è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Andrea0702
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 9 dicembre 2020, 12:54

è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da Andrea0702 »

Gentilissimi, vorrei da voi un consiglio sullo scuro strato di pece di questo antico violino, è particolarmente concentrato sopra il ponticello ma si estende fino alle punte.
Ho intuito che sia pece e non il colore originale per la ruvidità al tatto ed il modo diverso in cui riflette la luce, chissà da quanto tempo è lì...
vorrei chiedere ad un liutaio di pulirlo, ma prima, sapete dirmi se è un operazione lunga e complicata oppure non particolarmente invasiva?
quale pensate sia il metodo per pulirlo dalla pece e riportarlo al colore originale e quanto pensate possa costare? ne vale la pena? ovviamente non mi dà alcun problema a suonarlo ma mi piacerebbe poterlo vedere con un colore più uniforme.
Grazie mille a tutti voi Esperti!!
Allegati
IMG_7787-min.JPG
IMG_7786-min.JPG
IMG_7643-min.JPG
IMG_7631-min.jpg
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12275
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da claudio »

Io direi di lasciar tutto com'è e di guardarsi bene da qualsiasi intervento che preveda la "rimozione" della pece. Poiché di pece non si tratta, e cerco di spiegarmi meglio: lo strumento mostra tutte le caratteristiche di un origine seriale, o per dirla più chiaramente: è di fabbrica. Quel che vedi come deposito di pece è in realtà parte del processo di antichizzazione dello strumento. Sicuramente un deposito di pece si è accumulato nel tempo tra ponticello e tastiera, ma non è tale da scurire la tavola armonica in quel modo. Quindi suggerisco di rivolgersi al proprio liutaio di fiducia onde evitare possibili disastri derivati dall'uso improprio di sostanze e procedure.
andante con fuoco
Andrea0702
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 9 dicembre 2020, 12:54

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da Andrea0702 »

Grazie mille Claudio, non avevo pensato che anche questa parte potesse fare parte del processo di antichizzazione.
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12275
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da claudio »

Prova a farlo pulire, può anche darsi che l'accumulo di pece sia molto vecchio e quindi ha avuto tutto il tempo di annerire, lo si può capire solo pulendo in modo appropriato.
andante con fuoco
Andrea0702
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 6
Iscritto il: mercoledì 9 dicembre 2020, 12:54

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da Andrea0702 »

Risultato!
Il liutaio a cui l'ho portato ha detto di averlo pulito prima con del sapone al limone, poi con dell'essenza di trementina e infine con una pasta lucidante specifica per la liuteria. Mi sembra che in alcuni punti sia molto meno scuro rispetto a prima e la finitura lucida dà più uniformità a tutta la tavola.
Allegati
IMG_7862-min.JPG
IMG_7863-min.JPG
IMG_7861-min.JPG
IMG_7859-min.JPG
IMG_7865-min.JPG
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12275
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da claudio »

Lo strumento ora mi sembra fin troppo lucido, cmq è evidente che la zona scura centrale non è un vero accumulo di pece, ma è una simulazione dovuta all'antichizzazione.
andante con fuoco
CarloPi
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 13
Iscritto il: lunedì 8 marzo 2021, 19:37

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da CarloPi »

Scusate, una curiosità che noto solo ora: la segnatura scura verticale che inizia dalla parte alta dell'occhiello basso della effe sinistra e analoga segnatura che parte dal raccordo tra occhiello e asta, sembrerebbe un brusco salto di quota, un gradino, al ridosso del quale si sia accumulata la "pece" o l'appretto di antichizzazione. E' scolpita, e quindi voluta, o è frutto di un incollaggio di una fessurazione?
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12275
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: è possibile rimuovere uno strato di pece molto vecchio?

Messaggio da claudio »

No, quelle sono crepe reali che sono state poi riparate
andante con fuoco
Rispondi