revisione tastiera violino

Suonare e costruire i violini
Rispondi
Avatar utente
valviolin
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 16:46

revisione tastiera violino

Messaggio da valviolin »

Buona sera a tutti.
Ho tra le mani un violino 4/4 Stentor che ha una parte della tastiera scollata .
Volevo sapere se posso osare scollarla con il Phone come si usa con gli strumenti incollati con colla animale, oppure
se devo temere sia stato incollato con colla sintetica...
Alessandro
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12146
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: revisione tastiera violino

Messaggio da claudio »

Anche gli Stentor potrebbero essere stati incollati con colla animale, ma non ne sono sicuro. Controlla all'interno della cassa se ci sono avanzi e sbavature di colla, se ne trovi di colore biancastro è colla sintetica. Cmq io andrei di Titebond in ogni caso.
andante con fuoco
Giuseppe45
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 225
Iscritto il: giovedì 4 febbraio 2016, 0:00
Località: Salerno

Re: revisione tastiera violino

Messaggio da Giuseppe45 »

valviolin ha scritto: lunedì 27 gennaio 2020, 21:36 Buona sera a tutti.
Ho tra le mani un violino 4/4 Stentor che ha una parte della tastiera scollata .
Volevo sapere se posso osare scollarla con il Phone come si usa con gli strumenti incollati con colla animale, oppure
se devo temere sia stato incollato con colla sintetica...
Alessandro
Se è colla animale dovresti usare acqua calda, servendoti anche di una lama per far penetrare l'acqua. E POSSIBILE ma non cosa certa, che vi sia una SCANALATURA longitudinale nella mezzeria della tastiera, cosa che semplificherebbe questa operazione!
Avatar utente
valviolin
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 16:46

Re: revisione tastiera violino

Messaggio da valviolin »

Grazie per le risposte!
Dunque...effettivamente guardando all'interno della cassa si notanodelle striature biancastre sul fondo che partono dalle fasce...
Ora ,se anche si trattasse di colla non animale cioe' sintetica..
la tastiera come la scollo?
Poi eventualmente la rimetto in sesto con la Titebond?
Grazie!
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12146
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: revisione tastiera violino

Messaggio da claudio »

Io alzerei leggermente la tastiera, sperando che non si scolli tutta d'un colpo, ed introdurrei la colla nello spazio che si è prodotto. In questo modo la tastiera rimane in posizione e anche chi non è esperto è a meno rischi di disastri. Altrimenti meglio portare lo strumento da un buon liutaio, che è sempre la cosa migliore da fare.
andante con fuoco
Avatar utente
valviolin
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 28
Iscritto il: lunedì 20 marzo 2017, 16:46

Re: revisione tastiera violino

Messaggio da valviolin »

Effettuato reincollaggio tastiera usando il metodo consigliato dal maestro Rampini.
Ho usato la Titebond. Risultato ottimo.
Grazie Alessandro
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12146
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: revisione tastiera violino

Messaggio da claudio »

Contento di sapere che hai risolto, il cosiddetto "metodo Rampini" in questo caso è in realtà il frutto dell'arte di arrangiarsi, che vale per i violini da studio economici, e qualche volta per i violini d'autore (usando una colla animale e verificando attentamente lo stato dell'incollaggio della tastiera).
andante con fuoco
Rispondi