calli

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Rayleigh
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 15
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 17:36

calli

Messaggio da Rayleigh »

ciao a tutti, avrei bisogno di un consiglio "particolare"... studio violino da 3 anni e sino a qualche mese fa riuscivo a studiare circa 4 ore al giorno durante la settimana, arrivando intorno alle 6-7 nel weekend... poi ho cominciato ad avere dolori molto forti alle dita che cominciano dopo 15-20 minuti di studio... il problema è che ho mani morbide ed i calli non mi si sono formati e non mi si formano... ora per riuscire a studiare un po' di più sto utilizzando una crema anestetica che spalmo sulle dita (indice e medio i problemi maggiori) che mi consente di arrivare a 45 minuti circa di studio senza sentire dolore, ma non è e non può essere la soluzione definitiva...
c'è qualcuno che ha avuto il mio stesso problema? che voi sappiate, c'è un modo per agevolare la creazione del callo alle dita? per esempio, ho letto in giro di usare la pietra pomice, ma da altre parti veniva fortemente sconsigliata...

grazie anticipatamente a tutti...
Arca
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 475
Iscritto il: lunedì 5 ottobre 2015, 0:00
Località: Livorno
Contatta:

Re: calli

Messaggio da Arca »

La pomice è un abrasivo, al limite consuma il callo, a me sembra strano venga usata per formare il callo, per il resto non so aiutarti, non sono violinista, spero che qualcuno sul forum ti possa consigliare. L'altezza della corde sulla tastiera è ok?
Alessandro Mattei
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12145
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: calli

Messaggio da claudio »

Ogni sintomo fisico derivato dal suonare uno strumento ad arco indica quasi sempre un errore di impostazione del musicista, dello strumento stesso, oppure di entrambe. Consigliabile come già suggerito di controllare che lo strumento sia a posto per il manico, impostazione del ponticello, altezza corde, cordiera, ecc. Poi è consigliabile anche far controllare la propria impostazione, poiché in genere la pressione esercitata dalle dita sulle corde di un violino è piuttosto moderata, o perlomeno non tale da provocare dolore a tutte le dita della mano sinistra.
andante con fuoco
Rayleigh
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 15
Iscritto il: domenica 21 gennaio 2018, 17:36

Re: calli

Messaggio da Rayleigh »

farò controllare il violino appena possibile... nel frattempo grazie per le risposte...
Avatar utente
robinwood
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 349
Iscritto il: mercoledì 19 maggio 2010, 0:00

Re: calli

Messaggio da robinwood »

Provato con gli esercizi preparatori per il left hand pizzicato?
(o in alternativa facendo pratica su una chitarra acustica?)
Rispondi