Armadio agli ultraviolietti UV

Strumenti, pensieri e confidenze a lume di candela.
Avatar utente
claudio
Liutaio
Liutaio
Messaggi: 12147
Iscritto il: sabato 15 maggio 2004, 0:00
Località: Tivoli
Contatta:

Re: Armadio agli ultraviolietti UV

Messaggio da claudio »

rubinoliutaio ha scritto: domenica 15 novembre 2020, 0:43 Eccomi, ho fatto un test con 2 pezzi di acero impregnati di nitrito stessa percentuale, uno ho messo nel boxe uvb e l'altro lasciato fuori, dopo 2 ore ho tolto e ho visto la differenza netta, quindi le lampade funzionano e credo sia problemi di vernice a sto punto...sarà perchè ho sempre verniciato ad alcool e l' asciugatura è rapidissima dando 3 mani al giorno senza problemi..sentivo parlare che con vernice ad olio i tempi erano ridotti ma secondo la mia esperienza vedo il contrario..ora provo fare la vernice alla colofonia e mastice come mi ha consigliato il mio maestro, vediamo se riesco farla e vedere miglioramenti...se avete qualche consiglio su vernici ad olio come essiccanti e diluenti ed anche ricette e come prepararle sarei contento sperimentarle per poterne fare buon uso...grazie a tutti

Credo invece che ci sia qualcosa di sbagliato nel modo in cui usi le vernici ad olio. Inesperienza e fretta sono cattive consigliere. Dico questo perché conosco bene le vernici di Giovanni Berchicci, non hanno mai avuto problemi di corretta essiccazione.
andante con fuoco
Rispondi