponticello in corretta sede, sarebbe meglio astenersi dal montarlo autonomamente e far visionare lo strumento da un liutaio o dal vostro maestro.
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    stradevarie
    Violinaro
    Violinaro


    Registrato: Oct 29, 2007
    Messaggi: 225
    Residenza: putignano (ba)

    MessaggioInviato: Lun Gen 21, 2008 23:21    Oggetto: Rispondi citando

    Gewa89
    Ottimo,
    Ottimo

    Strad
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    Porthos
    La Liuteria è la sua Religione.
    La Liuteria è la sua Religione.


    Registrato: Jul 04, 2006
    Messaggi: 1601

    MessaggioInviato: Lun Gen 21, 2008 23:37    Oggetto: Rispondi citando

    Gran lavoro, gewa.

    Avanti con altri contributi, varianti, modifiche, argomenti dimenticati.
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    hsj
    Liutaio Errante
    Liutaio Errante


    Registrato: Aug 16, 2007
    Messaggi: 692

    MessaggioInviato: Lun Gen 21, 2008 23:57    Oggetto: Rispondi citando

    perche non indicare dei testi anche per i livelli un piu avanzati? Sarebbe molto interessante! Almeno per me Embarassed Smile
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    Porthos
    La Liuteria è la sua Religione.
    La Liuteria è la sua Religione.


    Registrato: Jul 04, 2006
    Messaggi: 1601

    MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 0:06    Oggetto: Rispondi citando

    Mah, tutto era nato dai problemi e dalle domande poste da chi parte da zero.

    Tuttavia, mai dire mai.
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    Lore75
    Violinaro
    Violinaro


    Registrato: Sep 13, 2006
    Messaggi: 373
    Residenza: tra Firenze e Siena

    MessaggioInviato: Mar Gen 22, 2008 9:57    Oggetto: Rispondi citando

    gewa89 ha scritto:

    [...] Successivamente si riposizioni il ponticello al suo posto (in corrispondenza delle tacche interne delle "ff" e con l’accortezza che la parte più ripida sia in corrispondenza delle corde più gravi del re e del sol).... [...]


    Questa parte è poco chiara. Io integrerei così:

    Si appoggi il ponticello al suo posto, allineandolo in corrispondenza con le tacche interne delle "ff", ovvero quelle più vicine alla cordiera. Il ponticello deve essere posto esattamente nel centro, con la parte più "smussata" dalla parte delle corde più acute (la, mi);
    mantenendo il ponticello in posizione si cominci a mettere in trazione le due corde del re e del la, ma senza raggiungere l'intonazione; successivamente si montino la corda del sol e del mi (se si hanno i tiracantini si metta il pallino nell'apposita sede del tiracantini), senza tenderle eccessivamente.
    La corda del mi di solito è fornita di un pezzettino di tubetto sottile di gomma che serve a proteggere il ponticello nel punto di appoggio della corda. In tal caso, posizionare il tubetto nel punto di contatto in modo che sporga di poco dalla parte dove si suona, quanto basta.
    (ci vorrebbe una foto che renderebbe la cosa molto più chiara!) Smile

    Lore
    _________________
    "Vola solo chi osa farlo." (L. Sepulveda)
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    stradevarie
    Violinaro
    Violinaro


    Registrato: Oct 29, 2007
    Messaggi: 225
    Residenza: putignano (ba)

    MessaggioInviato: Sab Feb 23, 2008 23:05    Oggetto: Rispondi citando

    Nei ritagli di tempo, a mio uso e diletto, sto traducendo il commento di Kurt Sassmannshaus nei vari filmati di Violino Masterclass. Pensate possa essere utile pubblicarlo qui? Inoltre mi assale un dubbio :per farlo c’è forse bisogno di chiedere qualche autorizzazione a quelli di Violin? Judge

    Straduttore
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    Porthos
    La Liuteria è la sua Religione.
    La Liuteria è la sua Religione.


    Registrato: Jul 04, 2006
    Messaggi: 1601

    MessaggioInviato: Sab Feb 23, 2008 23:56    Oggetto: Rispondi citando

    Violinmasterclasses è gestito da una fondazione senza fini di lucro. Tuttavia:

    Citazione:
    Currently violinmasterclass.com is available in English and Chinese. To discuss a version in your language, please contact Elizabeth J. Knuppel.


    Qui si tratta di una semplice traduzione di alcuni commenti, ma secondo me Claudio dovrebbe richiederne l'autorizzazione.
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    stradevarie
    Violinaro
    Violinaro


    Registrato: Oct 29, 2007
    Messaggi: 225
    Residenza: putignano (ba)

    MessaggioInviato: Dom Feb 24, 2008 10:22    Oggetto: Rispondi citando

    Porthos ha scritto:
    Violinmasterclasses è gestito da una fondazione senza fini di lucro. Tuttavia:

    Citazione:
    Currently violinmasterclass.com is available in English and Chinese. To discuss a version in your language, please contact Elizabeth J. Knuppel.


    Qui si tratta di una semplice traduzione di alcuni commenti, ma secondo me Claudio dovrebbe richiederne l'autorizzazione.


    Porthos
    Si , avevo letto anch'io la frase ma la attribuivo ad una versione ufficiale e integrale del sito. Il dubbio, però, era rimasto.
    Penso che tu abbia ragione. Nel qual caso sempre che Claudio ritenga la cosa di una qualche utilità, si potrebbe chiedere l'autorizzazione quando ho finito il lavoro. Per il momento ho tradotto solo il testo dei primi 5 filmati (quelli su postura , uso di spalliera, mentoniera , misure del violino ecc.) La mia conoscenza dell'inglese è decente ma non ottima e inoltre devo tradurre non da un testo ma decifrando l'audio. ascolta
    Top
    Profilo Invia messaggio privato
    claudio
    Liutaio
    Liutaio


    Registrato: May 15, 2004
    Messaggi: 9292
    Residenza: Castel Madama

    MessaggioInviato: Dom Feb 24, 2008 11:39    Oggetto: Rispondi citando

    Di solito per i contenuti presi da internet e riportati su un altro sito internet è suffciente citare la fonte di provenienza. Ciò non toglie che mandare due righe all'autore dell'opera citata sarebbe cosa buona e giusta.
    _________________
    andante con fuoco
    Top
    Profilo Invia messaggio privato HomePage
    Mostra prima i messaggi di:   
    Nuovo argomento   Rispondi    Indice del forum -> Violini Tutti i fusi orari sono GMT + 2 ore
    Vai a 1, 2, 3  Successivo
    Pagina 1 di 3

     
    Vai a:  
    Non puoi inserire nuovi argomenti
    Non puoi rispondere a nessun argomento
    Non puoi modificare i tuoi messaggi
    Non puoi cancellare i tuoi messaggi
    Non puoi votare nei sondaggi

    Powered by phpBB © 2001, 2005 phpBB Group
    Forums ©

     



    PHP-Nuke Copyright © 2005 by Francisco Burzi. This is free software, and you may redistribute it under the GPL. PHP-Nuke comes with absolutely no warranty, for details, see the license.