Calibro / Spessimetro magnetico

Suonare e costruire i violini
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12083
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

Direi che la spesa è molto alta, per me va bene acquistare lo spessimetro magnetico a qualche centinaio d'euro. Cmq fai sapere se gli aggeggi funzionano anche con il legno, perchè fino a poco tempo fa non c'era alcuna soluzione.
andante con fuoco

xerut
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 26 maggio 2009, 0:00

Messaggio da xerut »

Dovendo acquistare un calibro, che cosa consigliate digitale o analogico. Io sarei indirizzato sull'analogico (borletti €.45,00) , poichè è possibile ritararlo, il digitale potrebbe bruciarsi la scheda del display, visto che le schede sono tutte cineserie, anche avendo un nome famoso.

Initium sapientae timor domini

Avatar utente
Atomino
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino »

xerut ha scritto:Dovendo acquistare un calibro, che cosa consigliate digitale o analogico. Io sarei indirizzato sull'analogico (borletti €.45,00) , poichè è possibile ritararlo, il digitale potrebbe bruciarsi la scheda del display, visto che le schede sono tutte cineserie, anche avendo un nome famoso.

Initium sapientae timor domini
Ho acquistato di recente un calibro digitale e sono estremamente soddisfatto. Le chance che si rompa o la scheda possa danneggiarsi sono legate soprattutto all'eventuale caduta dello strumento. La copertura della garanzia dovrebbe essere di tre anni.
Pro: Facile la lettura al centesimo (sfido a trovarne l'utilità in liuteria)
Contro: Se non illuminato direttamente il display non sempre è ben visibile.

Ciao
- Alberto Soccini -

Avatar utente
fisher
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 229
Iscritto il: venerdì 5 dicembre 2008, 0:00
Località: Montagnana

Messaggio da fisher »

Ho usato molto calibri digitali e mi sono sempre andati in disgrazia tutti per i più svariti motivi. Anch se prima li snobbavo negli ultimi anni mi sono innamorato di questo tipo:

Immagine

se pozzo azzardare un consiglio, i Mitutoyo mi sembra siano un buon compromesso tra buona qualità/prezzo/durata/rubustezza.

Avatar utente
Atomino
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino »

Ciao Fisher.
Non conosco il prezzo dei Mitutoyo analogici, ma un digitale "base" da 150 mm costa attorno agli 80/90 euro.
- Alberto Soccini -

xerut
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 69
Iscritto il: martedì 26 maggio 2009, 0:00

Messaggio da xerut »

Per quanto concerne l'appuntamento con il rappresentante dei spessimetri al laser o a ultrasuoni, l'incontro è avvenuto all'inizio del mese, circa.
Non ho avuto nessuna risposta pur avendo dato i campioni di abete e di acero, cmq per notizia di cronaca ho parlato con un rivenditore della mia zona, il quale ha provato lo spessimetro in questione su una chitarra, e non funziona, ed è forse per questo motivo che il rappresentante non si è fatto sentire a tutt'oggi.
Credo che l'unico sistema sia lo spessimetro magnetico, ed esiste il tipo meccanico venduto da Goth a poche centinaia di euro, e quello digitale con un prezzo esorbitante di €. 9.000 venduto dalla Olympus.

Rispondi