Ci provo anche io a fare un violino!

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 2224
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Messaggio da davidesora »

famar ha scritto: Qual'è la lunghezza ideale per accoppiare tavole di violino? La mia è 24 cm.
Io uso la Stanley 9 e 1/2 che è lunga 16 cm e porta una lama larga 41 mm, con la "soletta" perfettamente rettificata e liscia e regolazione della fessura al minimo possibile.

Solo per i violoncelli prima imposto la giunta con una Stanley n°7 (lunga ben 56 cm, praticamente un'arma impropria) e poi la finisco con la 9 e 1/2 come i violini.

in realtà anche per i violini uso due pialle (sempre 9 e 1/2) una per impostare e una per la finitura con lama giapponese dedicata che uso solo per questa operazione.

Inutile ribadire che l'affilatura di quest'ultima pialla deve essere perfetta.


Davide

Avatar utente
violino7
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 3403
Iscritto il: martedì 9 gennaio 2007, 0:00
Località: Roma

Messaggio da violino7 »

davidesora ha scritto: ...........................

Inutile ribadire che l'affilatura di quest'ultima pialla deve essere perfetta.


Davide
Detto ciò, chiaramente la questione non finisce qui!
Questa è la teoria! Nella pratica, pensate sia facile arrivare ad una affilatura perfetta della pialla?

Lo dico per completezza di informazione, perchè altrimenti qualcuno, saputo quanto sopra, potrebbe illudersi di essere arrivato alla soluzione definitiva, pensando che affilare una lama sia una faccenda semplice!

Certamente non per tutti! Compreso me! :(

Eppure sono anni che mi attrezzo e mi prodigo, probabilmente non con il giusto impegno! Ma con il tempo in me aumenta la determinatezza ed alla fine questa battaglia la devo certamente vincere! :)
.
Ricercare sopra tutto due cose: la verità e la bellezza.

- Lino Santoro -

Avatar utente
davidesora
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 2224
Iscritto il: lunedì 29 novembre 2010, 0:00
Località: Cremona
Contatta:

Messaggio da davidesora »

violino7 ha scritto:
davidesora ha scritto: ...........................

Inutile ribadire che l'affilatura di quest'ultima pialla deve essere perfetta.


Davide
Detto ciò, chiaramente la questione non finisce qui!
Questa è la teoria! Nella pratica, pensate sia facile arrivare ad una affilatura perfetta della pialla?

Lo dico per completezza di informazione, perchè altrimenti qualcuno, saputo quanto sopra, potrebbe illudersi di essere arrivato alla soluzione definitiva, pensando che affilare una lama sia una faccenda semplice!

Certamente non per tutti! Compreso me! :(

Eppure sono anni che mi attrezzo e mi prodigo, probabilmente non con il giusto impegno! Ma con il tempo in me aumenta la determinatezza ed alla fine questa battaglia la devo certamente vincere! :)
L'affilatura è un arte raffinata che richiede pazienza, dedizione e attrezzi adeguati, lo sanno bene i maestri giapponesi che hanno un monte sacro dove prendono la pietra per affilare dalla quale non si separano per tutta la vita.

Però poi quando si impara bene son soddisfazioni, perchè è essenziale per riuscire a lavorare bene e con maggior facilità.


Davide

Avatar utente
astromax
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 251
Iscritto il: martedì 1 marzo 2011, 0:00
Contatta:

Studio sulle seste di curvatura

Messaggio da astromax »

Salve a tutti, ho appena finito di disegnare su GeoGebra le seste del fondo a partire da quelle indicate sul Sacconi. Il file è stato realizzato anche con la collaborazione di Ananasso.
Ecco il link per scaricare il file GeoGebra, ditemi che ne pensate.

http://www.2shared.com/file/unFHPj4z/sestefondo.html

Se vanno bene proverò a farlo anche con seste di altri liutai.
Grazie

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12060
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

Piuttosto che fare riferimento alle seste pubblicate da Sacconi, direi di prendere degli esempi reali pubblicati su The Strad, in quanto quelle del libro sono un pò troppo dilatate. Quelle originali invece hanno sgusce più ampie e talvolta più profonde. Cmq ottimo lavoro. :)
andante con fuoco

Avatar utente
astromax
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 251
Iscritto il: martedì 1 marzo 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da astromax »

Grazie mille Claudio! Sì, in effetti avevo notato una grossa differenza fra quelle del Sacconi e quelle sui poster che ho acquistato. Diciamo che questa è stata una prima prova per vedere come venivano su Geogebra.
Finirò il lavoro "sacconiano" per completezza con le seste della TA e poi proverò a fare qualcuno da esempi reali.
A presto!

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12060
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

se vuoi puoi pubblicare i risultati delle quinte riprese dai poster di The Strad, ci sarebbe occasione di fare interessanti discussioni a riguardo.
andante con fuoco

simone96
Frequentatore
Frequentatore
Messaggi: 111
Iscritto il: lunedì 5 marzo 2012, 0:00
Contatta:

Messaggio da simone96 »

scusate il mio impiccio queste dime per me molto utili , vorrei solo dire come si stampano ? su geogebra non me le stampe tutte a misura reale quindi se qualcuno mi potrebbe spiegare

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12060
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

se non entrano in un foglio A4, le stampi a pezzi e poi le ricomponi a mano, oppure trovi qualcuno con una stampante A3.
andante con fuoco

Avatar utente
Ananasso
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 411
Iscritto il: lunedì 28 febbraio 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da Ananasso »

Ti muovi con calma e disegni prima di lavorare il legno: sarà un bel violino, ne sono certo.

Avatar utente
astromax
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 251
Iscritto il: martedì 1 marzo 2011, 0:00
Contatta:

ritorno

Messaggio da astromax »

Salve a tutti!!!
Se pensavate di esservi liberati di me vi sbagliavate!!! UAHHAHAHA
Scherzi a parte sto per riprendere il lavoro sul violino e continuare il lavoro iniziato di "trascrizione" delle quinte da poster a GeoGebra.
E' dal 15 agosto, appena tornato dalle vacanze, che non ho avuto un attimo di tempo. Tra lavoro e un concorso per un assegno di ricerca che si conclude domani (speriamo bene).
Quindi ci risentiamo presto! Un saluto a tutti!

Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12060
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

Bentrovato!
andante con fuoco

Avatar utente
astromax
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 251
Iscritto il: martedì 1 marzo 2011, 0:00
Contatta:

Non Sparisco!

Messaggio da astromax »

Salve a tutti!!! L'estate è iniziata e dal primo sono in vacanza!!! Finalmente posso riprendere il violino! Avro' poco tempo ma spero poter avanzare col lavoro. Quest'anno il lavoro è stato fatale e non ho avuto un attimo da dedicare alla costruzione, Sono solo riuscito ad incollare le controfasce del fondo. ora devo iniziare la scultura del fondo e speriamo vada tutto bene.
Non mi sono dimenticato delle seste da fare su Geogebra, appena posso le faccio e le posto.
Un abbraccio a tutti e mi siete mancati!!!
A presto!

famar
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 846
Iscritto il: mercoledì 13 agosto 2008, 0:00
Località: Roma

Messaggio da famar »

Se hai già incollato il fondo alle fasce forse intendevi dire che ora cominci a lavorare alla tavola armonica.....

Avatar utente
astromax
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 251
Iscritto il: martedì 1 marzo 2011, 0:00
Contatta:

Messaggio da astromax »

Ciao Famar!!! Magari! No, ho incollato le controfasce del fondo alle fasce, perció sono ancora lontano dalla scultura della TA.
Un anbraccio

Rispondi