Brano per violino solo

Dedicato a chi suona gli strumenti ad arco.
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

musicaclassica ha scritto:ma si, tre accordi perche' sostanzialmente si muove il tutto sul sol13 e sol-
Poi va beh il fa con quel do#...e riprende e poi ancora ripete, un accenno
al re-, ma non so. Lo vedo armonicamente povero.
si il tuo commento è appropiato, quello che intendo io è anche che si posso comporre brani anche con pochi accordi specie quando il brano è di carattere descrittivo, ma le impressioni sono sempre interessanti
musicaclassica
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 35
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 0:00

Messaggio da musicaclassica »

non ho ben capito cosa intendi. La genialita' armonica "basata su pochi
accordi" e' difficilissima e basata su tanta esperienza. Un certo
minimalismo e' sempre configurabile in un ben preciso periodo storico. Di
solito un compositore e' un discreto pianista e si avvale di uno
strumentista per problemi tecnici e in quanto tale si presume un certo
affiatamento. Qualcosa di solitario, essendo fine a se stesso, produce
sensazioni estemporane al fine di una personale gratificazione. Un
esempio di musica con pochi accordi e di un certo peso?
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

Le arie di Verdi....
io essendo compositore mi avvalgo del pianoforte e so benissimo usare le armonie se non ho usato accordi più complessi in questo brano probabilmente è perchè non mi servivano non perchè non li sapevo usare...
musicaclassica
Utente Registrato
Utente Registrato
Messaggi: 35
Iscritto il: sabato 29 maggio 2010, 0:00

Messaggio da musicaclassica »

>Le arie di Verdi....


Tutte? e se no, quale in particolare?
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

oppure anche alcuni brani di Philip Glass.....
_Ale_
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1040
Iscritto il: sabato 5 luglio 2008, 0:00
Località: Mantova
Contatta:

Messaggio da _Ale_ »

per non parlare della famosa I gimnopedie di satie

io sono del parere che un brano, per piacere non debba per forza avere armonie supercomplesse e virtuosismi

PS vedi cosa ha combinato Pachelbel con pochi accordi :lol:
Vivi la vita come un viaggio ma non dire mai:'' Sono arrivato!''
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

Satie è uno dei compositori che armonicamente mi ha influenzato
Avatar utente
MarcoSpain
Utente Attivo
Utente Attivo
Messaggi: 134
Iscritto il: sabato 25 aprile 2009, 0:00
Contatta:

Messaggio da MarcoSpain »

Andrea, mi dispiace tantissimo non aver avuto tempo in questi giorni di poter studiare con calma il tuo brano, che mi sembra molto carino.
Avevo pensato di prepararlo e poi registrarlo per poterlo condividere con tutti gli amici del forum, però parto stanotte e starò fuori casa 2-3 settimane senza possibilità di internet, inizialmente, quindi magari al ritorno a casa cercherò di ricordarmi di prepararlo!
Complimenti, a presto!
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12094
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Messaggio da claudio »

Grazie Marco! potrai mandarmi il file così io lo metterò a disposizione degli utenti attraverso il portale.
andante con fuoco
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

MarcoSpain ha scritto:Andrea, mi dispiace tantissimo non aver avuto tempo in questi giorni di poter studiare con calma il tuo brano, che mi sembra molto carino.
Avevo pensato di prepararlo e poi registrarlo per poterlo condividere con tutti gli amici del forum, però parto stanotte e starò fuori casa 2-3 settimane senza possibilità di internet, inizialmente, quindi magari al ritorno a casa cercherò di ricordarmi di prepararlo!
Complimenti, a presto!
ti ringrazio per la disponibilità e per l'attenzione verso il mio brano...
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

sono contento di questo mio brano perchè alcuni violinisti che lo hanno letto hanno ritenuto che sia scritto violinisticamente bene... :D
Avatar utente
Atomino
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino »

Rimane solo di sentilo e....... attendere il giudizio del pubblico...... Comunque è già lodevole a mio parere la dedizione che mostri nello scrivere musica.....
- Alberto Soccini -
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

speriamo che non ci sia solo dedizione... :lol:
Avatar utente
Atomino
Utente Esperto II
Utente Esperto II
Messaggi: 1644
Iscritto il: sabato 1 aprile 2006, 0:00
Località: Botticino o Salo', tra Maggini e Gasparo
Contatta:

Messaggio da Atomino »

Caro Andrea, purtroppo non sono persona in grado valutare le indubbie qualità (così come gli eventuali difetti), nascoste in un brano musicale ancora sulla carta. Da "utente finale" posso solo restare in attesa che qualcuno legga, esegua e registri il brano...... Al presente, apprezzare la tua dedizione è purtroppo il massimo che posso fare ..... ;)
Buon lavoro.
- Alberto Soccini -
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

ok :D
Rispondi