La voce del violino nella notte...

Dedicato a chi suona gli strumenti ad arco.
Rispondi
Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

La voce del violino nella notte...

Messaggio da andreavezzoli »

Dopo aver ascoltato un concerto con musiche di Debussy in una sera di novembre, nel percorso dalla sala di concerto alla macchina, passai in riva al fiume Oglio, il paesaggio notturno (alberi che parevano come surreali), il suono dell'acqua che scorreva nel letto del fiume... ,il silenzio, gli echi della musica che avevo sentito m'ispirarono questo pezzo per violino e pianoforte...

http://youtu.be/4l6US7xAZJY
<div>www.andreavezzoli.it<br>la dove nasce la musica...</div><br>

Avatar utente
Piergiuseppe
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 589
Iscritto il: venerdì 9 ottobre 2009, 0:00
Contatta:

Re: La voce del violino nella notte...

Messaggio da Piergiuseppe »

andreavezzoli ha scritto: passai in riva al fiume Oglio, il paesaggio notturno (alberi che parevano come surreali), il suono dell'acqua che scorreva nel letto del fiume... ,il silenzio, gli echi della musica che avevo sentito m'ispirarono questo pezzo per violino e pianoforte...

Che strano. Pur avendo avuto le stesse sensazioni dopo un concerto in riva ad un fiume, non mi è mai assolutamente venuta l'ispirazione di comporre un pezzo di qualsiasi genere e neppure altre sensazioni. Un arido.

Avatar utente
talus
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 291
Iscritto il: sabato 26 aprile 2008, 0:00

Messaggio da talus »

Che strano sto gurdando il fiume oglio dalle mie stanze , che scorre in centro al paese dove
abito, vicino ad una bellissima Pieve utilizzata come sala da concerto .
Sono convinto che tu ti sia ispirato a quello che si vede dal mio giardino.Il paese e' forse
Pal------ ?. Comunque complimenti

Avatar utente
andreavezzoli
Utente Esperto I
Utente Esperto I
Messaggi: 434
Iscritto il: lunedì 5 gennaio 2009, 0:00
Località: Franciacorta
Contatta:

Messaggio da andreavezzoli »

Ti ringrazio:

Il paese è molto vicino a Palazzolo è Cividino (comune di Castelli Calepio),
i concerti si tenevano fino ad un anno fa nel convento dei frati minori, ora diventato convento delle suore di clausura, ma in un certo senso anche Palazzolo mi ha ispirato perchè vengo a tutti i concerti dell'autunno musicale palazzolese nell'auditorium San Fedele (la pieve a cui tu ti riferisci), tra l'altro nel 2011 a palazzolo eseguirono come brano di chiusura un mio breve pezzo per trio "pagina d'album".
<div>www.andreavezzoli.it<br>la dove nasce la musica...</div><br>

Rispondi